Profile cover photo
Profile photo
Victoria Hotel Letterario
69 followers -
L'hotel letterario di Trieste
L'hotel letterario di Trieste

69 followers
About
Posts

Post has attachment
Ansia da batteria scarica?
Con le nuove prese usb in ogni camera il Victoria vi aiuta a prevenire malattie come la #NoMoFobia. ;)

#VictoriaTrieste #HotelLetterario
Photo
Photo
22/02/17
2 Photos - View album
Add a comment...

Post has attachment
Trieste is a puzzle. :)
This composition of not only buildings but actual countries, has built a city that the designer describes as schizophrenic.

“If you walk around the city of Trieste, you’ll notice it’s full of contrasts. The architecture is Austrian, you walk around and actually feel as if you’re in Vienna rather than Italy. There is also Roman architecture, sometimes in the same square. You’re also only ten minutes from Slovenia, so near that during the war you could actually hear the bombs, it’s that close.”

#VictoriaTrieste #HotelLetterario
Add a comment...

Post has attachment
D'ora in avanti, i nostri consigli sulle esperienze enogastronomiche del territorio si arricchiscono di una stella in più. :)

Chiedete al Front Desk del Victoria.

#VictoriaTrieste #HotelLetterario
Add a comment...

Post has attachment
Le vetrine delle pescherie triestine, si sa, traboccano di poesia. :) E poi c'è tutta Trieste. Con il suo morbin. Mare compreso. E fosforo pure.

#VictoriaTrieste #HotelLetterario
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Oggi Il venerdi di Repubblica parla della prima mondiale di TRIESTE, YUGOSLAVIA di Alessio Bozzer.
Un pezzo di storia di Trieste città di frontiera in anteprima domani al 28. Trieste Film Festival, ore 16 Sala Tripcovich

Attraverso un mosaico di materiali d’archivio, storie e testimonianze ricostruisce gli anni in cui Trieste divenne per tutti gli abitanti dell’allora Jugoslavia la meta prediletta per lo shopping e in particolare per il capo d’abbigliamento simbolo degli anni '70 e '80, i blue jeans.

#VictoriaTrieste #HotelLetterario

Photo
Add a comment...

Post has attachment
Oggi ci ha lasciato lo scrittore triestino Spiro Dalla Porta Xydias.
Autore di oltre 40 opere sulla montagna, avrebbe compiuto cento anni il 21 febbraio.
Lo ricordiamo con la copertina di uno dei suoi libri.

#VictoriaTrieste #HotelLetterario
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Il 28esimo Trieste Film Festival comincia già domani, sabato 14 gennaio, con l'inaugurazione delle mostre al Magazzino Delle Idee, Trieste. :)

Photo
Add a comment...

Post has attachment
+PaesiOnLine dice che è una delle più belle passeggiate del nord Italia, noi siamo naturalmente di parte, voi, che ne pensate?

#VictoriaTrieste #Hotelletterario
Strada Napoleonica
Strada Napoleonica
paesionline.it
Add a comment...

Post has attachment
Cominciamo l'anno sulle punte con la dolcezza di ospiti-artisti a cui siamo più che affezionati.

A presto Roberto Bolle and Friends

#VictoriaTrieste #HotelLetterario
Photo
Add a comment...

Post has attachment
I migliori auguri di Buon2017 dall'hotel Letterario di Trieste con BRINDISI DI CAPODANNO, poesia di un nostro amato ospite. <3

Bevo a chi è di turno, in treno, in ospedale,
cucina, albergo, radio, fonderia,
in mare, su un aereo, in autostrada,
a chi scavalca questa notte senza un saluto,
bevo alla luna prossima, alla ragazza incinta,
a chi fa una promessa, a chi l’ha mantenuta
a chi ha pagato il conto, a chi lo sta pagando,
a chi non è stato invitato in nessun posto,
allo straniero che impara l’italiano,
a chi studia musica, a chi sa ballare il tango,
a chi si è alzato per cedere il posto,
a chi non si può alzare, a chi arrosisce,
a chi legge Dickens, a chi piange al cinema,
a chi protegge i boschi, a chi spegne un incendio,
a chi ha perduto tutto e ricomincia,
all’astemio che fa uno sforzo di condivisione,
a chi è nessuno per la persona amata,
a chi subisce scherzi e per reazione un giorno sarà un eroe,
a chi scorda l’offesa, a chi sorride in fotografia,
a chi va a piedi, a chi sa andare scalzo,
a chi restituisce da quello che ha avuto,
a chi non capisce le barzellette,
all’ultimo insulto che sia l’ultimo,
ai pareggi, alle ics della schedina,
a chi fa un passo avanti e così disfa la riga,
a chi vuol farlo e poi non ce la fa,
infine bevo a chi ha diritto a un brindisi stasera
e tra questi non ha trovato il suo.

Erri De Luca
Photo
Add a comment...
Wait while more posts are being loaded