Profile cover photo
Profile photo
Giuseppe De Vita
About
Posts

Post has attachment

Post has attachment

Post has attachment

Post has attachment
Un po' di giri per i sentieri dei castelli romani
Photo

Post has shared content

Salve,
l'APP in pochi mesi ha raggiunto un livello di maturità notevole, di seguito vi lascio però qualche mio suggerimento per migliorarla.

1. Gli annunci salvati nella lista dei preferiti risultano ancora raggiungibili dall'app, mentre se si apre il link da PC l'articolo è stato venduto. (es: http://www.subito.it/vi/102426461.htm )

2. sarebbe molto utile ampliare la funzionalità di "ricerche salvate" mostrando nel riepilogo oltre a quanti annunci erano presenti al momento del salvataggio della ricerca, il numero di nuovi annunci inseriti successivamente

3. sempre per "Ricerche salvate", si potrebbe inserire la funzione di notifica dei nuovi annunci corrispondenti ai criteri selezionati.

4. Sia per i Preferiti che per le ricerche salvate, sarebbe utile sincronizzare i dati nel proprio account, in modo che siano visibili anche da subito.it via web.

5. abilitare il move to SD card, per telefoni più datati è fondamentale.

HTC Desire500
Android 4.1.2

Subito.it versione 1.4.6

Buon lavoro
Giuseppe

Post has attachment

Post has attachment

Post has shared content
Photo
Photo
10/09/14
2 Photos - View album

Post has shared content
Durante il tuo cammino... guarda dove metti i piedi...
Maria Teresa Sabatiello

Open 17 - Esposizione internazionale di sculture ed installazioni
Isola di San Servolo, Venezia
28 agosto - 28 settembre 2014

"Il punto di partenza del mio lavoro è l’osservazione, nella convinzione che si possa trovare “un senso” in ogni forma e che non esista nulla in natura che non meriti che i nostri occhi vi si poggino almeno una seconda volta. Il titolo, oltre ad essere un invito a prestare attenzione a quello che abbiamo intorno, bello o brutto che sia, richiama al rispetto: nel percorrere il nostro tragitto, evitando gli ostacoli, non sottovalutiamo “l’ordinario”.
I sassi sono l’esempio perfetto di quello che potrebbe essere considerato (a torto) un’inerzia “indifesa e inutile”, a volte d’intralcio al cammino, da scansare distrattamente. 
Per me rappresentano invece metafore estremamente affascinanti di una vita preesistente e persistente, a noi, e malgrado noi. Testimoni silenziosi e tolleranti dei nostri passaggi, ma anche sprezzanti, nella certezza di riuscire a “sopportarli”. Li ho sempre osservati, provato a “leggerli”: una sorta di libro/messaggio.
Le sculture dipinte, sono collocate su alcuni “torni” che io abitualmente utilizzo in studio, ma che in questo caso sono a loro volta concepiti sotto forma di Anime di Pietra in embrione…. Un percorso “ad ostacoli” da evitare, ma tenendone conto.  Una disposizione casuale, nel rispetto dello spazio ospitante, così come le “incontriamo” ogni giorno, nel nostro “cammino”, ma a queste, spero, si dovrà per forza concedere uno sguardo in più..."

Maria Teresa Sabatiello 
(dal testo di presentazione nel catalogo)

www.mariateresasabatiello.it
google+: +MariaTeresaSabatiello
facebook: animedipietra
twitter: MaryaTheresa
skype: maryesa1
PhotoPhotoPhotoPhotoPhoto
Durante il tuo cammino... guarda dove metti i piedi
34 Photos - View album
Wait while more posts are being loaded