Profile cover photo
Profile photo
Dal 1939 Enoteca Liquoreria VINICOLA ROTONDI
37 followers -
Enoteca Vinicola ROTONDI: chi siamo e cosa facciamo
Enoteca Vinicola ROTONDI: chi siamo e cosa facciamo

37 followers
About
Posts

Post is pinned.Post has attachment
Il Blue Monday è quel termine anglosassone che identifica i giorni di gennaio (solitamente quelli della 3 settimana) ritenuti i più deprimenti dell'anno per quanti vivono nel nostro emisfero. Effettivamente il rientro al lavoro dopo le festività natalizie, le poche ore di luce e soprattutto il clima freddo (e inquinato aggiungiamo noi che viviamo a Milano) deprimono e non poco! In momenti simili, per tirarsi su il morale, può essere un'idea ricordare le giornate di mare e sole e, per chi ama i gin, gustarsi il Gin PRIMO, ottimo gin romagnolo unico al mondo a contenere sale! E' il sale dolce delle saline di Cervia che rende il gusto di questo ottimo distilled gin davvero incredibile. La ricetta è di Federico Lugaresi (creativo oste di Cesena) realizzata in collaborazione con la distilleria Quaglia.

Se volete conoscere più a fondo il Gin Primo vi consigliamo la pagina dedicata presente all'interno del nostro sito:
http://www.vinicolarotondi.it/gin_primo_sale_cervia_romagna.html

P.S.:
sarà l'originalità del prodotto, sarà perchè richiama il clima solare e allegro della riviera adriatica, ma #GinPrimo va parecchio nella nostra bottiglieria #enotecarotondi in questi giorni freddi di gennaio.
Commenting is disabled for this post.

Post has attachment
RUM RELICARIO SUPREMO di Santo Domingo - Metodo Solera

Come anticipato nel precedente post dedicato al Relicario Superior, in questo vi illustremo le caratteriche della versione SUPREMO, differente dal Relicario Superior per il maggior invecchiamento dei rum contenuti nella sua miscela (dai 7 ai 15 anni).

Entrambi i rum RELICARIO hanno ottenuto importanti riconoscimenti internazionali ed appartengono alla categoria PREMIUM RUM.

La produzione di Ron Relicario ha inizio da una rigorosa selezione di acque ricche di saccarosio, che provengono dagli zuccherifici dove si produce lo zucchero di canna e prosegue poi con un’accurata distillazione e successivo invecchiamento all’interno di botti di rovere (quercia bianca americana), precedentemente utilizzate per l’invecchiamento di Bourbon Whisky della regione del Kentucky, che donano al prodotto una complessità aromatica originalissima.

Il risultato finale si ottiene per mezzo dell’integrazione di questi rum invecchiati oltre 10 anni con altri rum diversamente lavorati e invecchiati per almeno 7 anni, nel caso del Ron Relicario Superior o almeno 15 anni nel caso del Ron Relicario Supremo, dando come risultato finale due prodotti di altissima qualità e dal bouquet innovativo.

Passiamo ora alla descrizione dell'aspetto e del gusto:
L'aspetto è di colore ambrato scuro e frizzante, puro e trasparente mostra le sue sfumature di mogano nel bicchiere. Mentre passa dalla bottiglia al bicchiere, mostra tutta la densità che lo caratterizza.

All'olfatto emerge una nota di ciliegia amalgamata a cioccolato al latte, segue profumo di liquore al cocco accanto a zucchero di canna vanigliato. Appare anche una piacevole uva passa, seguita da prugne secche. In fundis, mandorle fresche. Percepibile un tenue sentore legnoso, non invasivo. Complessivamente molto piacevole e di buona complessità.

L' aroma è notevole, morbido ed equilibrato, è percepibile un complesso bouquet di note primarie e secondarie. Gli aromi primari ci ricordano note di vaniglia, noce di cocco, uve secche e prugne, gli aromi secondari ricordano il legno di quercia tagliato, la frutta secca, le noci e le mandorle.

