358 * “The african queen” (di John Huston, USA, 1951) tit. it. “La regina d’Africa” * con Humphrey Bogart, Katharine Hepburn, Robert Morley
L'ho preso in prestito dalla biblioteca per curiosità e per continuare a colmare alcune delle mie lacune anche se, nonostante i buoni rating e l'Oscar a Bogart (l'unico) non mi convinceva ... e non mi sbagliavo.
Si è rivelata una commedia abbastanza insulsa e piena di avvenimenti a dir poco non plausibili. Ciò vale sia per i rapporti fra i due protagonisti (praticamente gli unici due personaggi), sia per la natura (con animali che appaiono lungo la riva del fiume a mo' di zoosafari), sia per l'imbarcazione (gestione motore e caldaia e attraversamento delle rapide) e quel poco che resta non è certo migliore.
Questo sembra essere uno di quei misteri che portano film secondo me (ma anche secondo tanti altri) scadenti ad essere quasi osannati.
Attribuisco il fatto alla vecchia piaga della "sudditanza psicologica" di un certo tipo di pubblico e di alcuni critici condizionati dai nomi del regista (John Huston) e degli interpreti, tali Humphrey Bogart e Katherine Hepburn.
Mi viene anche da pensare che l’Oscar a Bogart fu dato per la carriera e per non attribuire un ennesima statuetta a “Un tram chiamato desiderio” (4 Oscar e 8 nomination fra le quali quella a Marlon Brando) o a “Un posto al sole” (6 Oscar e 3 nomination fra le quali quella a Montgomery Clift) in quanto sia Brando che Clift fornirono prove molto superiori alla sua.
Evitabile senza rimpianti ... a meno che non vogliate veramente rendervi conto di quanto ho appena affermato.
1 Oscar (Bogart) e 3 Nomination (Hepburn e 2 a Huston per regia e sceneggiatura)
IMDb 7,9 RT 100% #cinema #film
PhotoPhotoPhotoPhotoPhoto
“The african queen” (di John Huston, USA, 1951) tit. it. “La regina d’Africa”
10 Photos - View album
Shared publiclyView activity