Profile

Cover photo
Maurizio Brandolini
Works at Tre W s.c.
Attended Università degli studi di Torino
Lives in Torino
1,348 followers|106,719 views
AboutPostsPhotosReviews

Stream

 
Google Material Design
A lezione di design con Google

Per tutti gli appassionati di interfacce, grafiche e tecniche di usabilità ecco la (mega) guida di Google sul mondo del design per progetti digitali. Un approccio che non si sofferma sul device di fruizione ma che cerca di fornire linee-guida per la costruzione di un nuovo linguaggio visivo adatto ad app, desktop, mobile, smartwatch ecc. 

Molto interessante il ruolo di primo piano che riveste il movimento e l'animazione.

Enjoy! :)

▶ Sito del documento: http://www.google.com/design/spec/material-design/introduction.html
▶ Pagina Google Plus: https://plus.google.com/+googledesign

#materialdesign   #uidesign   #uxdesign   #usabilita   #webdesign  
 ·  Translate
We challenged ourselves to create a visual language for our users that synthesizes the classic principles of good design with the innovation and possibility of technology and science. This is material design. This spec is a living document that will be updated as we continue to develop the ...
1
Add a comment...
 
New project: il logo Storytelling ITA

Ecco il logo che ho appena realizzato per la community Storytelling ITA. Le due ideatrici della community +simo pozzi e +Patrizia Soffiati mi hanno coinvolto in questa nuova avventura lasciandomi il concept del labirinto e carta bianca per tutte le scelte stilistiche.

Che dici? Ti piace? :)

Qui i riferimenti:

► Link diretto alla community: https://plus.google.com/communities/114605496823403591771
► Articolo di presentazione con idee per il #logostorytelling : http://www.trewsitiweb.it/blog/featured/storytelling-logo/

#logodesign #storytellingITA #storytelling #visualstorytelling  
 ·  Translate
6
3
Roberta Zanella's profile photosimo pozzi's profile photo
Add a comment...
 
BlobTweet: una sfida di (de)con-testualizzazione e connessione su Twitter

Ecco l'ultima idea di +Roberta Zanella: mescolare contenuti, connettere persone, tessere trame attraverso i tweet. 

L'account si chiama @BlobTweet e qui sotto c'è una super intervista alla creatrice/ideatrice da leggere non solo per "sbrogliare la matassa" e capir meglio di cosa si tratta ma anche per tutti gli spunti che lancia. 

Complimenti Robi! :)

#BlobTweet  
 ·  Translate
 
BlobTweet - Connessioni creative con Twitter

Qualche giorno fa vi avevamo segnalato BlobTweet: l'esperimento creativo di +Roberta Zanella salpata verso mari di storie 3.0 su onde di tweet ed hashtag. L'essenza di BlobTweet? Creare connessioni creative, partendo dalle condivisioni delle persone.

E siccome questa sfida ambiziosa e divertente ci piace tanto abbiamo deciso di intervistare Roberta per saperne di più..

Enjoy! :)

►Account ufficiale su Twitter: https://twitter.com/BlobTweet
►Manifesto del progetto: http://www.slideshare.net/RobyCopyZanella/blob-tweet-il-manifesto

#blobtweet   #twitter  
 ·  Translate
Roberta Zanella parla del suo progetto, Blobtweet, una sfida per usare Twitter in modo creativo creando connessioni e condivisione fra le persone.
7 comments on original post
3
1
Sara “Fascino Rock” Stella's profile photoRoberta Zanella's profile photoMaurizio Brandolini's profile photoPaco Arcoleo's profile photo
6 comments
 
+Paco Arcoleo Grazie a te!

eh la Robi ne sa! Ha tirato fuori dal cilindro un bell'esperiment(in)o! ;) 
 ·  Translate
Add a comment...
 
I Simpson in CSS

Solo codice.. Follia pura!! :o

#css   #design   #simpsons  
 ·  Translate
2
Add a comment...
 
Piccoli web designer crescono..

