Profile cover photo
Profile photo
Il Caffè Geopolitico
95 followers -
Rivista online di geopolitica
Rivista online di geopolitica

95 followers
About
Il Caffè Geopolitico's posts

Post has attachment
Negli ultimi anni migliaia di studenti e lavoratori del Cile sono scesi in piazza per protestare rispettivamente contro il sistema educativo e pensionistico. Due lotte diverse ma spinte da un obiettivo comune: la fine dell’ideologia neoliberista in favore…

Post has attachment
Dal 7 al 18 novembre si terrà a Marrakech la ventiduesima Conferenza sul cambiamento climatico degli Stati membri del UNFCCC (United Framework Convention on Climate Change), meglio nota come COP22, ulteriore occasione per rinforzare la risposta globale al…

Post has attachment
La “separazione” dagli Stati Uniti annunciata dal Presidente delle Filippine, Rodrigo Duterte, durante la sua recente visita di Stato in Cina sembrerebbe segnare ufficialmente il riavvicinamento di Manila a Pechino e la rottura della “relazione speciale”…

Post has attachment
Continuano gli arresti in Turchia dopo il fallito golpe di quest’estate. Oggi è toccato a 12 parlamentari del partito curdo HDP.

Post has attachment
Si chiamava Mouhcine Fikri, il giovane pescivendolo morto in Marocco la scorsa settimana. La sua morte ha qualcosa in comune con quella di Mohamed Bouazizi, il venditore di strada tunisino il cui suicidio in protesta contro gli abusi della polizia locale…

Post has attachment
In seguito ai tragici avvenimenti del luglio 2016 in Sud Sudan, ci si trova di fronte ad una questione importante: quanto il conflitto etnico tra Dinka e Nuer sia frutto della lotta politica recente oppure l’eredità di un’antica lotta ancestrale  

Post has attachment
Caffè Americano – Nel 2016 sono stati molti i temi pressanti per gli Stati Uniti e la loro politica estera. In particolar modo lo sono stati la sicurezza e la difesa, la lotta contro l’Isis e le relazioni con Russia, Iran, Cina e Nord Corea

Post has attachment
In 3 sorsi – A causa della crisi migratoria esplosa nel 2015 l’Unione Europea ha dovuto constatare l’inadeguatezza di molti degli strumenti a sua disposizione per la gestione di eventi di tale portata. In questo scenario è possibile collocare la nuova…

Post has attachment
I paradisi fiscali del pianeta sono una gigantesca fonte di attrazione di capitali sottratti al fisco, privando gli Stati di ingenti risorse potenzialmente destinate alla crescita economica e alla riduzione delle disuguaglianze sociali. Le società…

Post has attachment
Negli ultimi anni l’aumento del numero di sostenitori dello Stato Islamico (ISIS) ha destato grande preoccupazione a livello internazionale. Anche la Cina ha adottato diverse misure antiterroristiche, che secondo alcuni commentatori sfumano i confini tra…
Wait while more posts are being loaded