Profile

Cover photo
Laura Biason
Works at GIMAV
Attended Polytechnic of Turin
Lives in Milano
366 followers|127,424 views
AboutPostsPhotosVideosReviews

Stream

Laura Biason

Shared publicly  - 
 
Il mio Flickr
 ·  Translate
Esplora 3.061 foto su Flickr di Laura Biason!
1
Add a comment...

Laura Biason

Shared publicly  - 
 
Facendo la spesa
La natura sa stupire ovunque, anche in una corsia dell'Esselunga. Foto scattata da me con OnePlus X
 ·  Translate
2
Add a comment...

Laura Biason

Shared publicly  - 
 
Extreme. Alla ricerca delle particelle
Non ti aiutano molto, all'ingresso del Museo della Scienza e della Tecnologia, se dici di essere interessato a Extreme. "Sì, è compreso nel biglietto". Non lo trovi nemmeno segnalato. Ci arrivi percorrendo tutto il corridoio nel piano terra del corpo princi...
 ·  Translate
1
Add a comment...

Laura Biason

Shared publicly  - 
 
La meraviglia della Meccanica
L'arte può anche essere un pezzo di ferro o di acciaio. Uno che vediamo tutti i giorni. Un pezzo di acciaio che ci aiuta a muoverci più in fretta. E' arte anche se per noi quel pezzo di acciaio è scontato, o addirittura brutto. O arrugginito. E invece è sta...
 ·  Translate
1
Add a comment...

Laura Biason

Shared publicly  - 
 
 
Aumentano le vendite del comparto Macchinari ed accessori per il Vetro - L'export traina il settore, che si conferma un'eccellenza del panorama industriale

Lo scorso 15 giugno, all’Assemblea Generale ordinaria Gimav, attendevano tutti con trepidazione la relazione dell’andamento del settore.

Il risultato è stato più che confortante: nel 2015 l’industria italiana delle macchine, degli accessori e dei prodotti speciali per la lavorazione del vetro conferma e consolida la tendenza positiva dell’anno precedente. Il report ha dato nuovo ottimismo a tutti, testimoniando la forza del comparto malgrado la difficile situazione congiunturale.

Tale rafforzamento del trend positivo è sottolineato dal miglioramento sul fronte interno, più deciso per il settore del vetro piano. Un felice risultato che si affianca alla sensibile crescita delle esportazioni, che rappresentano l’80% del fatturato globale.

Ed è appunto l’export che conferma la consistenza di un settore che aveva già potenziato le vendite estere, proprio nei momenti di maggiore crisi.

Analizzando i flussi nel particolare, emerge il notevole miglioramento dei paesi dell’area Nafta con una crescita del 58%, grazie ai segnali di ripresa dell’economia statunitense ma anche all’importante incremento delle vendite in Messico che aumentano del 73,27%. L’Unione Europea rimane peraltro il principale destinatario dei prodotti del settore, confermandosi con una crescita del 18,38%. Per i paesi extra UE, il dato sicuramente più eclatante è il vistoso aumento delle esportazioni verso la Turchia, al vertice della graduatoria dei singoli paesi. Si è
evidenziata invece una vistosa flessione in Brasile ed in Russia, sia per le instabilità socio-politiche ed economiche interne del Paese sudamericano, sia per la crisi politica geostrategica nel secondo caso, con la controversa adozione di sanzioni internazionali.

Considerando nello specifico le macchine, i prodotti e gli accessori per la lavorazione del Vetro Piano, si registra un aumento globale delle esportazioni del 5,40%. Gli Stati Uniti sono il principale mercato del settore, seguiti dal Belgio che si attesta come il primo importatore UE. Al terzo posto la Polonia, che aumenta le importazioni, e la Germania, che mantiene la posizione nonostante un lieve calo. In ribasso le vendite anche verso la Francia, che passa dalla 6° alla 13° posizione. L’Unione Europea nel suo complesso è comunque il primo mercato, mentre in area asiatica ha segnato un notevole incremento l’Arabia Saudita (dal 26° all’8° posto) e l’Oman, che dal 97° posto diventa il 10° paese di riferimento del nostro export. Come già evidenziato per l’intero settore, anche per il comparto del Vetro Piano, i risultati più negativi sono quelli registrati nei mercati brasiliano e russo: il primo passa dal 1° al 6° posto mentre la Russia passa dal 5° al 38° posto.

