#Google+ non è un Social Network per timidi

Google+ equivale a ballare con la luce accesa e poca gente in pista... ma prima o poi si riempirà oppure chiuderà. In ogni caso potrete raccontare ai vostri nipoti: io in quella pista c'ho ballato!
F-I-G-A-T-A

Ok, ti ho convinto?
NO?
Allora ti do altre 10 motivazioni per le quali dovresti correre immediatamente su Google+

1. Il capo ti controlla? Non puoi dare libero sfogo alla tua creatività? Non capisce che quello fai su Facebook o Twitter fa parte del tuo lavoro, ma lo prende come cazzeggio da non retribuire? Cucciolo…. vieni su Google+, lui manco sa che esiste.

2. Puoi formattare il testo dei tuoi post. Non so se mi sono spiegato!
Grassetto = Asterisco + Testo + Asterisco
Corsivo = Trattino basso + Testo + Trattino basso
Barrato = Trattino + Testo + Trattino

3. Puoi utilizzare GIF animate nei tuoi post, ok ora ho la tua attenzione.

4. Stai in fissa di brutto con qualche argomento? Le community di G+ sono meglio dei forum che frequentavi da pischello e che adesso sono pieni di SPAM. Potrai interagire con utenti che condividono le tue stesse passioni e che ne sanno a pacchi da 100!

5. Nessuno ti negherà mai la tua amicizia, perché non siamo mica su Facebook. Puoi seguire chi vuoi e leggere quello che pubblica. La figata è che puoi dividere i tuoi contatti come fai con le mutande ed i calzini! Crei delle cerchie in cui inserisci i tuoi contatti e puoi decidere di condividere i tuoi contenuti a tutti oppure a cerchie specifiche, in questo modo il tasso di sfanculi per l’ennesima foto di gattini dovrebbe scendere drasticamente; infatti la posterai solo a chi sai che potrà apprezzarla. No aspetta i gattini piacciono a tutti… ho sbagliato esempio.

6. C’è una sezione che si chiama “temi caldi” (per gli amici TC) in cui vengono aggregati tutti gli status con maggior engagement:  il falò della vanità. Al momento è relativamente facile finirci dentro. Se sei un bimbominkia, hai già vinto, se ti metti d’accordo con una ventina di amici, hai già vinto, se scrivi contenuti effettivamente interessanti, hai stravinto. Quindi ti invito ad utilizzare questa strada e non ascoltare i #CialtronSEO .

7. Ti piace fare videochat su Skype ma non ti va di pagare per farci partecipare tanti amici?  Su Google+ puoi utilizzare gli Hangout che ti permettono di invitare fino a 9 persone, con un sacco di funzionalità fighe e parecchio utili. Non è finita qui: puoi registrare il devasto e mandarlo in diretta streaming sul tuo canale YouTube! Cioè, capisci?

8. Ami fare foto col tuo smartphone? Google+ è il posto che fa per te! Puoi fare il backup in automatico e condividere solo quelle più fighe, conservando privatamente le altre scrause. Non solo… G+ ti regala un sacco di elaborazioni: GIF animate partendo da sequenze di almeno 5 immagini oppure eliminazione delle occhiaie e delle doppie punte. 
Cos’altro ti serve per dare vita alle tue selfie un po’ spente?!?

9. Non fai che cambiare smartphone e perderti la tua rubrica e i tuoi contatti?  La rubrica di Google è perfettamente integrata con G+, così terrai al sicuro i tuoi contatti e ti troverai anche quelli degli sfigati che hai messo nelle tue cerchie, ritrovandoti in automatico tutti i dati che loro renderanno disponibili e aggiorneranno in autonomia, senza costringerti a degli sbattoni per aggiornarli tu! 

10. Non ti ricordi mai quel maledetto ristorante in centro in cui si mangia da Dio? Google Local ti permette di salvare i tuoi locali preferiti, di aggiungere foto e recensioni, di condividerli con i tuoi contatti e con la rete, di scoprirne altri leggendo le recensioni degli utenti e di sapere sempre cosa c’è intorno a te e dove puoi andare a mangiare, bere, dormire, sorridere, piangere, sognare, dimenticare, apprezzare e degustare.

Non ti ho convinto? Senti Mark non so che dirti….


GUIDA PRATICA GOOGLE+
scritta da Salvatore Russo & +Claudio Gagliardini 

#marketing   #SMM   #socialmediamarketing    +Google Italia 

SMARMELLA SU TWITTER http://postabout.it/ke
SMARMELLA SU FACEBOOK http://postabout.it/kf
Photo
Shared publiclyView activity