Il sapore al palato è si mostra raffinato, elegante, balsamico, caratterizzato da una dolcezza leggermente percettibile, composto da una combinazione di sapori di legno di quercia, con toni di frutta secca e uva dolce, con note affumicate.

La sensazione alla deglutizione è di corpo pieno e morbido, leggera dolcezza e un sapore fruttato delle uve secche, senza astringenza o amarezza. La sensazione è quella di aver riempito il palato di una soluzione piuttosto densa.
Finale in bocca medio, di ciliegie, zucchero di canna, vaniglia, punta di cocco.

Il Relicario Supremo è un dominicano molto piacevole, di ottima complessità, pericolosamente "beverino", ideale in abbinamento con fondente almeno al 75% di cacao.
Photo
Add a comment...

Post has attachment
RUM RELICARIO SUPREMO di Santo Domingo - Metodo Solera

Come anticipato nel precedente post dedicato al Relicario Superior, in questo vi illustremo le caratteriche della versione SUPREMO, differente dal Relicario Superior per il maggior invecchiamento dei rum contenuti nella sua miscela (dai 7 ai 15 anni).

Entrambi i rum RELICARIO hanno ottenuto importanti riconoscimenti internazionali ed appartengono alla categoria PREMIUM RUM.

La produzione di Ron Relicario ha inizio da una rigorosa selezione di acque ricche di saccarosio, che provengono dagli zuccherifici dove si produce lo zucchero di canna e prosegue poi con un’accurata distillazione e successivo invecchiamento all’interno di botti di rovere (quercia bianca americana), precedentemente utilizzate per l’invecchiamento di Bourbon Whisky della regione del Kentucky, che donano al prodotto una complessità aromatica originalissima.

Il risultato finale si ottiene per mezzo dell’integrazione di questi rum invecchiati oltre 10 anni con altri rum diversamente lavorati e invecchiati per almeno 7 anni, nel caso del Ron Relicario Superior o almeno 15 anni nel caso del Ron Relicario Supremo, dando come risultato finale due prodotti di altissima qualità e dal bouquet innovativo.

Passiamo ora alla descrizione dell'aspetto e del gusto:
L'aspetto è di colore ambrato scuro e frizzante, puro e trasparente mostra le sue sfumature di mogano nel bicchiere. Mentre passa dalla bottiglia al bicchiere, mostra tutta la densità che lo caratterizza.

All'olfatto emerge una nota di ciliegia amalgamata a cioccolato al latte, segue profumo di liquore al cocco accanto a zucchero di canna vanigliato. Appare anche una piacevole uva passa, seguita da prugne secche. In fundis, mandorle fresche. Percepibile un tenue sentore legnoso, non invasivo. Complessivamente molto piacevole e di buona complessità.

L' aroma è notevole, morbido ed equilibrato, è percepibile un complesso bouquet di note primarie e secondarie. Gli aromi primari ci ricordano note di vaniglia, noce di cocco, uve secche e prugne, gli aromi secondari ricordano il legno di quercia tagliato, la frutta secca, le noci e le mandorle.

Il sapore al palato è si mostra raffinato, elegante, balsamico, caratterizzato da una dolcezza leggermente percettibile, composto da una combinazione di sapori di legno di quercia, con toni di frutta secca e uva dolce, con note affumicate.

La sensazione alla deglutizione è di corpo pieno e morbido, leggera dolcezza e un sapore fruttato delle uve secche, senza astringenza o amarezza. La sensazione è quella di aver riempito il palato di una soluzione piuttosto densa.
Finale in bocca medio, di ciliegie, zucchero di canna, vaniglia, punta di cocco.

Il Relicario Supremo è un dominicano molto piacevole, di ottima complessità, pericolosamente "beverino", ideale in abbinamento con fondente almeno al 75% di cacao.
Photo
Add a comment...

Post has attachment
RUM RELICARIO SUPERIOR di Santo Domingo

Per chi ama i rum domenicani proponiamo bottiglie numerate provenienti da botti di rum RELICARIO, selezionate per la qualità superiore.

