Profile cover photo
Profile photo
Claudio Ricci
533 followers -
Tecnico e Preciso ma Visionario e Pioniere Verso un Nuovo Umanesimo e la Bellezza come Connubio fra Intelligenza e Dignità per Tutti.
Tecnico e Preciso ma Visionario e Pioniere Verso un Nuovo Umanesimo e la Bellezza come Connubio fra Intelligenza e Dignità per Tutti.

533 followers
About
Communities and Collections
View all
Posts

Post has attachment
Perugia, 21 Maggio 2018.
Volontà del Nuovo Governo di “Bloccare” la Linea Ferroviaria ad Alta Velocità Torino-Lione, Claudio Ricci: è un’Opera Essenziale per Connettere tutta l’Italia e l’Umbria alla Rete Europea. Sollecitare il Governo, ci Lavoreranno 8.000 Persone.

La linea ferrovia Torino-Lione, per il trasporto merci e passeggeri, affiancherà la linea esistente fra le due città; già inclusa, dal 2005, come progetto prioritario del “corridoio mediterraneo”, per la realizzazione della “rete ferroviaria europea ad Alta Velocità”.
Da quanto emerge nei possibili intendimenti del costituendo Governo italiano, riguardo alla linea ferroviaria ad Alta Velocità Torino-Lione, si cita: “ci impegniamo a ridiscuterne integralmente il progetto nell’applicazione dell’accordo tra Italia e Francia”.
Attualmente lavorano all’opera 800 persone, tra Italia e Francia, ma entro il 2019 è prevista l’assegnazione di molti appalti che coinvolgeranno 8.000 lavoratori (fra diretti e indotto), ricordando la “penale” di 2 Miliardi € per un eventuale “recesso” italiano.
In una “mozione propositiva” (da me presentata) si chiede alla Giunta e al Consiglio Regionale dell’Umbria di sollecitare il costituendo Governo Italiano, i Gruppi politici, presenti alla Camera e al Senato della Repubblica, i Parlamentari e Senatori Umbri, affinché si prosegua nel progetto della linea ferroviaria Torino-Lione essenziale per connettere l’Italia, e l’Umbria, al sistema ferroviario europeo ad Alta Velocità.
Claudio Ricci
(Consigliere Regionale).
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Sabato 30 Giugno a Perugia (Park Hotel, ore 10) Avvio della Campagna Elettorale per le Elezioni Regionali 2020. Claudio Ricci: Riflessione sul Programma delle Liste Civiche e sul nuovo Partito Popolare della Nazione (Italia Civica).

Sabato 30 Giugno, alle ore 10, in Perugia Park Hotel (Ponte San Giovanni), si svolgerà la “conferenza sul programma” verso Umbria 2020 (elezioni regionali) da parte del movimento civico promosso dal 2013. Il titolo: “cambiare con la capacità di fare e proporre idee concrete e realizzabili”.
La situazione politica nazionale (con promesse “poco accoglibili” da 125 miliardi €, all’anno, quando una Legge Finanziaria dello Stato ne include “solo” 20) impone, in tempi rapidi, la riflessione su un nuovo movimento “civico-civile”, che, lungo la strada del partito popolare europeo (o se si preferisce del partito della nazione italiana) sia una “alternativa” a “populismi e agitatori di paure” con poca attenzione a istituzioni, preparazione e adeguatezza (formazione) nei ruoli da ricoprire (come risulta evidente a molti).
Il 30 Giugno in Umbria non solo si comincerà la campagna elettorale, delle liste civiche, per le prossime elezioni regionali del 2020, ma, la giornata, servirà anche per una “riflessione” su una nuova “fase costituente” per il rilancio, della Regione e dell’Italia, verso “Italia Civica” come contributo dall’Umbria.
Claudio Ricci
(Consigliere Regionale).
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Bevagna, 19 Maggio 2018. Claudio Ricci a “Arte in Tavola” (18-20 Maggio), un “Viaggio nel Mondo dei Prodotti di Eccellenza di Bevagna” tra Arte, Cultura ed Enogastronomia”.‬ Un Modo per Degustare i Piatti della Tradizione, Scoprire i Prodotti tipici e il Bello del Territorio.‬ Complimenti.
Photo
Add a comment...

Post has attachment
‪Perugia, 19 Maggio 2018. Claudio Ricci si Congratula con Marco Mandarini per le Conferenze Tenute, presso lo Spazio Culturale di Umbrò, sui Temi Filosofici, Valoriali e Sociologici per una Opportuna Crescita Interiore e per Ritrovare il nostro Cammino Armonico. Complimenti. ‬
Photo
Add a comment...

