Profile cover photo
Profile photo
K Finance
11 followers -
K Finance è una società di consulenza finanziaria indipendente fondata nel 1999, focalizzata sin dalla nascita sull’attività di Merger & Acquisition e finanza straordinaria per la piccola e media impresa italiana.
K Finance è una società di consulenza finanziaria indipendente fondata nel 1999, focalizzata sin dalla nascita sull’attività di Merger & Acquisition e finanza straordinaria per la piccola e media impresa italiana.

11 followers
About
Posts

Post has attachment
Chiorino Technology S.p.A., storica azienda biellese attiva nella nobilitazione e rifinizione di pellame destinato prevalentemente al settore della pelletteria di lusso, è stata acquisita da Arcadia SGR, attraverso il suo secondo fondo di Private Equity Arcadia Small Cap II.

Chiorino fu fondata ad inizio degli anni ’80 dall’omonima famiglia di imprenditori biellesi. Lorenzo Chiorino ne prese immediatamente la guida e con una felice intuizione indirizzò la nobilitazione e finizione del pellame in particolare sul segmento delle borse e degli accessori, fornendo materiali dalle elevate caratteristiche stilistiche e tecniche.
Nel 2017 Chiorino Technology ha raggiunto un fatturato di circa 30 milioni di euro, in crescita del 20% rispetto all’esercizio precedente.

La famiglia Chiorino è stata assistita in qualità di advisor finanziario da K Finance, partner italiano di Clairfield International, e dall’avvocato Alberto Vita Samory dello Studio Legale Vita Samory. Arcadia è stata coadiuvata dallo Studio Legale Pavia e Ansaldo. Leoni Corporate Advisors ha svolto la due diligence di business, Deloitte la due diligence contabile e Sicor Service la due diligence fiscale.
Add a comment...

Post has attachment
Il Gruppo FIMO, leader globale nella produzione e distribuzione di sistemi di fissaggio cavi nel settore delle telecomunicazioni, controllato dal 2015 dal fondo IGI Investimenti Cinque gestito da IGI Private Equity, ha acquisito la società Polyform SA, società di diritto francese focalizzata nelle soluzioni di camouflage per i siti di telefonia mobile.
Il camuffamento delle antenne è un settore in forte espansione legata all'introduzione delle nuove tecnologie nel settore mobile e permette l’installazione in aree fortemente sensibili all'impatto paesaggistico, nei centri storici e in tutte le aree densamente abitate.
Il Gruppo FIMO è stato assistito dall'advisor finanziario K Finance (Clairfield Italy) e da Clairfield France. Lo studio Lamartine Conseil si è occupato degli aspetti legali dell’operazione.
Add a comment...

Post has attachment
Pubblicata oggi su Il Sole 24 Ore la ricerca di K Finance, partner italiano di Clairfield International, in collaborazione con Borsa Italiana, sull'attrattività dei settori italiani, edizione 2017. La fotografia scattata da K Finance su un campione di oltre 49.000 aziende di 17 settori sulla base dei bilanci 2016 rivela imprese più dinamiche, meno bancocentriche, disposte ad aprire il capitale e a proiettarsi sempre di più sui mercati internazionali, in altre parole più attrattive per investitori e partner industriali. Tra tutti si mette in luce la tecnologia, seguita da media e turismo. In coda è invece il settore alimentare, preceduto dalle materie prime. Sul sito di K Finance si trova sia l'articolo del Sole di oggi sia la ricerca completa.
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Pelliconi & C. Spa, gruppo italiano leader nella produzione di capsule in metallo e plastica per l’industria del beverage, conferma l’acquisizione del 51% della società indiana Oriental Containers Ltd, uno dei principali player sul mercato indiano attivo anch’esso nella produzione di capsule in plastica e metallo per il settore del beverage.
Nell’acquisizione della maggioranza di Oriental, Pelliconi sarà supportata da Simest, che entrerà nel capitale del veicolo societario che acquisirà il 51% di Oriental con una quota di partecipazione minoritaria e da Sace che fungerà da garante per parte dei capitali raccolti.
Per Pelliconi, K Finance, partner italiano di Clairfield International, ha agito in qualità di advisor finanziario, Pedersoli Studio Legale e Majmudar & Partners in qualità di advisor legali. La Due Diligence contabile e fiscale è stata portata a termine dal team indiano di Deloitte.
Add a comment...

Post has attachment
Il Gruppo Zucchetti, leader italiano nel software con 410 milioni di fatturato nel 2016, ha acquisito una partecipazione di controllo nell’azienda italo-inglese DS Data Systems (UK) Ltd., società sviluppatrice e proprietaria del software KonaKart, piattaforma java di e-commerce B2C e B2B rivolta ad una variegata clientela internazionale anche di grandi dimensioni, tanto che la società può vantare un parco clienti di assoluto valore, da Leroy Merlin ad Oxford University Press, da Saudi Telecom a Sky New Zealand.
DS Data Systems è stata assistita da K Finance, partner italiano di Clairfield International, come advisor finanziario e dallo studio Avvocatidiimpresa per la parte legale.
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Affiancata da K Finance, Veronagest, operatore del settore energetico italiano, ha ceduto a F2i, assistita da Lazard, uno dei principali portafogli eolici italiani, costituito da 7 parchi produttivi operanti in Sicilia e in Calabria con una potenza installata complessiva pari a 282 MW.

