Profile cover photo
Profile photo
Marco Viggi
36 followers
36 followers
About
Posts

Post has attachment
- La vedi laggiù...è quella strisciolina all'orizzonte.
Così mi indicavano le guardie, per farmi capire dove fosse la casa di reclusione.
L'imbarcazione solcava il mare della costa toscana, inseguita dai gabbiani. I becchi aspiravano la brezza marina, lanciando striduli versi di sfida. Sembrava cadessero dal parapetto del motoscafo, per riapparire portati in alto dal vento; colpiti dai raggi del sole e tramutati in punti argentei, ricadevano giù come pioggia metallica.

Labor omina vincit continua su PescePiratA: http://pescepirata.it/aspiranti_scrittori/viewtopic.php?f=54&t=4868
Photo

Post has attachment
Bollettino di navigazione, 19 agosto, sesto anno in mare

Pirati, tiratemi a bordo!
Va bene la vacanza natura avventura sull'isola deserta, ma 'sto atollo con solo una palma e niente acqua mi ha un po' stufato. Son stufo di bere sangue di pesce, passatemi il rum! Certo vi avevo detto io che il vostro capitano avrebbe potuto resistere anche all'infinito, di andarvene e vi avrei fatto vedere, ma potevate tornare anche prima di un mese.
Comunque, in questo tempo cosa è successo? Tutti in vacanza eh? E la nave? Avete votato per il racconto del mese di luglio? No? Allora forza, su su su!
E i racconti di agosto? E i nuovi arrivati? E l'ultimo manoscritto in valutazione? E i lavori in revisione? Aveto letto, avete guardato?
Beh mentre voi vi date da fare, vado a svenire in cabina. E quando esco voglio che la nave sia ripartita, lucida, pulita, pronta, e soprattutto voglio vedere montagne di patate, quintali, tonnellate! Giallo ovunque...

Alla via così...
Photo

Post has attachment
Bollettino di navigazione, 2 luglio, sesto anno in mare

Piratazzi scansafatiche! Vi pare una nave da crocera questa? Vi pare sia un posto dove prendere il sole, sorseggiare un drink, ridere e scherzare? Questo è un vascello pirata! C'è da pelare, pelare, pelare! Per cui adesso via tutti dalla MIA amaca, mollate il MIO rum, abbandonate il MIO ponte che mi fate ombra. Su, pelare, pelare, pelare!
Detto ciò mi rilasso, e con flemma degna di Piero Angela a Quark, procedo a illustrare gli accadimenti di quest'ultimo periodo.
Nessun nuovo imbarco, e poche chiacchiere in Taverna (per forza, le stavate a fare sul ponte).
In Spazio autori però, c'è da votare i racconti del mese di giugno, compreso quello a tema, e si possono scrivere quelli di luglio (quindi alzate il sederone dalla MIA amaca, ve l'ho già detto, e datevi da fare).
E poi e poi e poi, in Area sfide sta finendo il tempo per la presentazione dei racconti per il contest "Quindici racconti sulla cassa del morto." (Per cui prendete in mano la penna, non il MIO rum). State scrivendo? Avete scritto? Siete indietro? Mancano quindici giorni, ce la potete ancora fare!
Del resto, i romanzi in Laboratorio procedono (quindi almeno lì, qualcuno che non sta a sventolarsi la faccia tutto il tempo c'è).
Per cui, dai, farà caldo ma un buon purè ce lo possiamo sempre preparare. E, lanciare il nostro grido benaugurante: "Alla via così!"

http://pescepirata.it/aspiranti_scrittori/viewtopic.php?f=199&t=4855
Photo

Post has attachment
Bollettino di navigazione, 23 giugno, sesto anno in mare

Ciurma!
Oggi è il 23, e sapete che il 23 aprile 1616 sono morti tre degli ispiratori del nostro contest "Quindici racconti sulla cassa del morto". Gente come William Shakespeare, Miguel de Cervantes o Garcilaso de la Vega. Ma soprattutto il 23 aprile sono nato io, che oggettivamente sono un po' più bello.
Detto ciò, ecco cosa è successo negli ultimi dieci giorni. Un nuovo imbarco, passate a salutarlo e mostrategli dov'è la Taverna, per fare due chiacchiere e leggere dei nuovi concorsi.
Spazio autori è sempre il nostro cuore pulsante, sbrigatevi a scrivere un racconto, tra l'altro questo mese potete anche lasciarvi ispirare dal tema del mese, per cui...
In Area sfide trovate appunto il bando del concorso, mentre in Sala lettura c'è la bella intervista a Autori riuniti, proprio da leggere. Aggiungete tutto il traffico che c'è in Laboratorio, tra Area didattica e i lavori sui romanzi in revisione, e otterrete una bella nave indaffarata, dico io. Che dite invece voi? Be' dite un po' quel che vi pare, io piuttosto dico, guardando l'infinito che fa figo: "Alla via così!"