Il rum RELICARIO è commercializzato in due versioni: SUPERIOR e SUPREMO.
In questo post vi illustreremo il SUPERIOR, nel prossimo il SUPREMO.

Entrambi sono Rum PREMIUM ottenuti con il metodo Solera; la versione SUPREMO prevede all’interno della miscela di rum di cui è composta, diversi invecchiamenti, il più giovane dei quali è un 10 anni, la versione SUPERIOR invecchiamenti dai 7 anni in sù, sempre ottenuti da botti di rovere ex bourbon (cioè botti aromatizzate dal whisky bourbon precedentemente contenuto in esse).

RELICARIO SUPERIOR è un rum dal colore ambrato, all'olfatto concede note di vaniglia amalgamata a zucchero di canna (caramellato), decisa presenza di sentori di cocco, prugne mature e uva passa (che ne compongono il lato più dolce), in contrapposizione all'aroma gradevole di frutta secca tostata (principalmente di mandorle).
Al palato emergono note legnose (presenti ma non invasive) di spezie come la cannella e il cardamomo e gradevole tratto di marzapane. Note agrumate di arance rosse si fondono a zucchero di canna e cocco. Nel retrogusto si confermano note di spezie legnose e frutta secca.

Il rum RELICARIO SUPERIOR si mostra gradevole in tutte le sue componenti, con sapori tendenzialmente dolci, corpo tra il medio e il leggero, come da tradizione della regione di provenienza (Repubblica di Santo Domingo).

Piacevole da bersi liscio, volendo anche miscelato.
Photo
Add a comment...

Post has attachment
RUM RELICARIO DA BOTTE UNICA E BOTTIGLIA NUMERATA.

Per chi ama i rum domenicani proponiamo bottiglie numerate provenienti da una botte di rum RELICARIO, selezionata per la qualità superiore.

Il rum RELICARIO è commercializzato in due versioni: SUPERIOR e SUPREMO.
In questo post vi illustreremo il SUPERIOR, nel prossimo il SUPREMO.

Entrambi sono Rum PREMIUM ottenuti con il metodo Solera; la versione SUPREMO prevede all’interno della miscela di rum di cui è composta, diversi invecchiamenti, il più giovane dei quali è un 10 anni, la versione SUPERIOR invecchiamenti dai 7 anni in sù, sempre ottenuti da botti di rovere ex bourbon (cioè botti aromatizzate dal whisky bourbon precedentemente contenuto in esse).

RELICARIO SUPERIOR è un rum dal colore ambrato, all'olfatto concede note di vaniglia amalgamata a zucchero di canna (caramellato), decisa presenza di sentori di cocco, prugne mature e uva passa (che ne compongono il lato più dolce), in contrapposizione all'aroma gradevole di frutta secca tostata (principalmente di mandorle).
Al palato emergono note legnose (presenti ma non invasive) di spezie come la cannella e il cardamomo e gradevole tratto di marzapane. Note agrumate di arance rosse si fondono a zucchero di canna e cocco. Nel retrogusto si confermano note di spezie legnose e frutta secca.

Il rum RELICARIO SUPERIOR si mostra gradevole in tutte le sue componenti, con sapori tendenzialmente dolci, corpo tra il medio e il leggero, come da tradizione della regione di provenienza (Repubblica di Santo Domingo).

Piacevole da bersi liscio, volendo anche miscelato.



Photo
Add a comment...

