359 “Before Sunrise” (Richard Linklater, USA, 1995) * con Ethan Hawke, Julie Delpy, Andrea Eckert
Buon film ma secondo me é generalmente sovrastimato. A beneficio di chi non lo sapesse, o non lo ricordasse, è il primo dell’acclamata trilogia di Linklater che prosegue con “Before Sunset” (2004, RT 95%) e “Before Midnight” (2013, RT 98%), tutti interpretati da Ethan Hawke e Julie Delpy che continuano ad incontrarsi. Per la cronaca, Hawke ha poi interpretato anche "Boyhood" dello stesso Linklater (1 Oscar e altre 5 Nomimation nel 2015).
Ciò che secondo me manca al film per essere ottimo è un miglior bilanciamento fra la parte recitata (i pur buoni dialoghi sono assolutamente preponderanti) e la tecnica cinematografica in sé e per sé, che non va al di là della risicata sufficienza.
Considerate le nazionalità dei protagonisti - lui è americano e lei francese - che si incontrano su un treno per Vienna e poi passano alcune ore nella capitale austriaca era inevitabile cadere nei cliché nazionalisti, ma gli sceneggiatori argutamente hanno inserito tanta autoironia e quindi sono gli stessi protagonisti che si prendono in giro da soli.
Penso quindi che le ottime recensioni che il film ha ricevuto, siano più dovute all’originalità e alla qualità della sceneggiatura che alle qualità prettamente cinematografiche, ma si deve riconoscere che gli interpreti ed in particolare dialoghi sono più che buoni.
Da guardare.
IMDb 8,1 RT 100° * al 214° posto della classifica IMDb dei film di tutti i tempi
Foto
Foto
08/11/17
2 foto - Visualizza album
Condiviso pubblicamente