286 “Vagabunda” (Miguel Morayta, Mex, 1950) * con Antonio Badú, Leticia Palma, Luis Beristáin
Buona trama drammatica-romantica piena di sorprese; pur presentandosi come una storia banale che procede fra teatro di rivista, locali notturni e tanta buona musica che spazia da ritmi latini caraibici come rumba e mambo (di gran moda all’epoca) a quelli più classici come son, fandango e danzòn.
Vale una visione da parte di chi si interessa all’Epoca de Oro del Cine Mexicano
IMDb 6,6
FotoFotoFoto
22/09/17
3 foto - Visualizza album
Condiviso pubblicamenteVedi attività