134 * “Pygmalion” (Anthony Asquith, Leslie Howard, UK, 1938) tit. it. "Pigmalione" * con Leslie Howard, Wendy Hiller, Wilfrid Lawson
Classico inglese (puro) degli anni ’30, basato sulla commedia di George Bernard Shaw (il quale collaborò anche all’adattamento), ma il tema originale di Pigmalione e Galatea era stato trattato quasi 2000anni prima da Ovidio.
Molti conosceranno la storia per essere praticamente la stessa del ben più famoso “My Fair Lady” (George Cukor, USA, 1964, con Audrey Hepburn e Rex Harrison), pluripremiato con 8 Oscar e 4 Nomination.
L’ineffabile Leslie Howard fu co-regista e primo attore nel ruolo del professor Higgins e, come in molte opere teatrali, ruba assolutamente la scena, anche quando si trova a dialogare con Wendy Hiller (la fioraia Eliza).
Al di là dei meriti del testo di Shaw, il film è molto ben realizzato e dato l’argomento (il perfezionamento della dizione da cockney a puro inglese) direi che sia opportuno, se non indispensabile, guardare e soprattutto ascoltare la versione originale.
Oscar per la sceneggiatura (G. B. Shaw), 3 Nomination come miglior film, attore e attrice protagonisti Leslie Howard, Wendy Hiller (al suo secondo film); quest’ultima vinse poi l’Oscar come non protagonista nel 1959, per “Tavole separate”.
IMDb 7,9 RT 94% #cinema #film
PhotoPhotoPhotoPhotoPhoto
15/04/17
5 Photos - View album
Shared publiclyView activity