Profile cover photo
Profile photo
cinzia di martino
7,493 followers -
Blogs, Social Media and Web for Your Brand!
Blogs, Social Media and Web for Your Brand!

7,493 followers
About
Posts

Post has attachment
Add a comment...

Post has attachment
Come scrivere descrizioni efficaci su #Pinterest

Della stretta correlazione tra Pinterest, SEO e ricerche su Google, ormai è stato detto quasi tutto. E se hai scelto di utilizzare Pinterest non solo come raccoglitore di informazioni, idee e suggerimenti – professionali e non – ma anche per incrementare il traffico al tuo sito web, sai quanto la giusta descrizione possa aiutare la visualizzazione dei tuoi contenuti.

Pinterest gestisce le descrizioni dei pin mostrando, in ordine di priorità:
- la data-pin-description
- il tag titolo dell’immagine
- il tag Alt associato all’immagine

Vieni a dare un'occhiata all'articolo per scoprire come configurare correttamente le descrizioni per migliorare la tua presenza online ;)

#pinteresttips #pinterest
Add a comment...

Post has attachment
Come cambiare il font della tua #Instagram Bio

Oggi una chicca semplice semplice per modificare il font della tua bio su Instagram (o anche del tuo nome) ^^

Esiste un sito (questo >> http://qaz.wtf/u/convert.cgi?text=Il+testo+che+vuoi+modificare) che trasforma il testo che vuoi in font diversi.

Dopo aver trovato il font che ti piace di più, sarà sufficiente copiarlo (CTRL+C o MELA+C), accedere al tuo profilo Instagram, cliccare sui 3 puntini per visualizzare la voce Modifica profilo e incollare il testo nel campo Bio (o nome).

Per questioni di leggibilità (e per sottolineare le tue unicità), meglio inserire solo alcune parole in un font diverso, in modo da metterle in evidenza agli occhi di chi legge ;)

Se invece hai bisogno di aggiungere dei simboli o emoji o un symbol-text, scegli tra stelle, cuori, note musicali, corone o altro ^^ dando un'occhiata a questo sito >> https://coolsymbol.com/

Buon divertimento, Have Fun & Share It ;)

#instagramptips #personalbranding
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Come allineare il tuo sito web al #GDPR (in linea di massima)

1. I moduli che invitano gli utenti a iscriversi alle newsletter o che indicano le preferenze di contatto NON devono mostrare le caselle di attivazione come pre-selezionate.
[Se usi Mailchimp, abilita funzione GDPR-Friendly per ogni modulo.]
[Se usi Wordpress e Contact Form 7, puoi installare il plugin Flamingo per memorizzare i dati di adesione nel DB >> https://it.wordpress.org/plugins/flamingo/]

2. Il consenso richiesto deve essere indicato separatamente per l'accettazione di termini e condizioni e l'accettazione del consenso per altri modi di utilizzo dei dati.

3. Gli utenti dovrebbero essere in grado di fornire un consenso separato per i diversi tipi di elaborazione, richiedendo un'autorizzazione specifica per ciascun tipo di elaborazione (posta, e-mail, telefono, ecc.) e anche il permesso di inoltrare i dettagli su una terza parte.

4. Deve essere altrettanto facile rimuovere il consenso come lo era per concederlo, e gli individui devono sempre sapere di avere il diritto di revocare il loro consenso. Ciò significa che l'annullamento dell'iscrizione potrebbe consistere nel ritiro selettivo del consenso a specifici flussi di comunicazione.

5. I moduli Web devono identificare chiaramente ciascuna parte per cui viene concesso il consenso. Se l'indirizzo mail verrà utilizzato per inviare email di vendita e newsletter e aggiornamenti da altri siti, l'utente dovrà dare espressamente consenso per ogni tipologia di comunicazione che riceverà da voi.

