Profile cover photo
Profile photo
INTRA Group
12 followers -
Efficienza, condivisione, serietà e attenzione alla persona sono i pilastri della nostra quotidianità, il nostro valore nel tempo.
Efficienza, condivisione, serietà e attenzione alla persona sono i pilastri della nostra quotidianità, il nostro valore nel tempo.

12 followers
About
Posts

Post has attachment
Pochi disturbi sono ostici e sgraditi come parassiti ed infestazioni.
Le soluzioni per contrastare le presenze indesiderate non mancano, ma nonostante ci si affidi ai sistemi più moderni e a ditte “specializzate” spesso i fastidiosi ospiti si ripresentano in modo incontrollato.
Per alcune aziende, come nel settore agroalimentare o sanitario, vi sono standard d’igiene che non possono trascurare un corretto pest control, ma nessun ambiente di lavoro è al sicuro dalla minaccia di animali infestanti, come purtroppo in molti sanno.

La domanda con la quale molte aziende hanno dovuto fare i conti è: perché nonostante le ispezioni e gli investimenti a volte il problema si ripresenta fuori controllo?

Post has attachment
Chi si occupa del minuto mantenimento?

Nella gestione di ogni impresa ci sono tante attività di manutenzione, piccole questioni che però vanno gestite costantemente per evitare che la loro somma diventi un problema difficile da gestire.

Scopri di più:

Post has attachment
I risultati migliori si ottengono solo riuscendo a combinare la propria passione con un'attenta preparazione.

Questa settimana la newsletter di INTRA parla dei software di facility management e di come siano una risorsa fondamentale per il monitoraggio dei servizi.

Scopri di più:

Post has attachment
Nuova veste, con la qualità del nostro servizio di sempre!
Abbiamo rinnovato il nostro portale, per potervi aggiornare al meglio sui nostri servizi sia nel settore cleaning che per quanto concerne il mondo della logistica. Da oggi sarà possibile configurare direttamente online il pacchetto di servizi più adatto alle esigenze di ogni cliente, scegliendo sulla base delle necessità specifiche della propria azienda o organizzazione, creando un set completo e personalizzato di servizi di facility management.
Scopri tutte le novità, buona navigazione!

Post has attachment
Ed un altro anno è passato!

Auguriamo a tutti di accendere la luce sempre di più’ per vedere il meglio della vita e di avere la libertà di trasformare tutto ciò che non vi piace in ciò che vi possa rendere felici.
Non Sara’ un calendario a decretare ciò che otterremo ma la dedizione, la passione, l’intraprendenza e la decisione con la quale tutto il Nostro impegno verrà’ fuori a decretare il Nostro Successo nel Nuovo Anno… Buona Vita!
Animated Photo

Post has attachment
Intra ed il suo Staff augurano a tutti delle Buone Feste!!!
Photo

Post has attachment
Operazione... restyling !

Un’azienda è fatta di storia, di “saperci fare” con i propri partners, di sorrisi e mani che si stringono.
Ma è anche fatta di immagine, di linee e tratti che ne danno una percezione, quella che chiamiamo identità aziendale.

Siamo felici di presentarvi una delle operazioni di restyling che sta mettendo in atto il gruppo Intra: dateci un'occhiata e diteci se vi piace!
E se volete "vederci meglio" ci trovate sulla Guida ai vini di Verona 2016!
PhotoPhotoPhoto
2016-09-30
3 Photos - View album

Post has attachment
Stai sereno!
Questi giorni segnano per molti il rientro dalle ferie nella routine quotidiana. Sebbene una settimana in più di ferie piacerebbe a tutti ci sono anche altri modi per ridurre l'ansia da rientro.
Ritrovare un ufficio pulito e confortevole, come ricordano spesso gli studi di settore, è un toccasana per ridurre lo stress e favorire la concentrazione!
Photo

Post has attachment
Lo Staff Intra augura a tutti delle buone ferie ed un buon ferragosto!
Che il riposo aiuti a recuperare le energie spese in questo anno di lavoro!
Photo

Post has attachment
♻️ Rifiuti elettronici, parte oggi il ritiro gratuito in negozio dei ‘mini Raee’!!!

Prima era "uno contro uno", adesso siamo passati all'"uno contro zero". Prima si poteva, a fronte dell'acquisto di un nuovo apparecchio, consegnare gratuitamente quello vecchio al negoziante, perché provvedesse allo smaltimento.
L'uno contro zero, invece, non prevede l'obbligo di acquisto da parte del consumatore, mentre obbliga al ritiro del cellulare, della radiosveglia, del telefonino, le lampadine o le pile (i cosiddetti RAEE).
Insomma, i cosiddetti piccoli elettrodomestici: il decreto, pubblicato in Gazzetta Ufficiale, fa riferimento a "apparecchiature elettriche ed elettroniche" alimentate da correnti elettriche con tensione non superiore a 1000 volt se alternata e a 1500 volt se continua.
Inoltre la lunghezza massima non deve essere superiore ai 25 cm.Cosa devono fare i negozi? L'obbligo vale per quelli con superficie di vendita al dettaglio di almeno 400 metri quadrati, mentre è facoltativo per i negozi più piccoli e gli specialisti online. Il decreto entra in vigore da oggi 22 luglio.
I negozianti dovranno quindi creare delle aree di raccolta e procedere con lo smaltimento entro massimo un anno oppure al raggiungimento di 1000 kg.
L’obiettivo è ovviamente rendere più efficiente la filiera del riciclo, puntando sulla collaborazione dei negozianti (e come sempre sul senso civico delle persone, merce rarissima in Italia) per raggiungere la soglia annua del 45% del peso medio di apparecchiature elettriche ed elettroniche immesse sul mercato nei tre anni precedenti.
Photo
Wait while more posts are being loaded