Profile cover photo
Profile photo
Storie per un piccolo pianeta
114 followers -
Emozioni così grandi non possono restare sepolte. Leggi una pagina a sorpresa e lasciati trasportare in un viaggio meraviglioso.
Emozioni così grandi non possono restare sepolte. Leggi una pagina a sorpresa e lasciati trasportare in un viaggio meraviglioso.

114 followers
About
Posts

Post is pinned.Post has attachment
Storie per un piccolo pianeta: un blog dedicato agli autori emergenti promosso da +Yeerida,+Las Vegas edizioni, +Lettere Animate, +edizioniilpapavero. Leggi pagine a sorpresa e scopri nuove voci.
Add a comment...

Post has attachment
E se gli hipster più oltranzisti facessero un colpo di stato? Un viaggio distopico in un regime totalitario vegano e antisessista, ma non per questo meno spietato di quelli che conosciamo, ennesima prova di come qualunque idea imposta con la forza si tramuta in Male. Una storia orgogliosamente trasgressiva nata dalla penna di Paolo Parigi.
Add a comment...

Post has attachment
E se una bambina sbucata dal nulla piantasse una piccola Tour Eiffel nella piazza del paese e cominciasse a innaffiarla? Una fiaba moderna da scoprire, leggere e rileggere per capire come davvero possa esserci una vertiginosa grandezza anche nelle cose più piccole.
Add a comment...

Post has attachment
Francia, 1745: un ragazzo senza identità e senza passato scopre di potersi appropriare di quelli altrui, entrando nei loro corpi come uno spirito. Sarà l'incarnazione dell'angelo Ariel, del demone Belial o di nessuno dei due? Una grande avventura storica in cui l’incanto della magia incontra il cinismo più bieco e una grande empatia si scontra con la noia esistenziale.
Add a comment...

Post has attachment
"Era amore, era redenzione. I suoi istanti non sarebbero mai più stati diversi. Più forte della politica, dei viaggi, dello studio, del teatro, del calcio, dell’amicizia, della serenità, più forte della sopravvivenza, sentiva il bisogno di vivere di questo, di purezza e impenetrabilità. Come Giovanna d’Arco, avrebbe intrapreso la guerra contro il già visto, contro la morte." Un manichino elegante di Eleonora Santamaria ci porta in una galleria di ritratti surreali come non ne vedevamo da tempo.
Add a comment...

Post has attachment
New Mexico, 1870: un agente del Bureau of Indian Affairs non riesce più a dividersi tra l'obbedienza al suo comando e l'amore per la libertà che i suoi amici pellerossa gli hanno insegnato. Il destino gli farà incontrare tre vite in bilico tra l'antica saggezza apache e il rapace progresso dell'uomo bianco. E la sua storia si intreccerà alle loro come i nastri di cuoio tra i capelli di una squaw. +Lauraet Lory +Las Vegas edizioni
Add a comment...

Post has attachment
New Mexico, 1870: uno spietato cacciatore di taglie massacra indiani dopo un'infanzia di abusi, sofferenze e l'abbandono di una madre che non ha mai conosciuto. Il destino gli farà incontrare tre vite in bilico tra l'antica saggezza apache e il rapace progresso dell'uomo bianco. E la sua storia si intreccerà alle loro come i nastri di cuoio tra i capelli di una squaw. +Lauraet Lory +Las Vegas edizioni
Add a comment...

Post has attachment
New Mexico, 1870: una giovane squaw, figlia di un capotribù e di una donna bianca, impara a parlare con gli spiriti sfidando il silenzioso disprezzo dell'uomo sacro e di tutto il villaggio indiano. Il destino le farà incontrare tre vite in bilico tra l'antica saggezza apache e il rapace progresso dell'uomo bianco. E la sua storia si intreccerà alle loro come i nastri di cuoio tra i capelli di una squaw. +Lauraet Lory +Las Vegas edizioni
Add a comment...

Post has shared content
Add a comment...

Post has shared content
Questo NON è un corso di scrittura #12
12 Stereotipi? No grazie Siamo alla fine. Dodici come le rose, queste chiacchierate che mi sono concessa. Poi, chissà, potrei produrre dei corollari ma oggi voglio parlarvi di un tema che mi sta particolarmente a cuore: la propagazione degli stereotipi di g...
Add a comment...
Wait while more posts are being loaded