Profile cover photo
Profile photo
Jonathan Pochini
689 followers -
Find a job you love and you'll never work a day in your life
Find a job you love and you'll never work a day in your life

689 followers
About
Posts

Post has attachment
Per chi si chiede e si è chiesto cos'è il Growth Hacking... E per chi si domanda se possa essere o meno una strada per Diventare Freelance o per coltivare una nuova profittevole competenza...
Ecco secondo me la migliore risposta possibile (data alla domanda "Come vedi il futuro del tuo settore?"):

«In tutta sincerità?
Non vedo l’ora che finisca l’hype intorno al Growth Hacking.
Non vedo l’ora che i pseudo-esperti dell’ultima ora passino a un altro trend.
Anzi, non vedo l’ora che smettiamo di chiamarlo Growth Hacking per capire che si tratta semplicemente di marketing fatto bene, di business fatto bene.»

Che dire?

Semplicemente grazie!

Grazie a Raffaele Gaito per la bella e illuminante intervista!
Add a comment...

Post has attachment
«Il web è un mondo che cambia velocemente, nuove discipline emergono, altre magari muoiono. In questo ambiente si potrebbe dire che il miglior investimento che uno possa fare sia quello su se stessi (escludendo quello in Bitcoin). :D »
Add a comment...

Post has attachment
È da un po' che non ci sentiamo con le mie interviste dedicate al diventare freelance.
Ma ecco che questa lunga attesa viene ricompensata da una splendida - a tratti poetica - intervista ad uno storico consulente SEO, Search Marketing e Digital Analytics.
Che dire?
Grande stima (e affetto) per +Martino Mosna, un professionista diventato freelance anche per rispetto alle sue radici... e che ha fatto venire voglia di mettere radici anche a me!

Apriamo con una bella citazione di Tolkien: "Le radici profonde non sono raggiunte dal gelo."

E proseguiamo con un condensato di saggezza che deriva da una lunga esperienza e forse chissà, proprio da quelle radici che Martino ha scelto di onorare.

All'interno anche i preziosissimi consigli di +Maurizio Petrone per diventare freelance.
Add a comment...

Post has attachment
In un mondo di articoli con titoli "clickbait", "marketers" che si vantano di padroneggiare tecniche neuromanipolatorie e l'indulgenza che tutti noi siamo costretti a concedere a tutti i grandi portali che ci raccontano balle su balle (c'avete presente quel "mancano solo 2 posti disponibili" che trovate in tutte le prenotazioni online?)...

Insomma in un mondo dove mentire non solo è permesso ma diventa "tecnica segreta", pratica comune e competenza da esibire...

Trovare un professionista onesto, serio e preparato... a me sembra una boccata di aria fresca!

Ed è pure un eroico BABBO FREELANCE!!!

Non spaventatevi per la lunghezza dell'intervista: è il condensato di quasi 20 anni di esperienza nel web e ne vale la pena!

Ed è un'intervista, forse un po' fuori dal coro, forse un po' meno entusiasta del solito, che non incoraggia ma mette in guardia forse.

Ma io ci colgo tutta l'epicità, l'eroismo e la verità delle scelte fatte con il cuore, con la testa... e con 2 palle così!
Add a comment...

Post has attachment
Per chi sogna un futuro non di viaggi quotidiani per andare al lavoro, ma di viaggi da "location independent" per esplorare stili di vita diversi in diverse parti del mondo...
O per chi sogna di disegnarsi un proprio stile di vita senza uffici...
la professione dell'assistente virtuale potrebbe essere una delle possibilità.

Per chi ha invece una o più competenze da rivendere in remoto - competenze da assistente virtuale, programmatore, grafico, etc... - e per chi sogna di diventare freelance...

sappia che le cose potrebbero essere molto più semplici - come spesso accade - di quello che alla nostra mente piace pensare.

Semplice come inviare un messaggio diretto al nostro cliente ideale attraverso il Social Network giusto.
Add a comment...

Post has attachment
Te lo immagini 20, 30 anni fa rispondere alla fatidica domanda:
- "Cosa vuoi fare da grande?"
con un...
- "Il Growth Hacker!"

Un'intervista fatta da un bravo Fabio Faccin a un bravo Gerardo Forliano.
Add a comment...

Post has attachment
TANTO NON LASCEREMO QUESTA TERRA DA VIVI. 😅

Se fossi un "marketer" della rinomata scuola del COPIA-E-INCOLLA questa intervista l'avrei intitolata:

"LA GUIDA DEFINITIVA PER DIVENTARE TRADUTTORE FREELANCE"

3431 parole preziose che condensano informazioni ancora più preziose che tracciano un percorso chiaro per chi desidera intraprendere questa carriera.

Di queste 3431 parole queste sono le mie preferite:

«Così è la vita e, se ci credi veramente, tutto si incastra alla perfezione per far sì che tu sia dove devi e vuoi essere.»

«Fate networking! Non si sa mai da dove può arrivare la raccomandazione che vi cambierà la vita!»

«Le uniche due aziende italiane con cui ho collaborato negli ultimi anni sono anche le uniche due a non aver mai saldato il conto.»

«Tanto non lasceremo questa terra da vivi.» 😅
Add a comment...

Post has attachment
Ogni storia ha un inizio.
E la storia di Martina Vitali inizia così:

«Tutto è iniziato quando mi sono trasferita a Barcellona.»

E poi continua così:

«Barcellona mi ha regalato molte più opportunità per sperimentare e mettermi alla prova...»

«Credo che la decisione più incosciente sia stata lasciare il mio lavoro fisso a tempo indeterminato, ma è stata la decisione migliore che potessi fare.»

«Arriva un momento in cui corpo e mente ti dicono che devi cambiare.»

«
“Follow your dreams and fight for what you believe in.”
Lottare per ciò in cui si crede.
Sempre.
»
Add a comment...

Post has attachment
[COME SI DIVENTA STORYTELLER? Anzi: come si diventa “Lo Storyteller“?]

L'intervista di oggi di Diventare Freelance è a Cristiano Carriero.

HIGHLIGHTS

«Non si dice “fare il freelance” ma “essere freelance”.»

«Non stavo bene dove lavoravo.
Non mi svegliavo felice il lunedì.
Guardavo spesso l’orologio ed ero costretto a rimandare altre cose che mi facevano “battere il cuore”.
Se non sono segnali questi.»

«La scelta più azzeccata che hai fatto nella tua vita professionale?
Licenziarmi.»

https://diventarefreelance.it/storyteller-cristiano-carriero/
Add a comment...

Post has attachment
[IL RESTO SONO SOLO SCUSE]

«Essere liberi dipende solo da noi e da quanto siamo disposti ad impegnarci per realizzare questo obiettivo.
Il resto sono solo scuse.»

di Michela Locatelli

“Se ti interessa la libertà, devi iniziare a scavare un tunnel.”

di Simone Perotti
Add a comment...
Wait while more posts are being loaded