Profile cover photo
Profile photo
Manolo Macchetta
697 followers -
I wanna be a Cosmonaut !
I wanna be a Cosmonaut !

697 followers
About
Posts

Post has attachment
I had this on a RaveMaster compilation (it was a bit faster)... i really loved it!

Post has attachment
Samples, harmony, melody, basedrum, lenght, trancy... this is the template for a perfect track! Great upload by +2trancentral - you should really check his Youtube channel. he has GREAT uploads.

ps remember to join us to the Old Skool trance Community on G+: https://plus.google.com/communities/113766555726994574176

Post has attachment
It's too short, but its trancy enough for the old skool community on g+ !

Post has attachment
Very nice piece of techno 1993 - The Old skool community is also this! Join us: https://plus.google.com/communities/113766555726994574176

Post has attachment

Post has attachment

Post has attachment
Mentre Mediaset & Rai a Giugno mettono il palinsesto estivo con la casa nella prateria e scrotoclastate varie... Netflix continua a pompare...

Post has attachment
Matteo Ficara – Le stanza dell’immaginazione

Parliamo di un libro che ormai ho letto da qualche mese: Matteo Ficara – Le stanza dell’immaginazione

Di questo ne avevo parlato ormai un 10 mesi fa sul Cocooa.Book.Club di Luglio 2016 – Ne parlo ancora con una recensione approfondita perchè il libro ne merita una. Sia perchè Matteo è un amico sia perchè il libro ha molti spunti interessanti che potrebbero piacere ai fan del Silva Method / Mente Alfa / Immaginazione Creativa.
Matteo Ficara – Le stanza dell’immaginazione: partiamo subito con le cose che mi sono piaciute.
L’edizione.

E’ vero che un libro non si giudica dalla copertina, ma un libro ben impaginato, con bella tipografia, copertina favolosa fa un altro effetto, e immagini che abbia un costo fare le cose bene. Bravi quelli di Spazio Interiore che investono in qualità (lo avevo già detto quando ho parlato del libro di Straussman: DMT la molecola dello Spirito ).
La sfida della lettura

Abituato come sono al modo asciutto ed essenziale con cui si esprimono gli anglosassoni, leggere un libro di una persona con cultura classica è sempre sfidante, in alcuni casi la scrittura troppo barocca rovina l’esperienza di lettura (vedi il libro di Carr – 5 lezioni sulla storia) altri casi (come questa) gli da del carattere.
I contenuti

Se questo libro fosse uscito nel 1997 quando ero affamato si Silva method e non riuscivo a trovare nulla sarebbe stato il mio libro preferito per molti anni. Adesso sono passati 20 anni e la mia fame di conoscenza si è spostata (anche) su altre cose.

Leggi tutto: https://www.cocooa.com/matteo-ficara-le-stanze-dell-immaginazione/

Post has attachment
Recensione del libro dell'amico +Matteo Ficara​ : Le stanze dell'immaginazione

Il mio canale di youtube è sempre lo stesso http://www.youtube.com/user/CocooaVideo?sub_confirmation=1

Link Utili:
https://www.cocooa.com/il-metodo-silva-psicodinamica/
https://www.cocooa.com/rick-strassman-dmt-la-molecola-dello-spirito/

recensione Matteo Ficara – Le stanza dell’immaginazione
recensione completa qui: https://www.cocooa.com/matteo-ficara-le-stanze-dell-immaginazione/

Di questo ne avevo parlato ormai un 10 mesi fa sul Cocooa.Book.Club di Luglio 2016 – Ne parlo ancora con una recensione approfondita perchè il libro ne merita una. Sia perchè Matteo è un amico sia perchè il libro ha molti spunti interessanti che potrebbero piacere ai fan del Silva Method / Mente Alfa / Immaginazione Creativa.
Matteo Ficara – Le stanza dell’immaginazione: partiamo subito con le cose che mi sono piaciute.
L’edizione.

E’ vero che un libro non si giudica dalla copertina, ma un libro ben impaginato, con bella tipografia, copertina favolosa fa un altro effetto, e immagini che abbia un costo fare le cose bene. Bravi quelli di Spazio Interiore che investono in qualità (lo avevo già detto quando ho parlato del libro di Straussman: DMT la molecola dello Spirito ).
La sfida della lettura

Abituato come sono al modo asciutto ed essenziale con cui si esprimono gli anglosassoni, leggere un libro di una persona con cultura classica è sempre sfidante, in alcuni casi la scrittura troppo barocca rovina l’esperienza di lettura (vedi il libro di Carr – 5 lezioni sulla storia) altri casi (come questa) gli da del carattere.
I contenuti

Se questo libro fosse uscito nel 1997 quando ero affamato si Silva method e non riuscivo a trovare nulla sarebbe stato il mio libro preferito per molti anni. Adesso sono passati 20 anni e la mia fame di conoscenza si è spostata (anche) su altre cose.

Il libro rimane molto interessante per le metafore, numerose e molto forti per lavorare col proprio inconscio. Il fatto che vengano utilizzate 9 stanze come miccia per acce(n)dere alla propria metafora personale è un tocco di genio. Non mi stupisco che le stanze stesse siano state create da Matteo durante una sessione di rilassamento.

Uellla! Test!
Wait while more posts are being loaded