Dallo scorso ottobre ho avuto la fortuna, l'onere e l'onore di poter sperimentare le mie competenze in un contesto diverso da +Tre W s.c., la web agency che dal 2010 sto portando avanti con le mie due socie.

Un anno che mi ha visto tornare tra i banchi di scuola con un ruolo diverso rispetto a quello a cui ero abituato fino a pochi anni fa: professore di #webdesign  presso l'istituto di formazione professionale Cnos fap Valdocco di Torino. Durante questo periodo ho insegnato a ragazzi di seconda e terza superiore, impegnati nel percorso di studi per operatori grafici multimediali, la grammatica, l'utilizzo e le specifiche dei linguaggi che stanno alla base della realizzazione dei siti internet: Html e css.

Un impegno non indifferente ma divertente e stimolante da tutti i punti di vista. Un percorso che tra lezioni, ritardi, compiti in classe, gite ed intervalli mi ha donato molto, soprattutto dal punto di vista emotivo. La vicinanza e il rapporto giornaliero con ragazzi con un futuro tutto da scrivere è un'esperienza che trasmette carica, fiducia e speranza. Di sicuro un ritorno ad una realtà meno virtuale rispetto a quella a cui ero abituato nelle mie "giornate digitali".

Giovedì scorso si è concluso l'anno scolastico con gli esami dei ragazzi della III C. Per alcuni di essi si aprono le porte del lavoro, per altri l'inserimento in un nuovo contesto scolastico in vista di un diploma che dista solo due anni. A tutti un grosso in bocca al lupo! :)

Qui di seguito invece il sito realizzato dai ragazzi della II C: http://ourtravel.altervista.org
Un sito che arriva a conclusione di un percorso interdisciplinare su di un argomento comune: il viaggio. Che dite, ci sanno fare questi ragazzi? Enjoy! :)
 ·  Translate
Durante quest’anno scolastico i ragazzi di II°C hanno compiuto un piccolo viaggio, che virtualmente li ha condotti attraverso i diversi significati ed interpretazioni che tale parola è riuscita a suscitare.
8
simo pozzi's profile photoMatteo Piselli's profile photoPaco Arcoleo's profile photoMaurizio Brandolini's profile photo
6 comments
 
+Paco Arcoleo grazie del commento! :)

Quoto in toto le tue parole! Diciamo che rendere divertente e appassionante un argomento che a prima vista si mostra ostico, pieno di codici e regole da seguire è l'obiettivo che mi son posto sin dall'inizio dell'anno. I ragazzi seppur con un po' di difficoltà son riusciti a seguirmi e qualcuno ha anche iniziato a metterci passione, elemento senza il quale questa professione non avrebbe quasi motivo di esistere.

Per il sito si hai ragione! :) Volevo ritoccare un po' i testi ma a parte piccolissime correzioni ho lasciato le loro frasi per far si che fosse un lavoro completamente progettato e realizzato da loro :)
 ·  Translate
Add a comment...
 
Per tutti gli appassionati di fumetti

Grazie all'intervista di +Sara Stella a Mirko Olivieri ho appena scoperto il sito Verticalismihttp://www.verticalismi.it/ laboratorio/magazine di fumetti on-line.

Ce n'è per tutti i gusti! :)

Enjoy! :)
 ·  Translate
 
Verticalismi, il sito che promuove i fumetti

La passione per i fumetti di Mirko Oliveri gli ha fatto creare il sito +Verticalismi , un punto di riferimento  online per i patiti e per i fumettisti emergenti. 

Attraverso le pagine del sito, su +Verticalismi si avvicendano molte serie a fumetti, alcune legate alla musica. 
Oggi Mirko ci racconta come è nato il sito e come si sta sviluppando.

