399 “Girl with a Pearl Earring” (Peter Webber, UK, 2003) tit. it. “La ragazza con l'orecchino di perla“ * con Scarlett Johansson, Colin Firth, Tom Wilkinson, Judy Parfitt
Visualmente bello, con un’interessante ricostruzione di ambienti (sia interni che esterni), bei costumi e quindi trovo che siano meritate le 3 Nomination Oscar (fotografia, scenografia e costumi). La storia proposta nel film è tratta dall’omonimo romanzo scritto nel 1999 dalla statunitense Tracy Chevalier la quale, affascinata dal dipinto in questione, ha voluto ricamare una storia descrivendo (inventando) i delicati rapporti fra la modella (più o meno involontaria) e il pittore, nonché il mecenate, la moglie e la suocera di quest’ultimo.
Ho qualche minimo appunto da fare per la scelta di fotografare gli interni sempre molto illuminati ... dimenticando che fuori si mostra più volte neve e gelo (in inverno in Olanda ci sono poche ore di luce), che le finestre sono poche e relativamente piccole e che le poche candele non avrebbero mai potuto diffondere tutta quella luce. Considerando anche il particolare ambiente esterno (canali, a volte ghiacciati) mi sarei aspettato un’aria più brumosa e grigia ... ma sono dettagli.
Nel cast si distinguono due personaggi quasi minori: Tom Wilkinson nei panni del perfido mecenate e Judy Parfitt nelle vesti della suocera di Vermeer, l’unica ad avere le idee chiare e quindi colei che controllava il tutto. Non troppo convincenti Colin Firth e Scarlett Johansson.
Interessanti le scene della creazione dei colori e affascinanti quelle dei canali di Delft, città che conoscevo solo per le sue ceramiche e non per essere una piccolissima Amsterdam.
IMDb 7,0 RT 78%
FotoFotoFotoFoto
27/11/17
4 foto - Visualizza album
Condiviso pubblicamenteVedi attività