329 “The Violent Years” (William Morgan, USA, 1956) sceneggiatura di Ed Wood * con Jean Moorhead, Barbara Weeks, Art Millan
Da Kobayashi a Wood, dalle stelle alle stalle ... ma il cinema è anche questo ... vi invito a continuare a leggere
La segnalazione del pessimo “The Violent Years” mi è giunta da Public Domain, sito che mette online link a film di pubblico dominio, accompagnati da poche essenziali notizie che, in questo caso, ci portano al “peggior cineasta di sempre”: Ed Wood.
William Morgan era invece un mediocre regista che aveva ottenuto risicate sufficienze per i suoi precedenti 13 film diretti fra il 1940 e il 1943, dopo aver curato il montaggio di film anche di miglior livello soprattutto negli anni ’30, ma nel 1956 inopinatamente si fece convincere a tornare a dirigere una pellicola con una sceneggiatura del “famigerato” Ed Wood. A detta di tutti questi fu un cineasta di scarsissimo livello (molti sostenevano fosse “il peggiore di sempre”), con capacità pressoché nulle e strane abitudini che, proprio per tali motivi, divenne personaggio singolarmente famoso a tal punto da convincere la Touchstone Pictures a produrre nel 1994 il suo biopic per la regia di Tim Burton, con Johnny Depp, Martin Landau, Sarah Jessica Parker, Bill Murray, Patricia Arquette,... mica cosa da poco. l film con titolo proprio “Ed Wood” vinse 2 Oscar.
Invece, questo “The Violent Years” è veramente mal pensato, mal diretto, con montaggio ridicolo, quasi senza capo né coda, con inserti ripetuti e altri chiaramente fuori posto, si passa dal giorno alla notte con grande nonchalance, la recitazione dei più rasenta il ridicolo e stendiamo un velo pietoso sui dialoghi ... non per niente ha un rating di 2,9 (su 10) su IMDb.
Ora però mi è venuta voglia sia di guardare il film di Tim Burton, sia il più famoso (in negativo) film diretto e sceneggiato dallo Ed Wood: “Plan 9 from Outer Space” del 1959 anche se vanta un “ottimo” 4,0 (su 10) su IMDb, ma quasi certamente ciò è dovuto alla fama postuma acquisita da Wood.
Per concludere, invito i cinefili curiosi e di mente (molto) aperta a leggere la biografia di Ed Wood scritta con vena molto ironica e pubblicata su IMDb http://www.imdb.com/name/nm0000248/bio?ref_=nm_ov_bio_sm, ma anche la pagina Wikipedia https://en.wikipedia.org/wiki/Ed_Wood fornisce tantissimi particolari e le trame (e che trame!) dei suoi film nei quali l’accostamento di generi era quasi prassi.

IMDb 2,9
... e questo è il trailer https://www.youtube.com/watch?v=Ydsf3bGc13I
FotoFotoFotoFotoFoto
21/10/17
5 foto - Visualizza album
Condiviso pubblicamenteVedi attività