Post has attachment
‪Crisi del Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto. Nel Consiglio Regionale dell’Umbria del 24 Maggio 2018 é Inclusa una Interrogazione, da Me Presentata, per Sollecitare un Sostegno di 500.000 € al Fine di Risolvere i Gravi Problemi Emersi. Claudio Ricci (Consigliere Regionale).‬
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Perugia, 18 Maggio 2018. Presentata la Valutazione del Sistema Produttivo. Tra il 2007 e il 2016 in Umbria il Prodotto Interno Lordo si é Ridotto di 16 Punti, molto di Più del Livello Nazionale, delle Regioni del Centro Nord e dell’Unione Europea. L’Umbria é una Regione del Sud con un “Sistema Fragile”.
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Perugia, 18 Maggio 2018.
In Sette Anni l’Umbria (2014-2020) Avrá di Risorse dall’Europa 1.7 Miliardi €, Claudio Ricci: dal 2020/21 serve un Piano Operativo per Concentrare le Risorse su Pochi Obiettivi Chiari e Misurare i Risultati Ottenuti.

Nel settennato 2014-2020 sono quasi 1.7 Miliardi € le risorse europee che, nelle varie misure (PSR, FESR, FSE e Altre), sono utilizzabili dall’Umbria. Cifre rilevanti visto che nel bilancio della Regione (2.8 Miliardi € all’anno quelle “libere”, sulle quali si può decidere, sono “solo” 200 Milioni €).
Nella sostanza in futuro le risorse europee saranno sempre più importanti per le Regioni d’Europa, e per l’Umbria (che dovrà collaborare con Marche, Toscana e Lazio), che si trasformeranno in agenzie di sviluppo del territorio (anche per mettere insieme, nei progetti, pubblico, privati e associazioni).
Per gestire questi nuovi processi la Regione Unbria, nel prossimo settennato, dal 2020/21, dovrà dotarsi di un piano di marketing operativo per coordinare gli interventi sugli obiettivi rilevati e strategici. Inoltre i programmi attivati dovranno includere “misuratori e indicatori” per verificare i risultati in termini di posti di lavoro e sviluppo creato.
Claudio Ricci
(Consigliere Regionale).
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Perugia, 17 Maggio 2018.
Pagamenti (da parte dell’Ente Pagatore AGEA per 14 Regioni) in Agricoltura del PSR Piano di Sviluppo Rurale in Umbria, Claudio Ricci: nel 2015 pagate il 93% delle pratiche, nel 2016 il 98%, occorre molto sollecitare il 2017.

Pagamenti in Agricoltura (del PSR Piano di Sviluppo Rurale), fondamentali per le attività, l’ente pagatore AGEA (Agenzia per le Erogazioni in Agricoltura che fa da Ente pagatore per 14 regioni italiane) deve essere più veloce. Questa l’interrogazione discussa, oggi da me, nel Consiglio Regionale dell’Umbria.
Su una mia sollecitazione l’Assessore con delega (Fernanda Cecchini) ha sintetizzato le azioni attuate dalla Giunta Regionale e i dati: nel 2015 sono state pagate il 93% delle domande, nel 2016 il 98%, mentre mancano ancora i dati per il 2017. Sarà, per sollecitare i pagamenti, creato anche uno “sportello specifico in Umbria” di raccordo fra gli imprenditori e AGEA (Ente pagatore).
Nella replica ho messo in evidenza che AGEA deve funzionare, e dotarsi anche di adeguati “specialisti in informatica”, in quanto negli ultimi 9 anni AGEA (e la “collegata” SIN) ha speso, di risorse pubbliche, per “funzionare” 450 milioni €.
Claudio Ricci
(Consigliere Regionale).
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Perugia, 17 Maggio 2018. Claudio Ricci Omaggia e Formula Espressioni di Gratitudine e Auguri al Presidente Arnaldo Manini a cui, in Mattinata, é Stato Assegnato il Premio “il Perugino” (nel quadro di una Riflessione su Innovazione, Infrastrutture e Competitività). Ampi e Molto Meritati Complimenti. ‬
Photo
Add a comment...

Post has attachment
‪Gubbio, 15 Maggio 2018. Claudio Ricci dedica un Mini Film (su Facebook e YouTube) alla Festa dei Ceri di Gubbio (Vissuta con gli Eugubini, nelle Vie della Città, che Ringrazio per l’Ospitalità) e alla Ritualità Simbolica e Religiosa (con S. Ubaldo, S. Giorgio e S. Antonio).‬
Photo
Add a comment...
Wait while more posts are being loaded