131 * “Dracula” (Tod Browning, USA, 1931) * con Bela Lugosi, Helen Chandler, David Manners
A quanto mi risulta si tratta del primo “Dracula” sonoro che inizialmente doveva essere interpretato dal grande trasformista, specializzato in personaggi horror, Lon Chaney che però morì nel 1930. Gli subentrò così Bela Lugosi (1882-1956, ungherese, ma oggi sarebbe stato rumeno, quindi un “vampiro originale”) il quale grazie a questo ruolo divenne famoso nel mondo di Hollywood. In effetti le sue apparizioni sul grande schermo iniziarono prima degli anni ’20, ma in Ungheria. Emigrato negli Stati Uniti, fra i tanti lavori svolti per guadagnarsi da vivere, continuò a partecipare saltuariamente a film di vario genere, seppur in ruoli minori. Nel 1927 fu protagonista a Broadway del “Dracula” di Deane e Balderston, lavoro teatrale (non fedelissimo al romanzo di Bram Stoker) che ebbe grande successo, tanto da restare in cartellone per ben 268 repliche prima di andare in tour per gli Stati Uniti. Quindi la scelta dei produttori fu quasi obbligata, essendo la sceneggiatura tratta proprio dalla suddetta opera teatrale.
Personalmente preferisco la trama originale ed in particolare quella proposta in Nosferatu (Murnau, 1922), secondo me il migliore di tutti quelli con protagonista Dracula, forse eguagliato solo dal suo remake del 1979 di Werner Herzog, con Klaus Kinski nelle vesti di Nosferatu.
Comunque, questo di Tod Browning (che l’anno successivo avrebbe girato il suo capolavoro “Freaks”) è senz’altro meritevole di una visione .
Prima o poi dovreste guardarlo.
IMDb 7,5 RT 100% #cinema #film #cult
PhotoPhotoPhotoPhotoPhoto
12/04/17
6 Photos - View album
Shared publiclyView activity