Profile cover photo
Profile photo
Panozzo Editore
35 followers
35 followers
About
Panozzo Editore's posts

Panozzo Editore invita 
tutti gli insegnanti di italiano LS – L2 
a partecipare ad un nuovo progetto editoriale

Per creare nuovo materiale didattico, sempre aggiornato e funzionale, che si possa rivolgere a una grande utenza di persone interessate a studiare la lingua italiana, è necessario un lavoro di squadra, l’apporto di tanti insegnanti e anche studenti, che con la loro esperienza contribuiscano a realizzare un progetto organico, innovativo e dinamico.

Il nuovo corso di lingua e cultura italiana sarà diviso in 6 parti, una per ogni livello di competenza del Quadro Comune Europeo di Riferimento per la conoscenza delle Lingue (A1 – A2 – B1 – B2 – C1 – C2), ognuna delle quali sarà composta da:

un libro dello studente
un e-book con materiale di ampliamento delle unità del libro di testo
un video corso disponibile on-line
gli ascolti del libro e dell’e-book
la guida per l’insegnante e altre attività supplementari disponibili on-line


Ogni supporto didattico verrà costantemente aggiornato con l’apporto di tutti gli insegnanti (e studenti) che vorranno collaborare con le loro idee, critiche e suggerimenti.

Per maggiori informazioni potete contattarci al nostro indirizzo email:
info@panozzoeditore.com
e seguirci su questo sito che aggiorneremo durante lo svolgersi del lavoro.


Tutti i collaboratori che apporteranno il loro contributo al progetto verranno citati nell’opera e riceveranno copie omaggio dei volumi pubblicati.

Post has attachment
Novità - Idee regalo

Il conte che amava volare
La Rimini di Guido Mattioli
di Alessandro Catrani

La storia di Guido Mattioli, podestà aviatore, viene ricostruita, per la prima volta, attraverso fotografie e documenti inediti di grande valore storico, che riempiono, proprio per questo, un vuoto della storiografia riminese.
Il conte Guido fu indiscusso protagonista dell’epopea riminese del primo Novecento, come testimonia una miriade di opere, episodi, personaggi, aneddoti ed immagini.
Aprire lo scrigno di memorie legate alla sua vita ed al suo ruolo di amministratore pubblico significa assaporare la nascita della Rimini moderna, quella del mito che si infranse inesorabilmente nella tragedia della seconda guerra mondiale.
Ma, aprire quello scrigno e abbandonarsi alle immagini sbiadite del tempo significa anche riconciliarsi finalmente col passato, dopo gli anni della “rimozione”…



Lo yoga incontra l'Occidente 1893-1946
di Luciano Brandina

L’arrivo dello yoga in Occidente fu un’avventura esaltante. 
Il libro ripercorre gli avvenimenti principali del Rinascimento indiano e rivisita le grandi figure spirituali: Ramakrishna, Vivekananda, Nivedita, Aurobindo, per giungere all’arrivo di Yogananda negli Stati Uniti e all’uscita di Autobiografia di uno Yogi. 
Il testo suddiviso in 17 capitoli, è arricchito da foto d'epoca, un glossario dei termini in sanscrito.



Dutór, a i cavèm i zampét?
Parlare riminese in ambulatorio
di Giovanni Morolli

«Buongiorno, prego si accomodi. Cosa succede?».
«Dutór, a sìra un león, mo sò dvénta na papacòta».
Ecco un esordio tipo, in stretto romagnol-riminese, di un dialogo tra medico e paziente...
L' idea di questo libriccino è nato a tavola con gli amici, davanti a un piatto di tagliatelle, senza pretese di accademici della Crusca riminese, ma più per gioco e per sorridere insieme. È con questo spirito che l'autore ha elencato parole ed espressioni che rappresentano nella parlata comune, in questo caso nell'ambulatorio del medico, il lessico famigliare riminese, il lessico di una comunità che si identifica anche nel proprio gergo.
Molti termini raccolti non sono propriamente dialettali, molto spesso sembrano appartenere alla lingua italiana e invece sono dialettali “italianizzati”: tutti, comunque, rivelano la “riminesità”, talvolta acquisita, di chi li usa. 



Proprio
Il rovescio dei piedi
di Carla Mela

Nulla, più delle mosche
mi riconduce alla concretezza.
Nulla più,
delle mosche mi riconduce alla concretezza.

Scrivo per ancorare il mio vagare.



Alfabeto dei sapori e degli affetti
di Remo Vigorelli

Ricordi famigliari e legami affettivi viaggiano sull’onda di sapori e profumi, cibi e piatti, aneddoti e persone. Una carrellata sulle tavole degli anni ’50/’70, nella vita quotidiana e nei giorni di festa. 
Golosità, sentimenti, ironia s’intrecciano in un menu che si snoda in ordine alfabetico, senza l’obbligo di leggere in successione. Ognuno assaggia la lettera che più gli aggrada. 
Il volume contiene anche un piccolo ricettario e un gustoso manuale su come fare un buon risotto.
PhotoPhotoPhotoPhotoPhoto
2014-12-17
5 Photos - View album

Post has attachment
Francesco Montanari legge Teatrino di don Cristoforo e di donna Rosina per il progetto A voce alta di Panozzo Editore

Post has attachment
Primavera tempo di sconti.
Fino al 31 marzo acquista i libri su www.panozzobookstore.it con un ulteriore sconto di 2,99.
Photo

Post has attachment
Parlare e scrivere di cibo
Impariamo a farlo a Rimini
sabato 5 aprile
con i blogger di The chef is on the table, grazie a Zandegù con la collaborazioen di Andarmangiando e Panozzo Editore
Per informazioni e iscrizioni www.zandegu.it
Photo

Post has attachment
Catalogo Panozzo Editore... in foto
PhotoPhotoPhotoPhotoPhoto
CATALOGO IN FOTO
294 Photos - View album

Tak, nuovo corso di lingua russa
Disponibile da ottobre

Post has attachment
Fresco di stampa...
Manlio Masini, La Barafonda
Photo

Post has attachment
PhotoPhotoPhotoPhotoPhoto
CATALOGO IN FOTO
22 Photos - View album

Post has attachment
Panozzo Editore l'11 giugno presenta La Barafonda, da luogo dimenticato a centro turistico di Manlio Masini a Spazio Libro - Presentazioni d'autore c/o FAR Palazzo del Podestà a Rimini
Photo
Wait while more posts are being loaded