292 “Stranger on Horseback” (Jacques Tourneur, USA, 1955) tit. it. “Il paradiso dei fuorilegge” * con Joel McCrea, Miroslava, John Carradine, John Carradine, Kevin McCarthy
Seguendo le orme di Miroslava, sono giunto a questo strano western, non male ma rovinato da pessimi colori, conseguenza dell’utilizzo di pellicole Ansco Color, mai sentite prima e che penso - se questa era la qualità - portarono alla pronta chiusura della fabbrica.
Il protagonista è un giudice e non il solito sceriffo, ma avrà a che fare con la solita famiglia guidata da un ranchero pretotente, con un figlio scapestrato e una figlia giovane e bella, esperta sia nel montare a cavallo che a sparare.
Pur includendo i vari soliti cliché, il film si distingue dai tanti simili film degli anni ’50 e si fa notare in senso positivo il lavoro di Jacques Tourneur, regista di altri buoni western come “Canyon Passage e "Wichita"”, ma noto soprattutto per ottimi noir come “Out of the past” e “Nightfall” e un buon numero di horror.
Oltre ai due buoni protagonisti Joel McCrea e Miroslava (questa volta mora) si fa notare il solito John Carradine nei panni dell’ambiguo avvocato.
Ovviamente in Italia fu distribuito con un titolo molto fantasioso “Il paradiso dei fuorilegge” ...
IMDb 6,9
FotoFotoFotoFoto
25/09/17
4 foto - Visualizza album
Condiviso pubblicamenteVedi attività