Profile

Cover photo
Resto Al Sud
Lives in Pescara, PE, Italia
101 followers|490,211 views
AboutPostsPhotosYouTube

Stream

Resto Al Sud

Shared publicly  - 
 
In Basilicata si può vivere fino a 107 e molto oltre. Lo dimostra la storia di quella che ormai tutti chiamano la nonna della Basilicata. La comunità di
1
Add a comment...

Resto Al Sud

Shared publicly  - 
1
Add a comment...

Resto Al Sud

Shared publicly  - 
 
Attilio Romanò, 29 anni, viene ucciso il 24 gennaio 2005 in un negozio di telefonia a Capodimonte, dove faceva il commesso. Il vero obiettivo dell'agguato
1
Mariaeugenia Mayer's profile photo
 
non dimenticare mai, ma perdonare e publicare (due pp)
 ·  Translate
Add a comment...

Resto Al Sud

Shared publicly  - 
 
Si affrontavano due delle poche squadre del girone c di Lega Pro in grado di esprimere un calcio dal punto di vista estetico gradevole e propositivo dal punto
1
Add a comment...

Resto Al Sud

Shared publicly  - 
 
A volte la tecnologia può risolvere problemi importanti. Anche quelli di salute, seppure indirettamente. Per curare il suo bambino, affetto da una prolungata e
1
Add a comment...

Resto Al Sud

Shared publicly  - 
 
La politica non decide. Da due mesi. Da sessanta giorni il governo regionale è in carica ma da altrettanti giorni manca la squadra del
1
Add a comment...

Resto Al Sud

Shared publicly  - 
 
Ancora un’inchiesta. Ancora un’ipotesi di corruzione e favori. E questa volta si lucra - secondo gli inquirenti - anche sulla Reggia di Caserta. Uno dei tesori
1
Mariaeugenia Mayer's profile photo
 
I am looking for news about the Abruzzo, particularly from Giulianova (famiglia Andrenacci, Viale dello Splendore) or Teramo. Saluti a Tino, Tonino, Grazzia, Luisa, Lucca...
 ·  Translate
Add a comment...

Resto Al Sud

Shared publicly  - 
 
Aggiungiamo alla lunghissima lista dei furti e delle devastazioni delle scuole di Napoli la scuola media Lucrezio Caro di Secondigliano. Questa notte è stata
1
Add a comment...

Resto Al Sud

Shared publicly  - 
 
L’Italia ha un tasso di abbandono scolastico pari al 17,6%. Il Paese è nettamente al di sotto della media Ue (35,8%) anche in tema di diplomati
1
Add a comment...

Resto Al Sud

Shared publicly  - 
 
Il gelato più buono d’Italia è siciliano. Cinque siciliani sono stati selezionati tra i migliori 15 gelatieri italiani al Sigep, il salone italiano di
1
Add a comment...

Resto Al Sud

Shared publicly  - 
 
C’è uno spettacolo che racconta la rivolta di un uomo, il suo “no” alla Camorra. E’ lo spettacolo «Tentata Memoria» diretto da Nicola Laieta. La
1
1
Add a comment...

Resto Al Sud

Shared publicly  - 
 
Sabato 28 marzo torna l’Ora della Terra, la più grande mobilitazione globale del WWF per fermare il cambiamento climatico. Le luci si spegneranno dalle ore
1
Add a comment...
Story
Tagline
Storie, persone, luoghi, idee
Introduction
Arriva un momento nella vita in cui prendi decisioni importanti, e fai scelte che segneranno il tuo futuro per sempre.

Noi lo abbiamo fatto, abbiamo deciso: restiamo al Sud.

Non ce ne andiamo, almeno noi no.

Non sappiamo quanto sarà difficile rimanere qui, ma di certo è ciò che vogliamo.

Abbiamo maturato questa consapevolezza: vogliamo restare e combattere.

Combattere per non lasciare questa terra alle mafie, all’abbandono, all’ignoranza che soffoca bellezza e benessere.

Combattere per trovare una strada di rinascita e di sviluppo, per far prosperare un fiore che tutto il mondo ammira e che sboccia ogni giorno nonostante tutto. Spesso nonostante i suoi stessi figli.

Tanti di loro sono fuggiti andando a vivere altrove, tanti di loro hanno ferito e umiliato questa terra.

E’ ora che i figli crescano, facciano i padri. E si mettano a lavorare per il Sud.

Perché il fiore rischia di morire insieme alle nostre radici.

Noi di Resto al Sud pensiamo sia questa la strada da percorre: rimanere e prendersi cura di questa terra.

La Puglia, la Calabria, la Basilicata, la Sicilia, la Sardegna, la Campania, il Molise, l’Abruzzo. Senza dimenticare tutti i Sud del mondo.

E l’unica cosa che noi, fondatori di questo movimento, possiamo fare è ripartire da qui, da questo spazio virtuale dove ti trovi tu adesso, proprio tu che ci stai leggendo. Un luogo dove mettere insieme le migliori risorse di questa terra miracolosa.

Con l’aiuto delle menti più lucide e capaci: giornalisti, imprenditori, docenti universitari, artisti, professionisti, attivisti del mondo del sociale e del volontariato.

Qui racconteremo tutte le verità del nostro Sud: la bellezza e l’incanto dei luoghi, ma anche tutti i suoi lati oscuri. Non solo per denunciare o gridare.

Ma per cambiare. Insieme. Si può e si deve. Lo dobbiamo ai nostri figli, a noi stessi.

Resto al Sud è una testata giornalistica di cui mi onoro di essere il direttore, ma è soprattutto un movimento, un movimento culturale dove ognuno metterà a disposizione la sua professionalità, la sua arte, le sue doti e insieme troveremo la strada giusta.

E se anche voi volete contribuire a far fiorire questa terra, venite con noi, iscrivetevi e aiutateci a rendere questo progetto in movimento sempre più forte e indipendente.

Se sarà una zattera o una grande nave dipenderà da quanti di voi condivideranno con noi questo viaggio.

Però, prima dovete fare una scelta e dire: ho deciso, resto al Sud.

Noi vi aspettiamo a bordo.
Basic Information
Gender
Male
Links
Contributor to
Places
Map of the places this user has livedMap of the places this user has livedMap of the places this user has lived
Currently
Pescara, PE, Italia
Contact Information
Home
Email