Il settore del Vetro Cavo registra un aumento dell’export del 4,01%. L’Unione Europea si conferma il primo mercato di riferimento del Made in Italy del settore, con la Francia primo paese UE a precedere Polonia e Germania, Croazia e Spagna. Ancora una volta la performance più significativa è rappresentata dalla Turchia, al 1° posto della classifica generale delle esportazioni del vetro cavo. A seguire il Messico, in rilevante crescita, mentre la Cina mantiene la precedente terza posizione.

Tra i segnali che autorizzano maggior ottimismo si evidenzia l’inversione del trend negativo del mercato interno, che registra un importante aumento delle vendite. Il risultato è sicuramente influenzato dalle politiche economiche riguardanti gli incentivi agli investimenti volti a colmare il gap di competitività dei prodotti italiani sul mercato globale. La Nuova Sabatini per facilitare l’accesso al credito delle aziende che investano in nuovi macchinari, impianti e attrezzature, e il Super-ammortamento che prevede una maggiore deduzione fiscale per quanti acquistino o noleggino macchinari nuovi. Questi strumenti si stanno rivelando efficaci e stimolano le industrie italiane ad aggiornare il parco macchine ed impianti a livelli di prim’ordine, come si addice ad un Paese da sempre all’avanguardia nel settore. Il complesso dei dati testimonia quindi che il comparto è in buona salute e rafforza la propria leadership nel panorama industriale.

Questo consente legittimamente di elaborare stime ottimistiche per il 2016, soprattutto per le esportazioni (che rappresentano la parte più consistente del fatturato delle aziende), in previsione poi di un miglioramento della situazione internazionale. La stessa previsione favorevole sul versante interno discende dalla speranza che gli incentivi agli investimenti siano confermati anche per il futuro. Tirando le somme, il vetro italiano si mostra sempre brillante ed il settore dei macchinari, dei prodotti e degli accessori per la lavorazione del vetro conferma l’inattaccabile tradizione d’eccellenza mondiale che da sempre lo contraddistingue.

http://www.gimav.it/le-notizie-dai-soci/6352-aumentano-le-vendite-del-comparto-macchinari-ed-accessori-per-il-vetro-l-export-traina-il-settore-che-si-conferma-un-eccellenza-del-panorama-industriale.html (alla pagina linkata è disponibile la relazione di settore completa)
 ·  Translate
View original post
1
Add a comment...

Laura Biason

Shared publicly  - 
 
 
NUOVO GIMAV.IT ON-LINE: A TUTTO CAMPO

È on-line la nuova versione di WWW.GIMAV.IT, il sito dell’Associazione italiana dei produttori di macchine, prodotti ed accessori per la lavorazione del vetro.

Obiettivo: accelerare e qualificare ulteriormente la visibilità dell’indiscussa eccellenza italiana in quel settore strategico in costante affermazione che è quello dell’uso industriale del vetro, facilitando ed enfatizzando il reperimento delle informazioni attraverso il web, strumento chiave della moderna comunicazione di marketing integrata.

WWW.GIMAV.IT a Tutto Campo, perché il nuovo sito garantisce la massima fruibilità da tutti i device e su ogni piattaforma, permettendo inoltre la più efficace integrazione immediata con i principali social network.

Uno scambio costante in tempo reale con ogni operatore in ogni luogo del mercato.

Finalizzato alla massima visibilità dei contenuti e delle informazioni, WWW.GIMAV.IT garantisce facilità di approccio e di uso approfondito, grazie anche all’introduzione di un’attenta applicazione delle tag, uno strumento che permette l’immediato raggiungimento delle informazioni ricercate.

Sezione fondamentale del nuovo WWW.GIMAV.IT è il moderno sistema di consultazione del CATALOGO MERCEOLOGICO, totalmente indicizzabile e con pagine ipertestuali redatte a cura diretta delle aziende associate.

A sostegno ed integrazione di questa sezione è stata creata l’area LE NOTIZIE DAI SOCI, che si propone come punto di riferimento e di diffusione dei comunicati stampa delle aziende associate.

Le sezioni del CALENDARIO APPUNTAMENTI e quella del CALENDARIO FIERE costituiscono una pratica e quotidiana sorgente di informazioni relative alle opportunità di business, di incontro e confronto a cui le Aziende possono prendere parte, oltre all’aggiornamento riccamente documentato con piante e guide operative per le presenze in “collettiva” che l’Associazione organizza presso le più importanti fiere internazionali di settore.

