381 * “Suite Habana” (Fernando Pérez, Cuba, 2003) tit. int. “Havana Suite“ * con Francisquito Cardet, Francisco Cardet, Norma Pérez
Non vi fate ingannare da chi lo definsce un “documentario”, non lo è per niente e non basta il fatto che i protagonisti siano persone reali. In meno di “Suite Habana” segue le storie di una dozzina di cubani per un giorno, dal momento in cui si svegliano fin quando vanno di nuovo a dormire, quindi meno di 24 ore. Non c’è commento (che sarebbe necessario per un documentario) e i protagonisti non parlano, ci sono solo rumori di ambiente e qualche voce di “estranei” come la maestra e il presentatore di uno spettacolo. L’ora e venti scorre fra dettagli, sguardi, operazioni routinarie, movimenti che riescono a descrivere perfettamente i personaggi dal punto di vista umano, per il loro background si dovranno aspettare i titoli di coda. E allora si scoprirà che fra essi c’è un architetto, una maestra in pensione, un muratore che sogna di diventare ballerino ed un padre che ha lasciato la sua professione per assistere suo figlio Francisquito (10 anni) affetto dalla sindrome di Down. All’altro estremo ci sono vari ultrasettantenni ed una 95enne, a dir poco 5 generazioni di habaneros.
Ho trovato il film ben montato e con delle ottime riprese ed il ritmo è quello giusto per quei luoghi, lento e pacato ma senza pause.
Lo consiglio a osservatori sensibili e attenti e, ovviamente, ai viaggiatori (non turisti).
IMDb 7,5 RT 71% #cinema #film #Cuba
PhotoPhotoPhotoPhotoPhoto
“Suite Habana” (Fernando Pérez, Cuba, 2003) tit. int. “Havana Suite“
9 Photos - View album
Shared publicly