Post has attachment
Per chi ama i distillati dagli aromi dolci e delicati, ecco un gin di alta qualità, decisamente innovativo: il GIN TONKA.
L’ingrediente che caratterizza questo SUPER PREMIUM GIN è la fava di Tonka, da cui ne deriva il nome. Si tratta di una rara e pregiata fava di una pianta originaria del Sud America che conferisce al GIN TONKA quel caratteristico aroma di vaniglia e mandorla.
Ne risulta un gin complesso, da meditazione che seduce il palato.
Il nostro consiglio è di degustarlo liscio, al fine di apprezzarne appieno la sua complessità.
Il GIN TONKA è in vendita presso l'enoteca VINICOLA ROTONDI di Milano - Piazzale Lagosta 2.
Ulteriori info sul nostro sito web: www.vinicolarotondi.it
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Per chi ama i distillati dagli aromi dolci e delicati, ecco un gin di alta qualità, decisamente innovativo: il GIN TONKA.
L’ingrediente che caratterizza questo SUPER PREMIUM GIN è la fava di Tonka, da cui ne deriva il nome. Si tratta di una rara e pregiata fava di una pianta originaria del Sud America che conferisce al GIN TONKA quel caratteristico aroma di vaniglia e mandorla.
Ne risulta un gin complesso, da meditazione che seduce il palato.
Il nostro consiglio è di degustarlo liscio, al fine di apprezzarne appieno la sua complessità.
Il GIN TONKA è in vendita presso l'enoteca VINICOLA ROTONDI di Milano - Piazzale Lagosta 2.
Ulteriori info sul nostro sito web: www.vinicolarotondi.it

Photo
Add a comment...

Post has attachment
Sempre proveniente dalla Distilleria di Roby Marton, in quel di Treviso, ecco un altro squisito Gin: il GIN BIG GINO.
Nato come “fratello minore del Gin Roby Marton” per le sue caratteristiche similari di distillazione e produzione, ha preso ben presto piede nel mercato dei gin conquistandosi una posizione ragguardevole, come attestato dal prestigioso premio internazionale “Best Compound Gin - World Gin Awards" vinto da questo distillato ne 2016.
Rispetto al Gin Roby Marton si differenzia solo per numero di botanicals e tempi di infusione diversamente calibrati.
BIG GINO e gli altri Gin di Roby Marton sono in vendita presso l'enoteca VINICOLA ROTONDI di Milano - Piazzale Lagosta, 2
Ulteriori info sul sito: www.vinicolarotondi.it
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Sempre proveniente dalla Distilleria di Roby Marton, in quel di Treviso, ecco un altro squisito Gin: il GIN BIG GINO.
Nato come “fratello minore del Gin Roby Marton” per le sue caratteristiche similari di distillazione e produzione, ha preso ben presto piede nel mercato dei gin conquistandosi una posizione ragguardevole, come attestato dal prestigioso premio internazionale “Best Compound Gin - World Gin Awards" vinto da questo distillato ne 2016.
Rispetto al Gin Roby Marton si differenzia solo per numero di botanicals e tempi di infusione diversamente calibrati.
BIG GINO e gli altri Gin di Roby Marton sono in vendita presso l'enoteca VINICOLA ROTONDI di Milano - Piazzale Lagosta, 2
Ulteriori info sul sito: www.vinicolarotondi.it
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Tra i tanti gin italiani di alta qualità, oggi vi presentiamo un ottimo gin di provenienza veneta: il gin "ROBY MARTON"
Gin ottenuto da due processi di distillazione, partendo dai migliori cereali di produzione nazionale e acqua di sorgente.
Nel primo processo viene distillato l’alcool con il ginepro, ottenendo la base del gin; nella seconda fase viene fatta, per circa il 10% del volume totale, un’infusione a freddo (chiamata COLD COMPOUND) con 11 botanicals: buccia di agrumi, cannella, radice di liquirizia, semi di anice, bacche di ginepro, pepe rosa, radice di rafano, zenzero, chiodi di garofano, pimento, cardamomo. Questo secondo processo di distillazione rende il Gin ROBY MARTON unico nel suo genere.
Note di degustazione:
Gin complesso, ben strutturato e secco, con sentore di ginepro, liquirizia e zenzero, seguito da delicate note agrumate.
Consigli di degustazione:
In un classico Gin Tonic risulta molto elegante, fragrante e persistente e si esaltano le note di liquirizia, pimento e zenzero. Il miglior modo di degustare il
nostro gin rimane comunque liscio o con ghiaccio.
Il Gin ROBY MARTON è in vendita presso l'enoteca VINICOLA ROTONDI di Milano in Piazzale Lagosta, 2
Sito internet: www.vinicolarotondi.it
Photo
Add a comment...
Wait while more posts are being loaded