6. È necessario rivedere l' informativa sulla privacy e aggiornare i termini e le condizioni sul tuo sito web per fare riferimento alla terminologia GDPR. In particolare, dovrai rendere trasparente ciò che farai con le informazioni una volta ricevuto, e per quanto tempo manterrai queste informazioni sia sul tuo sito web che sui tuoi sistemi di ufficio.
Dovrai anche comunicare come e perché stai raccogliendo dati. La tua politica sulla privacy dovrà dettagliare le applicazioni che stai utilizzando per tracciare l'interazione dell'utente.
[Ti consiglio di leggere l'articolo di +Alessandra Farabegoli _ >> http://alessandrafarabegoli.it/gdpr-e-email-marketing/]

7. Se usi e-commerce, è probabile che si stia utilizzando un gateway di pagamento per le transazioni finanziarie. Il tuo sito Web potrebbe raccogliere dati personali prima di passare i dettagli sul gateway di pagamento.
Se il tuo sito web memorizza questi dati personali dopo che le informazioni sono state passate, dovrai modificare i tuoi processi web per rimuovere qualsiasi informazione personale dopo un periodo ragionevole, ad esempio 60 giorni.
[_Per approfondire e capire meglio quali plugin possono esservi d'aiuto, date un'occhiata qui >> https://woocommerce.com/2017/12/gdpr-compliance-woocommerce/]

8. Molti siti Web utilizzano soluzioni software di automazione marketing di terze parti sul proprio sito Web (come ad esempio nel caso di funnel o tracciamento delle chiamate, ad esempio). I fornitori di queste applicazioni ci assicurano che sono conformi a GDPR. Ma se il software sta facendo qualcosa di illegale, la responsabilità è ANCHE TUA. È necessario esaminare attentamente il contratto con questi fornitori di software.

9. Molti siti Web sono configurati per utilizzare Google Analytics per tracciare il comportamento degli utenti. Google Analytics è sempre stato un sistema di tracciamento anonimo. Non vengono raccolti "dati personali", quindi credo che GDPR non abbia alcun impatto sul suo utilizzo.
Per approfondimenti sulla conservazione dei dati di Google Analytics >> https://support.google.com/analytics/answer/7667196

Per quanto riguarda Google Tag Manager; è un potente strumento che consente al tuo sito Web di inviare informazioni a applicazioni di terze parti inserendo piccole quantità di codice. Assicurati di avere un contratto in essere con le persone che hanno accesso al tuo Tag Manager in modo che le responsabilità legali delle parti siano chiare e protette.

Inoltre, se il tuo sito web sta subendo una violazione dei dati di qualsiasi tipo, tale violazione deve essere comunicata ai tuoi utenti. Una violazione dei dati può comportare un rischio per i diritti e le libertà delle persone, a causa della quale è necessario informare tempestivamente gli utenti: hai 72 ore di tempo, secondo il GDPR.
[Il modo ideale è monitorare i registri del traffico web e del server web, ma l'opzione pratica è usare il plugin di Wordfence con le notifiche attivate >> https://wordpress.org/plugins/wordfence/]

E occhio che da luglio 2018, il tuo sito DEVE essere provvisto di certificato SSL (navigazione in HTTPS e non più HTTP)!

Wordpress moduli utili
>> WP GDPR Compliance https://wordpress.org/plugins/wp-gdpr-compliance/
>> Shariff Wrapper https://wordpress.org/plugins/shariff/

>> CookieMetrix https://www.cookiemetrix.com/ (per verificare i cookie attivi sul tuo sito e definire se è a norma GDPR o meno)

>> Cookiebot | GDPR Compliant Cookie Consent and Notice https://wordpress.org/plugins/cookiebot/
[soluzione per gestire i cookie e relativi consensi - gratis se il sito non supera le 100 pagine, a pagamento oltre le 100 pagine]

>> GDPR Cookie Compliance Di Moove Agency https://it.wordpress.org/plugins/gdpr-cookie-compliance/
[per gestire i cookie sul tuo sito e relativi consensi]

>> GDPR By Trew Knowledge https://wordpress.org/plugins/gdpr/ (per le configurazioni di privacy)

>> Security Audit Log https://wordpress.org/plugins/wp-security-audit-log/ (come sono processati e memorizzati i dati sul tuo sito)

Ed è solo la punta dell'iceberg! Per dettagli e maggiori info, leggete qui >> https://www.hallaminternet.com/how-to-make-your-website-gdpr-compliant/
Photo
Add a comment...

Post has attachment
MailChimp si è allineato al #GDPR!

Dal tuo account puoi rendere i moduli di contatto GDPR-Friendly in 3 semplici passaggi:

1. Cliccare sulla voce "Settings" del modulo che vuoi adattare al GDPR
2. Cliccare sulla voce "List name & defaults", selezionare il box "Enable GDPR fields" e salvare le modifiche.
3. Selezionare la voce "Signup Forms" e personalizzare il modulo (da "Form Builder").

