48 * “Manchester by the Sea” (Kenneth Lonergan, USA, 2016) * con Casey Affleck, Michelle Williams, Kyle Chandler, Lucas Hedges
Senz'altro un ottimo film che presumibilmente ha meritato i circa 100 premi già ottenuti oltre a 200 Nomination fra le quali 6 agli Oscar, tutte nelle categorie più importanti, vale a dire: miglior film, regia, sceneggiatura, attore protagonista (Affleck), non protagonisti (Michelle Williams, Kyle Chandler).
Molto drammatico incidenti, guai e disgrazie di ogni genere in una famiglia abbastanza particolare. Come per il precedente mi ha lasciato perplesso il montaggio, ma non tanto per i tempi trascorsi fra un evento e l'altro piuttosto per un eccessivo uso di brevi flashback con un Casey Affleck che cambia molto poco e quindi i soli rifermenti sicuri sono il nipote (interpretato da due diversi giovani attori a seconda dell'età) e la presenza del fratello.
Ben descritti sia i due personaggi interpretati in modo più che convincente da Casey Affleck e Lucas Hedges, sia l'evolversi del loro strano e altalenante, di solito conflittuale, rapporto zio-nipote. “Penosa” l’apparizione di Matthew Broderick, secondo me un assoluto incapace.
Pur riconoscendo molti meriti al film ed in particolare al regista sceneggiatore Kenneth Lonergan devo dire che a caldo non mi ha convinto del tutto, ma probabilmente fra una settimana rivedrò il mio giudizio migliorandolo.
IMDb 8,3 RT 100% #cinema #film #Oscar
FotoFotoFotoFotoFoto
03/02/17
5 foto - Visualizza album
Condiviso pubblicamenteVedi attività