Profile cover photo
Profile photo
FatturaPRO.click
Fatturazione Elettronica con un Click
Fatturazione Elettronica con un Click
About
Posts

Post has attachment
Con questo breve video vogliamo dimostrarvi come sia possibile inviare una fattura elettronica in meno di un minuto e conservarla a norma per 10 anni, con FatturaPRO.click
Add a comment...

Post has attachment
Conservazione digitale assolta dall'AdE, Davvero ci dobbiamo credere ?

Partiamo da quanto comunicato dalla Direttrice dell'AdE in un comunicato che dice :
" Da ultimo, è rilevante considerare quanto disposto dall’articolo 4, comma 1, del decreto legge 22 ottobre 2016, n. 193, convertito in legge 1 dicembre 2016, n. 225: tale disposizione modifica l’articolo 21 del decreto legge n. 78 del 2010, prevedendo che gli obblighi di conservazione ai fini fiscali, fissati dal decreto ministeriale del 17 giugno 2014, siano soddisfatti per tutti i documenti (fatture elettroniche ed altri documenti rilevanti ai fini fiscali) che transitano attraverso il Sistema di Interscambio e che vengono memorizzati dall’Agenzia delle Entrate."
E' anche vero che il CAD dice : "Se il documento informatico è conservato per legge da uno dei soggetti di cui all'articolo 2, comma 2, cessa l'obbligo di conservazione a carico dei cittadini e delle imprese che possono in ogni momento richiedere accesso al documento stesso.".

Le nostre considerazioni:
In assenza di una dichiarazione specifica rilasciata da parte di Agenzia delle Entrate che attesti di essere depositari anche ai fini civilistici delle scritture contabili (e non solo a fini fiscali) è decisamente consigliabile provvedere in proprio alla conservazione.
E' sempre necessario non confondere gli obblighi fiscali con quelli civilistici (questi ultimi essendo cruciali in caso di procedure concorsuali).
In secondo luogo, occorre fidarsi delle misure di sicurezza da loro adottate tramite Sogei, bisognerebbe andare in fiducia, e non ci sembra il caso.
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Più di 200 documenti inviati ieri a SDI nel nuovo formato, e nessun problema riscontrato, un'altra soddisfazione da condividere!
Add a comment...

SDI ha sospeso i servizi di trasmissione fino all'8 gennaio per adeguamento dei sistemi alla nuova fatturazione tra privati.

Tutti i documenti in attesa invio, saranno inviati il 9 gennaio.
Add a comment...

Post has attachment
Per consentire il passaggio al nuovo formato FatturaPA 1.2, il Sistema di Interscambio non sarà disponibile dalle ore 22:00 del 31 dicembre 2016 alle ore 08:00 del 09 gennaio 2017. Pertanto tentativi di trasmissione di file fattura e file notifica effettuati nel periodo indicato non andranno a buon fine.
Entro il giorno 3 gennaio 2017, il Sistema di Interscambio completerà l’elaborazione e la trasmissione dei file (fattura e notifica) ricevuti nel vecchio formato entro le ore 22:00 del 31 dicembre 2016.
Il numero di giorni previsto per il calcolo della decorrenza termini è già stato incrementato (+8), in modo che i giorni di chiusura del sistema non riducano il consueto periodo di 15 giorni che i soggetti destinatari dei file fattura hanno a disposizione per la comunicazione dell’esito dei file ricevuti. Dal 9 gennaio, i giorni per il calcolo della decorrenza termini torneranno al loro valore standard (15 giorni).
Per quanto riguarda infine la gestione delle ‘mancate consegne’, durante il periodo di chiusura il Sistema di Interscambio non interromperà i tentativi di invio verso il destinatario. Se non riuscirà nella consegna entro i 10 giorni previsti dal processo, provvederà ad inoltrare al trasmittente 'attestazione di avvenuta trasmissione con impossibilità di recapito'.
Add a comment...

Finalmente online!
Add a comment...
Wait while more posts are being loaded