Profile cover photo
Profile photo
La Sepoltura della Letteratura
7,775 followers -
Rinascere con la forza dell'arte: letteratura, poesia, cinema e molto altro ancora. Semplicemente un contenitore di idee e di passioni.
Rinascere con la forza dell'arte: letteratura, poesia, cinema e molto altro ancora. Semplicemente un contenitore di idee e di passioni.

7,775 followers
About
Posts

Post is pinned.Post has attachment
Quando assistiamo ad una messa, lo sappiamo un po' tutti, un ruolo fondamentale è quello dell'Omelia. Spesso queste si dimenticano subito, altre volte invece ci rimangono dentro per anni.

Dall’Europa occidentale medievale, quella che parlava in latino, non ci sono giunte figure di omelisti di un peso storico e letterario paragonabile a quello dei maestri bizantini. Ci è però giunto qualcosa di diverso e infinitamente più bizzarro: i Gesta Romanorum

Di cosa stiamo parlando?

Federico Franchin

#religione #cristianesimo #omelia
Gesta Romanorum, lo scrigno delle storie
Gesta Romanorum, lo scrigno delle storie
lasepolturadellaletteratura.it
Add a comment...

Post has attachment
In #dEvilmAn, vecchio manga di recente diventato un anime targato #Netflix, Akira, un ragazzo del liceo che accoglie nel suo corpo il demone Amon, dovrà lottare contro umani, demoni e Satana in un’escalation di violenza che culminerà con l’apocalisse.

Giovanni Luca Molinari

#nerd #manga #anime
Su Devilman Crybaby e il guardare anime oggi
Su Devilman Crybaby e il guardare anime oggi
lasepolturadellaletteratura.it
Add a comment...

Post has attachment
#Saba e la sua Trieste. Saba del #Canzoniere: fin dalle superiori, tutti abbiamo imparato a conoscerlo. Raramente, però, si fa cenno a un piccolo romanzetto incompiuto, #Ernesto, figlio di uno slancio creativo durato appena la parentesi del ricovero di suo padre – se non meno – a Roma nell’estate del ’53

Salvatore Ciaccio

#letteratura #letteraturalgbt #letteraturaitaliana
Add a comment...

Post has attachment
È così che quello che doveva essere un classico libro non-fiction, di testimonianza finisce per essere un romanzo involontario, la storia totale di una vita, che inizia un po’ incerta, senza troppe pretese, ma poi cresce, cresce, si struttura, fino a quando non ha preso forma e ti appare davanti agli occhi, nitida.

Gabriele Stilli La Nave di Teseo

#recensione #nonfiction #letteratura
Add a comment...

Post has attachment
Siamo giunti alla fine del #viaggio, un viaggio durante il quale le nostre credenze, che veleggiavano placide e spensierate, sono state scosse ribaltate colpite dai flutti e dai cavalloni.

Cosa ci aspetta adesso?

Lupo Coletto

#filosofia #isola #conoscenza
Riannodare i fili
Riannodare i fili
lasepolturadellaletteratura.it
Add a comment...

Post has attachment
Oggi torniamo a parlarvi di #Moda e lo facciamo raccontandovi l'ultima sfilata di Gucci svoltasi agli Alyscamps di Arles, un'antica necropoli romana in cui i modelli scelti si sono trovati ad incarnare anime spettrali provenienti da differenti epoche storiche

Elisa Garosi

#sfilata #Gucci #GucciCruise2019
L'oltretomba postmoderno di Gucci
L'oltretomba postmoderno di Gucci
lasepolturadellaletteratura.it
Add a comment...

Post has attachment
La #Letteratura come capacità di catturare l'incurvarsi della goccia di rugiada sulla punta di una foglia autunnale: il premio #Nobel per la Letteratura Kazuo Ishiguro ne "Gli inconsolabili" traccia una fondamentale linea tra realtà e allucinazione e, al tempo stesso, tra libro e finzione.

Un articolo di Mattia Lo Presti

#romanzo #recensione
Architettura di un sogno
Architettura di un sogno
lasepolturadellaletteratura.it
Add a comment...

Post has attachment
Oggi vi raccontiamo l'incredibile storia del fuligginoso Thomas Britton , il carbonaio che nella vecchia Londra ospitò nella soffitta del suo magazzino il più strano dei club musicali: una dimostrazione del fatto che la passione per la musica non conosce barriere di tempo e condizione sociale.

#Britton #musica #barocco #Londra Federico Franchin
Add a comment...

Post has attachment
Ladies and gents, good afternoon. O, se preferite, buongiorno. O se preferite ancora, buonasera.

Alcuni di voi potrebbero essersi accorti del fatto che, negli ultimi giorni, il sito della Sepoltura è andato incontro a qualche problema: lentezza generale, impossibilità di aprire alcune pagine, immagini scomparse, immagini rimpiazzate da altre immagini ritraenti indifferentemente criceti, scoiattoli e attraenti svedesi in déshabillé.

Ci premuriamo dunque di informarvi che abbiamo avuto alcuni problemi nella programmazione del sito, ma che il nostro team di esperti sottopaga... - cioè, eh, molto disponibili - sta alacremente lavorando a una soluzione.

La pubblicazione degli articoli riprenderà al più presto, sicuramente entro la fine di questa settimana. Nel frattempo cogliamo l'occasione per rendervi un GRAZIE GIGANTE per la pazienza che avete e l'enorme sostegno che ci date.

Stay tuned.
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Chi è stato Emanuel Carnevali?

Oggi quasi nessuno conosce il suo nome, pochissimi ricordano le sue opere. Eppure i suoi testi, come Il primo Dio di cui oggi ci parla Silvia Leuzzi è un romanzo che racconta di noi, dei nostri tempi travagliati.

#letteratura #dEditore #recensione #intervista
Emanuel Carnevali, Il primo Dio
Emanuel Carnevali, Il primo Dio
lasepolturadellaletteratura.it
Add a comment...
Wait while more posts are being loaded