http://pescepirata.it/aspiranti_scrittori/viewtopic.php?f=199&t=4848
Photo

Bollettino di navigazione, 13 giugno, sesto anno in mare

Ciurma!
Sapete cosa è successo in questo ultimi giorni? Beh, abbiamo avuto tre nuovi imbarchi da accogliere, con il solito savoire faire piratesco. Accompagnateli in Taverna a sentire le ultime novità, e non fateli bere troppo sperando si addormentino per fregargli le brache, di certo più nuove delle vostre.
Piuttosto, andate in Spazio autori, dove abbiamo nominato il miglior racconto del mese di maggio, a complimentarvi con il vincitore. E a scrivere un racconto per giugno, a tema o meno, come preferite. Ma tenete un po' di energie per il contest Quindici racconti sulla cassa del morto, per la barba di Nettuno! Dovete solo storpiare qualche classico, ce la potete fare.
Per rilassarvi poi, fate un giro in Sala lettura o in Laboratorio, magari in Area didattica o a dare una mano nei lavori collettivi a mezzo.
E sappiate, razza di rane pescatrici maschio, che se vedo qualcuno girare in mutande, andrò a cercare chi indossa i suoi pantaloni e farò fare a entrambi la lotta degli elefanti marini nudi sul primo iceberg che troviamo. Se non sapete come funziona, non avete che da calare le brache.
Nel frattempo, ahrrr e "Alla via così"!

http://pescepirata.it/aspiranti_scrittori/viewtopic.php?f=199&t=4841

Pirati!
Avete voglia di mescolare ancora un po' personaggi, luoghi, rum e coca (cola) nonché patate, burro, sale e noce moscata (e una bella grattata di Parmigiano)?

E allora via con un nuovo contest!

Ecco a voi il bando:
http://www.pescepirata.it/aspiranti_scrittori/viewtopic.php?f=228&t=4825

Post has attachment
Bollettino di navigazione, 2 giugno, sesto anno in mare

Ciurma!
Troppo tempo dall'ultimo bollettino, lo so. Credevate vi avessimo abbandonati, eh? Ma che. Eravamo impegnati a preparare le ultime novità!
Eccole in ordine sparso.
Dagli ultimi venti giorni, un nuovo imbarco, che avete abbondantemente salutato. Ma metti mai, sta qua.
In Spazio autori, aperta la votazione per il miglior racconto di maggio. Ed ecco la prima novità: il tema del mese! Voglia di scrivere un racconto su un tema mensile? No? Beh allora continuate come prima.
E in Area sfide? Non c'è mai un calamaro, in area sfide. E invece c'è il nuovo contest: Quindici racconti sulla cassa del morto. Dopo aver rovinato un capolavoro come Alice nel paese delle meraviglie, non vi volete cimentare con Cervantes o Shakespeare?
In Sala letture, nuove recensioni; mentre in Laboratorio continuano i lavori sulle scritture assistite, in area didattica continuano le torture in sala torture e in editing l'ultimo lavoro in attesa della versione finale; e in Taverna chiacchiere con sottofondo di raschiare di pelapatate.
Mica male eh?
E insomma basta, ora che ci siamo ritrovati, non ci resta che rilasciarci al grido: "Alla via così!"

http://www.pescepirata.it/aspiranti_scrittori/viewtopic.php?f=199&t=4826
Photo

Post has attachment
Photo

- Nosferatu -

Nel Campo della Rimembranza si poteva giocare, ma con qualche precauzione. Bisognava guardarsi dal vigile urbano che quasi sempre aveva qualcosa da ridire sul comportamento dei ragazzini. Quell’area verde, infatti, non era destinata al libero divertimento.
Tuttavia i giovanissimi non riuscivano a trattenersi. Per loro le siepi, il manto ghiaioso, i muretti, i quattro pini e i due cedri rappresentavano un invito a rincorrersi, ad arrampicarsi e a saltare. Soprattutto la chiesetta commemorativa, che occupava quasi tutto il lato orientale dell’area, esercitava su di loro una forte attrazione. Due cancelli laterali con lo scudo e tre lance incrociate (uno dei quali quasi sempre aperto) immettevano in una specie di cortiletto retrostante, pieno di sterpi e cespugli incolti. Quel luogo recondito era una vera tentazione, se non altro perché dagli addetti comunali veniva considerato zona off limits. Ma la cosa che più incuriosiva era l’accesso a un seminterrato il cui perimetro coincideva con quello della costruzione.
Elisabetta e Lorenzo erano seduti sui gradini davanti al portale di bronzo che immetteva nella cappella. Con loro c’era anche un ragazzetto un po’ più grande, di nome Fabio.
– Sapete chi è Nosferatu? – domandò quest’ultimo.

Continua qui: http://pescepirata.it/aspiranti_scrittori/viewtopic.php?f=54&t=4740

Post has attachment
Bollettino di navigazione, 11 maggio, sesto anno in mare

Pirati dei sette mari!
Quest'oggi il mio co-capitano ha tirato fuori una diavoleria tecnologica dalla quale mi voglio dissociare fermamente. Per cui, d'ora in poi, ci divideremo la nave. A lui l'albero bompresso e maestro, a me l'albero trinchetto e mezzana. Il timone lo gestiremo a turno, lui i giorni festivi e io quelli lavorativi. Natale a me e Pasqua a lui.
Detto ciò, negli ultimi tempi nuovi imbarchi, andate a salutarli e a spiegargli come si fa a pelare le patate A MANO.
In Taverna tante belle chiacchiere e nuovi concorsi segnalati.
In Spazio autori poi abbiamo nominato il racconto del mese di aprile. Andate a congratularvi con l'autore (poi a mezza bocca potete titare moccoli per l'invidia, tranquilli). E non dimenticate di mandare racconti per questo mese, da prossimo, poi novità...
In Laboratorio i progetti sui romanzi procedono, mentre in Editatatemi un racconto in lavorazione.
E insomma, stiamo progettando un nuovo contest, per cui, che altro dire se non: "Alla via così!"

https://www.google.it/search?q=pelapatate&client=firefox-b&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwjBooeZz9HMAhWBBSwKHTw0Ae4Q_AUIBygB&biw=1280&bih=887
Photo
Wait while more posts are being loaded