Profile cover photo
Profile photo
Michele Scarpinato
150 followers -
«Nessun vento è favorevole per il marinaio che non sa a quale porto vuol approdare» Seneca
«Nessun vento è favorevole per il marinaio che non sa a quale porto vuol approdare» Seneca

150 followers
About
Communities and Collections
View all
Posts

Post has attachment
Add a comment...

Post has attachment
Add a comment...

Post has attachment

Post has shared content
"La settimana scorsa mi è capitato di ascoltare la #notizia di quel #professore del liceo Massimo di #Roma finito in uno #scandalo per aver avuto rapporti sessuali con una sua studentessa quindicenne (lui di anni ne ha 53). Interrogato, l’uomo ha ammesso i fatti, negando però che si sia trattato di #violenza: lui, ha spiegato, di quella ragazza era profondamente #innamorato."

Il primo #post del #2018 ci ha messo un po' di tempo a nascere. Eccolo qui, contorto e #antisessista come i tempi bui richiedono.
Sarebbe il caso di rileggere Lolita
Sarebbe il caso di rileggere Lolita
bivanichronicles.wordpress.com
Add a comment...

Post has attachment
Come fare affari su #Amazon cercando tra i prodotti ricondizionati e usati come nuovo!

#amazon #deals
Add a comment...

Post has attachment
Cosa ha cercato il mondo in questo 2017 che sta per finire? e in particolare, cosa hanno cercato gli Italiani? Potremmo anche fare delle deduzioni sociologiche?
https://trends.google.it/trends/yis/2017/IT/?autoplay=1 … @GoogleTrends #GoogleTrends2017
Add a comment...

Post has attachment
Non so voi, ma per me “casa” è un addobbo di Natale sulla porta d’ingresso. Ed è pure un migliaio di altre cose, tipo l’odore di sfincione appena sfornato in un posto in cui lo sfincione non esiste. È un film guardato abbracciati sul divano a luci spente, una giornata primaverile il 23 dicembre, il mare e la stufa a legna di mio padre. “Casa” è le amiche di sempre, è i miei libri, è Piazza dei Cavalieri ma anche piazza Marina, il Teatro Massimo, Don Gino e pure il Bagno degli Americani e la Balata di Marzamemi. “Casa” è una biblioteca straniera in cui puoi bere il thè e toglierti le scarpe, è una caffetteria dai divanetti colorati in cui nessuno ti dice nulla se ti metti semplicemente in un angolo a lavorare, è il pranzo a mensa con i colleghi, è svegliarmi tutte le mattine accanto alla persona che amo e così di questo passo, in una rete intricatissima di legami e sentimenti di cui il corriere di Amazon e il poliziotto rimarranno per sempre all’oscuro.
Tutto quello che ormai chiamo “casa”
Tutto quello che ormai chiamo “casa”
bivanichronicles.wordpress.com
Add a comment...

Post has attachment
Add a comment...

Post has shared content
Ormai ci siamo. Prestissimo la data di riapertura dopo un lungo periodo di riorganizzazione e arredo. La Biblioteca Salvatore Rizzuto Adelfio è pronta a ripartire. Questa è la sua pagina ufficiale in cui molto presto troverete la calendarizzazione delle aperture, gli eventi, e anche un database online in progress da consultare con tutti i titoli in scaffale. Vi ricordiamo che l'accesso alla biblioteca sarà gratuito e che questa si propone come un servizio alla città di Palermo, in memoria di qualcuno che ha fatto tanto per la cultura nella nostra città e regalato un sogno a molti di noi. Potete donare libri e fumetti (per ora cerchiamo soprattutto quelli). Se li possedete e siete disposti a donarli (contattate altroquandopalermo@gmail.com), se avete la possibilità di acquistarli e farceli pervenire o con una piccolissima donazione sul conto Paypal: http://paypal.me/altroquandopalermo. Ma soprattutto, cominciate mettendo un bel Like. In memoria di Salvatore, ci sarà sempre un Altroquando. E a Palermo non potrà che essere quello che lui ha fondato.
Add a comment...
Wait while more posts are being loaded