Tutto questo e molto, molto altro, sul nuovo WWW.GIMAV.IT.
 ·  Translate
View original post
1
Add a comment...

Laura Biason

Shared publicly  - 
 
 
Intervista a Laura Biason – Al servizio delle aziende

“Questo, per me, è il lavoro più bello del mondo. Nelle associazioni si ha l’opportunità di essere al completo servizio delle aziende: il mio obiettivo è offrire loro il migliore supporto possibile in tutte le attività e le necessità quotidiane”.
Laura Biason, direttore in carica di Gimav e di Vitrum da gennaio di quest’anno, sintetizza così gli asset strategici del suo mandato.

Continua a leggere: http://viewer.zmags.com/publication/d835c62f#/d835c62f/8

 ·  Translate
View original post
1
Enrico Boselli's profile photoLaura Biason's profile photo
2 comments
 
Ciao Enrico! Grazie di cuore e buonissima Pasqua a te!
 ·  Translate
Add a comment...
In her circles
545 people
Have her in circles
366 people
Emanuele Cerroni's profile photo
Sonia V. Garcia's profile photo
Gianna Pini's profile photo
pier m's profile photo
saifullah islam's profile photo
Tripincalabria english's profile photo
MARINO Z.'s profile photo
Alessia Marchione's profile photo
Made In Russia's profile photo

Laura Biason

Shared publicly  - 
 
Il Kintsugi delle foto
Mi ha sempre affascinato la tecnica del Kintsugi , con cui i maestri giapponesi riparano il vasellame rotto. Al posto dell'Attak che useremmo noi comuni mortali, nel Kintsugi si utilizzano oro e lacche per rendere l'oggetto riparato ancora più bello di com'...
 ·  Translate
1
Add a comment...

Laura Biason

Shared publicly  - 
 
William Klein a Palazzo della Ragione (Milano)
Una mostra di una bellezza per me inattesa. Avevo già visto alcune produzioni di questo straordinario fotografo, ma non ne avevo approfondito la biografia e il percorso artistico. La temporanea allestita a Palazzo della Ragione gli rende merito, e l'audiogu...
 ·  Translate
1
Add a comment...

Laura Biason

Shared publicly  - 
 
 
Sales of Glass Processing Machinery and accessories on the rise - exports drive this sector, confirming its excellence in Italian Industry

On June 15, all the attendees at the General Meeting of GIMAV were anxiously waiting for the results of a report on the state of the sector.

The results were more than comforting: the positive trend for Italian glass processing machinery, accessories, and special products posted a year earlier was repeated and consolidated in 2015. The report signaled a new wave of optimism for everybody, demonstrating the strength of the sector despite the difficult economic situation. The stronger positive trend was underlined by a pickup in the domestic market, which was more sustained for the flat glass sector. This good result accompanies a significant growth in exports, accounting for 80% of total sales.

It is the exports that lie behind the substance of this sector, which had already increased its sales at the very time when the recession was at its worst.

A detailed analysis shows a significant increase in exports to the NAFTA countries with a 58% gain, as a result of the initial pickup in the US economy but also because of sales to Mexico growing at a faster pace (up by 73.27%).

The European Union remains the main export market for these products which grew by 18.38%. As far as the non- EU countries are concerned, the most striking figure was definitely an increase in sales to Turkey, which topped the ranking of export markets. By contrast, exports to Brazil and Russia took a nosedive due to the socio-political and economic instability of the former and the geo-strategic political crisis in the latter with the controversial international sanctions that have been adopted.

For machinery, products, and accessories for the processing of flat glass in particular, international sales rose by 5.40%.

The United States are the main outlet followed by Belgium which is the leading importer in the EU. Poland is third, increasing its imports, and with Germany holding on to its ranking despite a slight fall. Sales also fell to France, which dropped from 6th to 13th position. Overall, the European Union remains the largest market, whereas in the Middle East, imports by Saudi Arabia surged (rising from 26th to 8th position) and Oman climbed from 97th to 10th position. As already mentioned for the sector as a whole, for flat glass also the most negative results were those posted on the Brazilian and Russian markets: the first falling from 1st to 6th while Russia fell from 5th to 38th.