#fumetti   #digitale  #musica #verticalismi
 ·  Translate
Incontriamo Mirko Oliveri, il fondatore di Verticalismi, il sito che promuove e pubblica i fumetti online e ci parla delle serie legate alla musica.
View original post
1
Add a comment...
Have him in circles
1,348 people
Maurizio ZioPal Palermo's profile photo
Elisa Gattamorta's profile photo
Giacomo Rutili's profile photo
Claudia Zedda's profile photo
Nino Marzella's profile photo
Andrea Girardi's profile photo
giulio colonna's profile photo
Valentina Tanzillo's profile photo
Paolo Morelli's profile photo
 
Nasce 'Il lato oscuro del web'

Sono orgoglioso di presentarti il progetto di educazione digitale Il lato oscuro del web a cura di +Katia D'Orta e +Tre W s.c. 

Nato da incontri analogici nelle scuole di Orbassano (TO), che hanno coinvolto insegnanti, famiglie, educatori e ragazzi, il percorso di sensibilizzazione alle nuove tecnologie si arricchisce di un nuovo tassello digitale. Un luogo in cui approfondire il rapporto tra giovani e tecnologia evidenziando non solo i rischi e pericoli ma anche le opportunità e le possibilità del web.

Parola d'ordine: consapevolezza.

▶ Sito del progetto: http://www.latoscurodelweb.it

  #latoscurodelweb   #educazionedigitale  

ps a breve ti racconterò le ispirazioni che mi hanno guidato nel processo di creazione del logo. Stay tuned! ;)
 ·  Translate
"Il lato oscuro del web" è una piattaforma web e uno spazio narrativo per il dialogo e l’ educazione tecnologica rivolta ai giovani, alle famiglie e agli insegnanti.
6
2
Katia D'Orta's profile photoMarinella Scarico's profile photo
Add a comment...
 
Ben più di 1 anno di conversAZIONI digitali in un unico post

In vista della pausa estiva, il team di +Cowinning al completo ti augura buone vacanze con la list(on)a dei post scritti in quest'ultimo anno e mezzo. E per rispettare il nostro stile te li abbiamo suddivisi non solo per argomento ma anche per tipologia di fruizione consigliata: learn forward & learn back mode ;)

Buone vacanze e buone letture (digitali)! :)

#cowinning   #lettura  
 ·  Translate
 
In vista delle partenze abbiamo sistemato ‘casa’ con il pallino della #lettura  in testa poiché, sia il supporto un libro o uno schermo, è proprio nella lettura che strisciano idee e nuovi progetti.

Un abbraccio virtuale ai social friends che hanno sostenuto con interesse e affetto le nostre conversAZIONI digitali :-)

Cinzia, Irene, Katia, Matteo, Maurizio, Michaela, Patrizia, Rachele, Sara, Veronica

P.s In quale modalità di lettura ti riconosci?
 ·  Translate
Letture da Cowinning - laboratorio di cultura digitale - da godere in modalità lean back e lean forward ispirati da un mentor d'eccellenza: Gino Roncaglia.
View original post
4
Add a comment...
 
Self-publishing

L'esperienza diretta di chi ha affrontato un viaggio nel mondo del #selfpublishing : dall'editing alla promozione con i lettori. 

Un racconto a cura di +Patrizia Soffiati su +Cowinning 

ps ehi ci sono anch'io! :) Fiero di aver partecipato a questo viaggio! :)
 ·  Translate
 
La pubblicazione di un e-book è un impresa che presenta numerose sfide che vanno ben oltre la scrittura.
Dalla grafica all'impaginazione, dalla revisione alla distribuzione, il #selfpublishing  richiede anche una accurata strategia promozionale per farsi conoscere dai lettori.
+Patrizia Soffiati  racconta la sua esperienza come co-autore dell'e-book +Tellingstories  spiegando perché per promuovere il libro si è privilegiato l'incontro con i lettori e le presentazioni live.
#storytelling  
 ·  Translate
Come promuovere un e-book e farsi conoscere dai lettori. L'esperienza di Telling Stories, dal self-publishing al self-promoting con presentazioni ed eventi.
View original post
3
Add a comment...
 