Attraverso questa acquisizione, F2i punta a proseguire nella strategia di crescita nel settore delle fonti rinnovabili con l’obiettivo di favorire la formazione di operatori specializzati di rilevante dimensione e in grado di esprimere significative efficienze gestionali e finanziarie. Gli asset di Veronagest si aggiungono infatti a quelli già detenuti dal Secondo Fondo F2i nel comparto eolico, che comprendono il 70% della società E2i (circa 600 MW installati e 165 MW in costruzione) e una partecipazione del 16% in Alerion. In totale la dotazione impiantistica in mano al fondo è superiore a circa 1000 MW, rendendo il gruppo guidato da Renato Ravanelli uno dei principali operatori del comparto in Italia.
Gli impianti di Veronagest sono finanziati in project financing da Unicredit, BNP Paribas, Natixis, BBVA e CDP.

Veronagest è stata assistita per gli aspetti legali dallo Studio Macchi di Cellere Gangemi e per gli aspetti fiscali dallo studio Russo de Rosa e Associati. F2i è stata assistita da Clifford Chance per gli aspetti legali e da KPMG e Fichtner per la due diligence contabile e tecnica.
Photo
Add a comment...

ATOP, società fra i leader mondiali nelle linee automatiche per la produzione di motori elettrici per diverse applicazioni industriali (elettrodomestici, utensili) e per il settore automotive, inclusi i motori elettrici per trazione, è stata acquisita dal Fondo Charme e dal gruppo IMA, con il reinvestimento dei soci fondatori.
Charme III, fondo di private equity pan-europeo, in partnership con IMA, leader mondiale nella progettazione e produzione di macchine automatiche per il processo e il confezionamento di prodotti farmaceutici, cosmetici, alimentari, tè e caffè, hanno acquisito una partecipazione del 84% in ATOP, mentre i soci fondatori di ATOP hanno re-investito in una quota pari al 16% del capitale.

ATOP è stata assistita da K Finance in qualità di advisor finanziario, Deloitte e Studio Legale Gattai Minoli Agostinelli & Partners. IMA e Charme si sono avvalsi del supporto di Poggi & Associati, Legance - Avvocati Associati, Alix Partners ed Ernst & Young. UniCredit ha curato invece il finanziamento dell'acquisizione.

http://kfinance.com/soluzioni/le-operazioni/atop-charme-ima/
Add a comment...

Post has attachment
L'indagine di K Finance, partner italiano di Clarfield International, in collaborazione con Borsa Italiana, ha seguito l'evoluzione del patrimonio netto su un campione di oltre 31mila imprese, censite dalla banca dati Bureau van Dijk, con un fatturato oltre i 5 milioni di Euro sulla base dei bilanci non consolidati 2013, 2014, 2015 (gli ultimi disponibili). Qui l'articolo pubblicato oggi su Il Sole 24 Ore:

http://kfinance.com/wp-content/uploads/2017/05/CS_IlSole24Ore_20170522_K_Finance_ricerca_patrimonializzazione.pdf
Photo
Add a comment...

Orange 1 Holding porta a termine la tredicesima acquisizione con Sicme Motori di Torino e raggiunge in tempi record l'obiettivo di diventare leader nel settore dei motori Vettoriali e a Corrente Continua.
I venditori sono stati assistiti da K Finance, partner italiano di Clairfield International, in qualità di advisor finanziario, da Pavesio e Associati in qualità di advisor legale e dallo Studio Ferreri per la parte fiscale.
Advisor di Orange1 sono stati per la parte contabile, fiscale e finanziaria Skema di Rimini e per la parte legale Cerina Studio Legale.

http://kfinance.com/soluzioni/le-operazioni/orange1-sicme-motori/
Add a comment...

ItalGlobal Partners ha venduto il gruppo bolognese CMI, di cui era azionista al 70%, leader nella produzione di cerniere per elettrodomestici con circa 150 dipendenti e sedi in Italia e Polonia, al Gruppo cinese Guangdong Xingye Investment LLC, holding di controllo del Gruppo cinese quotato Guandong SACA. L’operazione prevede il reinvestimento dei soci fondatori e dell’Amministratore Delegato Paolo Santini con una quota del 9% e un piano di sviluppo con CMI come testa di ponte per acquisire nuovi mercati e aziende in Europa.
Il Gruppo CMI è stato assistito da K Finance, partner italiano di Clairfield International, per la parte di advisory finanziario e dallo Studio Gattai Minoli Agostinelli & Partners per la parte legale. SACA si è invece avvalsa della società cinese Great Wall Securities per la parte di advisory, di PwC per la due diligence contabile e finanziaria e dello studio McDermott, Will & Emery per la parte legale. L’operazione è stata supportata dal punto di vista finanziario da Unicredit.

http://kfinance.com/soluzioni/le-operazioni/italglobal-partners-cmi-guangdong-saca/
Add a comment...
Wait while more posts are being loaded