Hollow glass exports rose by 4.01%. The European Union is Italy’s largest export market for hollow glass with France ranking first ahead of Poland, Germany, Croatia, and Spain. Once again the most significant results came from Turkey, which came first in the general ranking for hollow glass exports. Next was Mexico, rising significantly, while China maintained its third position.

Greater positivity is being fueled by a turnaround in the negative trend on the domestic market, which has posted a significant increase in sales. This is definitely the result of economic incentives aimed at making Italian products more competitive on global markets. The Nuova Sabatini incentive has made it easier for companies to obtain loans in order to invest in new machinery, systems, and equipment while the Superammortamento incentive has increased the tax deduction for companies that buy or rent new machinery. These measures are proving to be effective and Italian companies are updating their machinery and systems to topnotch levels, as is required of a country that is always in the forefront in this industry. Overall, the figures indicate that the sector is going strong
and strengthening its position on the industrial scene.

As a result the estimates for 2016 are legitimately optimistic, especially for exports (which account for the largest share of company sales), and with the international situation expected to improve. The same favorable forecast on the domestic front comes from hopes that incentives for investments will be confirmed in the future. In conclusion, the Italian glass industry continues to shine and the traditional excellence of its glass processing machinery, products and accessories remains unparalleled worldwide.

http://www.gimav.it/en/news-from-the-gimav-world/6350-press-release-gimav-sales-of-glass-processing-machinery-and-accessories-on-the-rise-exports-drive-this-sector-confirming-its-excellence-in-italian-industry.html (at this page you will find the full Industry Report)
View original post
1
Add a comment...

Laura Biason

Shared publicly  - 
 
 
Corso di formazione specialistica "Archeologia del vetro nel Medioevo e agli inizi dell’Età Moderna (IX – XVI sec.)"

Il Comitato Nazionale Italiano dell’AIHV, in collaborazione con il Museo dell'Arte vetraria Altarese e con l'ISVAV – Istituto per la Storia del Vetro e dell'Arte Vetraria di Altare (SV), organizza il corso di formazione specialistica “Archeologia del vetro nel Medioevo e agli inizi dell’Età Moderna (IX – XVI sec.)”.

http://www.gimav.it/news/comunicazioni/6135-corso-di-formazione-specialistica-archeologia-del-vetro-nel-medioevo-e-agli-inizi-dell-eta-moderna-ix-xvi-sec.html
 ·  Translate
View original post
1
Add a comment...
People
In her circles
545 people
Have her in circles
366 people
Emanuele Cerroni's profile photo
Sonia V. Garcia's profile photo
Gianna Pini's profile photo
pier m's profile photo
saifullah islam's profile photo
Tripincalabria english's profile photo
MARINO Z.'s profile photo
Alessia Marchione's profile photo
Made In Russia's profile photo
Education
  • Polytechnic of Turin
    Ingegneria Informatica, 1989 - 1995
  • Istituto Tecnico Industriale E. Majorana - Grugliasco
    Perito Tecnico Informatico, 1984 - 1989
Basic Information
Gender
Female
Relationship
In a relationship
Work
Occupation
Ingegnere
Skills
Comunicazione, ICT, social media, organizzazione
Employment
  • GIMAV
    present
Places
Map of the places this user has livedMap of the places this user has livedMap of the places this user has lived
Currently
Milano
Previously
torino - roma - messina
Links
Contributor to
Odontofobica da sempre, mi sono trascurata per più di 20 anni, fino ad arrivare al punto di dover comunque affrontare le mie paure. Nel Dr. Mario Lisa ho trovato non solo la competenza professionale, ma anche una grande capacità di comprensione della situazione di paura totale che vivo quando sono dal dentista. Ha fin dal primo incontro fatto il possibile per mettermi a mio agio e tranquillizzarmi, e nel corso delle sedute (che pianifichiamo insieme in modo che mi risultino il più possibile accettabili anche dal punto di vista psicologico) è attentissimo - come anche il suo staff - a ogni mio segnale di disagio e intervene immediatamente. Non posso dire di aver superato la mia fobia, ma razionalmente ora so, dopo 4 sedute, che posso andare alla successiva con tranquillità. E per me non è affatto una cosa da poco. Consiglio vivamente lo Studio del Dr. Mario Lisa.
• • •
Public - a year ago
reviewed a year ago
14 reviews
Map
Map
Map