Le informazioni complete le trovi qui >> http://eepurl.com/dqP8Bb
Photo
Add a comment...

Nella vita reale, ci spacciamo tutti "specialisti" in qualcosa. Ma...

È decisamente più semplice per uno specialista individuare e risolvere il problema di un malato, quando questo si presenta con una cartella di analisi, lastre e dati (richiesti da altri specialisti) raccolti nel tempo.

Ma lo stesso specialista sarebbe stato in grado di individuare quanti e quali controlli chiedere? quanti e quali dati analizzare? quanta e quale parte della sua esperienza mettere in gioco? o addirittura prevenire il problema?

Dietro la guarigione di un malato, non c'è mai SOLO il lavoro di UNO specialista, la sua tenacia, la sua specificità e la capacità di analisi.

E un "vero" specialista questo lo sa. E per questo non è presuntuoso, né saccente, né pieno di sé, ma semplicemente soddisfatto di aver guarito il malato. Perché è questa l'unica cosa che conta davvero.

#pensierisparsi #riflessioniamargine
Add a comment...

Post has attachment
Google My Business: le vie della promozione sono (in)finite

Viviamo in un paese che si basa sulle piccole imprese, tutte diverse tra loro perché fatte e vissute da persone diverse.

Ma per avere successo hanno bisogno tutte di persone speciali: i tuoi clienti! Quelli che conosci per nome, che portano da te la loro famiglia, che parlano di te con i loro amici. E sono online, in ogni momento della giornata.

Ecco perché è importante metterti in condizione di farti trovare dalle persone: da tutte le persone che possono avere bisogno di te.

Perché loro ti cercano. E lo fanno su Google. Proprio come te.

Vediamo insieme quali sono i vantaggi dell’uso corretto di Google My Business e come configurarlo e sfruttarlo nel settore Horeca, in ambito di marketing turistico, soprattutto locale.

>> https://cinziadimartino.it/blog/google-my-business-promozione/

Have Fun & Share It ;)
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Social Media & Comunicazione per ristoratori

Un seminario formativo dedicato agli operatori del settore ristorativo, oltre che turistico e ricettivo, a chi si occupa del marketing online di ristoranti, alberghi, resort, residence, agriturismi, B&B e/o altre strutture ricettive. È l’evento promosso dall'*Associazione Provinciale Cuochi Iblei* in programma per mercoledì 18 aprile 2018 a Ragusa.

Quattro ore di (in)formazione teorica ed esercitazione pratica tenute da me e +Gianna Bozzali , giornalista enogastronomico ed Event Designer: vogliamo gettare le basi per la conoscenza delle strategie di comunicazione e strumenti digitali più efficaci al fine di attirare nuovi potenziali clienti, farti preferire ai tuoi concorrenti, riconoscere ed evidenziare i tuoi punti di forza.

Come avere un sito web ottimizzato, come usare le email quale strumento di marketing, come curare la presenza online sui canali social per la promozione della struttura ma soprattutto del territorio?

Vi aspettiamo il 18 aprile dalle ore 15.00 a Ragusa ;)

Ingresso libero
Per info e prenotazioni +39 334.3421136
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Pinterest: come aprire un Account Business

Oltre le Fanpage di Facebook e gli account Business di Instagram, c’è di più!

Anche su Pinterest esiste l'account aziendale e puoi (anzi, se sei un brand o hai un business, devi!) averlo anche tu. 😎

Qui trovi tutto quello che devi fare per crearlo e impostarlo in modo corretto >> https://cinziadimartino.it/blog/pinterest-account-business/

➡️ È GRATIS! ⬅️

Have Fun & Share It ;)

[ E se adesso non hai tempo per leggere, sfrutta #Pinterest per non dimenticare >> https://it.pinterest.com/pin/61572719890439236/ ]
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Rich pin: cosa sono e come impostarli su Pinterest

I Rich Pin assicurano una migliore esperienza visiva e un maggiore coinvolgimento per gli utenti.

Ma… cosa sono, quanti tipi ne esistono, quali benefici e vantaggi comportano per il tuo business/brand, come si impostano e come si validano?

Te lo spiego in 5 minuti ;)

Have Fun & Share It >> https://cinziadimartino.it/blog/pinterest-rich-pin/

#pinterest #pinterestmarketing
Photo
Add a comment...
Wait while more posts are being loaded