Profile cover photo
Profile photo
SCHOLA srl
15 followers
15 followers
About
SCHOLA srl's posts

Post has shared content
Software libero
Fare Community

QUI

Perché a scuola fare community è importante e quanto il software libero aiuti a capire come si fa

Post has attachment
Buon primo giorno di scuola...

... amando la carta | Schola love paper ever
Photo

Post has shared content

Post has attachment
Esprimersi creATTIVO

LEZIONI DI MATEMATICA :-)
Photo

Post has attachment
Scrutinio 2.0 con ScholaRES

Il 14 aprile è toccato all'Istituto Comprensivo "Randaccio" di Monfalcone (GO) scoprire i vantaggi dello scrutinio elettronico ScholaRES.

Due ore di formazione gratuita su:

- voti proposti
- discussione in aula con i colleghi
- voti finale, risultato finale e grafici dedicati

Grazie a chi ci accompagna in questa meravigliosa avventura...

#registroelettronico   #scuola  

Post has shared content
Facciamo paura

Una volta ogni tanto, potrebbe essere la scelta giusta

H/T +Marco Cameriero 

Post has attachment
Eccoli qui: i nuovi CD sul registro elettronico per l'Istituto Comprensivo

Abbiamo pensato che lasciarvi un dono sulla scrivania sarebbe stato il modo giusto per riuscire a spiegare ScholaRES dando il tempo di capire.

In questi CD ci sono una serie di video tutorial che accompagnano docente, Dirigente e segreteria alla scoperta del digitale.

Ma, soprattutto, questi CD rispondono a domande chiare: quelle che la maggior parte delle volte ci rivolgono durante le DEMO.

Buona visione a tutti, quindi.
Speriamo di vederci di persona per stringerci la mano :-)

#registroelettronico   #scuola  
Photo

Post has attachment
*Oggi vi segnaliamo il progetto #Educare *

Grazie +Sylvia Baldessari  

Post has shared content
I genitori e... Internet

Un problema con cui la scuola ha a che fare tutti i giorni. Condividiamo il pensiero di +Marco Cameriero. IN PIENO.
Internet per genitori (prima parte)

[...] 
Il tema mi sta molto a cuore, perché – soprattutto da quando ho un figlio – tocco con mano ogni giorno quanto sia diffuso, nella fascia di età dai 35-40 anni in su, un atteggiamento di diffidenza e paura nei confronti di Internet, che oscilla fra la rassegnazione (“siamo ormai tagliati fuori”) e il rimpianto di un passato spesso visto attraverso gli occhiali rosa del ricordo.

Su questo substrato, prosperano i venditori di paure: esperti (di tutto tranne che di rete) che lanciano anatemi contro i pericoli in agguato online, titoli ad effetto di giornali e telegiornali per i quali Internet è la causa di efferati delitti, dirigenti scolastici che diramano circolari terroristiche sui “rischi crescenti” dovuti alla diffusione delle “nuove tecnologie”.
...
...
...
La diffidenza verso il nuovo, la paura del cambiamento, sono tutte reazioni naturali e comprensibili, ma stanno diventando disfunzionali perché il cambiamento accelera a un ritmo sempre crescente.
...
...
...
Perciò è arrivato il momento di falsificare Douglas Adams, e abituarci a convivere con una tecnologia sempre nuova, cercando al tempo stesso di governare la direzione che essa prende; e, come genitori, di smetterla di auto-esiliarci dai luoghi in cui i nostri figli, inevitabilmente, stanno trasferendo parte della loro vita sociale, o insistere che “non è quella la vita reale”:
lo è, e bisogna che dentro ci siamo anche noi.
[...]
h/t +Alessandra Farabegoli 

► http://www.alessandrafarabegoli.it/internet-per-genitori-prima-parte/


PS:
ed è solo la prima parte; mi aspetto una seconda parte (se possibile) ancora più "frizzante"

PPS:
e dentro c'è (pure?) il link ad una chicca di Tim Urban 
Photo

Post has attachment
Numberphile: la matematica diventa curiosità

WOW!
Un canale You Tube davvero interessante.
Stiamo parlando di Numerphile e del suo approccio "didattico" innovativo. Servendosi del mezzo digitale e della piattaforma YouTube, la matematica - incredibile a dirsi - diventa un territorio curioso tutto da esplorare.

Conoscete questo canale?
E cosa ne pensate a livello didattico?

#numberphile   #school  
Wait while more posts are being loaded