Homeless Font

..e se il prossimo font che userai per la tua grafica fosse la calligrafia di un "senzatetto"? Ecco l'idea della Arrels Foundation in favore delle persone senza dimora.

Good! 

► Sito ufficiale dell'iniziativa: http://www.homelessfonts.org/

#font   #calligraphy   #graphicdesign  
 ·  Translate
2
1
Stefano Signoretti's profile photo
Add a comment...
 
Pronti per il Mondiale?

Una bella serie di poster dedicata alle squadre che parteciperanno al prossim(issim)o Mondiale in Brasile.

Yeah!

#graphicdesign   #inspiration   #illustrations  
 ·  Translate
1
1
Matteo Luigi Riso's profile photo
Add a comment...
 
Behind the scenes: lo sviluppo creativo e visuale di una game app

Un dettagliatissimo racconto visuale del making of dell'app Bonsay slice tra sketch, storyboard, graphic & logo design.

Per tutti gli amanti delle esperienze visuali e del "dietro le quinte".
Enjoy! :)

#uidesign   #app   #gameapps   #graphicdesign   #logodesign  
 ·  Translate
Anyone who has ever poured themselves into a massive project knows that where you think you'll end up is never ever where you actually end up. Such is the case with Bonsai Slice, I game I worked on for over two years with my ...
2
Add a comment...
People
Have him in circles
1,348 people
Maurizio ZioPal Palermo's profile photo
Elisa Gattamorta's profile photo
Giacomo Rutili's profile photo
Claudia Zedda's profile photo
Nino Marzella's profile photo
Andrea Girardi's profile photo
giulio colonna's profile photo
Valentina Tanzillo's profile photo
Paolo Morelli's profile photo
Work
Occupation
Grafico / Web Designer / Prof. di web design
Skills
Grafica a 360°, creazione di layout, scrittura codice (x)HTML/CSS, customizzazione template wordpress
Employment
  • Tre W s.c.
    Web Designer, 2010 - present
  • CNOS FAP Valdocco
    Docente, 2013 - present
Places
Map of the places this user has livedMap of the places this user has livedMap of the places this user has lived
Currently
Torino
Previously
Torino - Collegno
Story
Tagline
What does it means to Be Creative?
Introduction
Maurizio Brandolini. Vivo a Torino. Mi occupo di Grafica e Web Design presso Tre W - web agency ad Orbassano (To). 

Dall'anno scorso prof. di web design presso l'ente di formazione professionale CNOS FAP Valdocco di Torino. Uno scenografo del web tra i banchi di scuola. 

Doppia vita: Pizzaiolo freelance.

Quello che mi piace:
la tranquillità, l'arancione, gli chantilly, essere puntuale, dare del tu, bici, IMac, la creatività, Pulp Fiction, granita alla mandorla, The Great Gig in the Sky, l'ispirazione, Snowboard, un layout pulito, cucinare, la Traviata, grafica 3D, Risotto allo zafferano con salsiccia, l'ossimoro, la birra, lo stile Minimal.

Quello che non mi piace:
la maionese, Internet Explorer, l'orologio da polso, i cocktail con la Coca Cola, le camicie, il karaoke, la pioggia, la fotocellula che suona all'entrata dei negozi, la formalità, le giostre, andare in palestra.
Bragging rights
Sono coinvolto insieme a della bella gente nel progetto #cowinning
Education
  • Università degli studi di Torino
    Multidams, 2005 - 2009
  • Carlo Cattaneo
    Liceo Scientifico, 2000 - 2005
Basic Information
Gender
Male
Other names
Se cerchi mauxweb mi trovi un po' ovunque :)
Immerso nella Maremma toscana un relais in cui ospitalità, paesaggio, comfort e buon cibo si fondono in un mix perfetto. Un'oasi di relax per rigenerarsi. Il proprietario Fabrizio e la cuoca Valentina si fanno in quattro per coccolare in tutto e per tutto i propri ospiti. Complimenti!
Public - a year ago
reviewed a year ago
1 review
Map
Map
Map