87 * “Remember” (Atom Egoyan, Isr, 2015) * con Christopher Plummer, Kim Roberts, Amanda Smith
Acuto thriller "lento", più che giustificato dal fatto che il protagonista è un novantenne, affetto da demenza senile, che viaggia da solo e via terra da un lato all'altro degli Stati Uniti con una deviazione in Canada. Ottima performance di Christopher Plummer (all’epoca 86enne) nei panni di un sopravvissuto di Auschwitz, convinto da un suo compagno di sventura a cercare il loro aguzzino e "fare giustizia" (vendetta). Fatto il quadro della situazione, è facile comprendere come a tratti tenda verso la dark comedy e per questo mi ha ricordato vari lavori dei primi fratelli Coen.
Anche se guidato dai dettagliati appunti scritti per lui dal suo diabolico amico costretto su una sedia a rotelle, il lungo viaggio di Zev non sarà ovviamente facile. Oltre a vari incontri con bambini e tutori dell'ordine (guardie di frontiera, trooper e vigilantes) dovrà affrontare una serie di imprevisti prima del colpo di scena finale.
Il racconto è portato avanti in modo tale che veramente non si riesce ad immaginare come si possa concludere il film se non un minuto prima della fine.
IMDb 7,4 71% #cinema #film Premiato a Venezia 2015
PhotoPhotoPhotoPhoto
06/03/17
4 Photos - View album
Shared publiclyView activity