415 “Barbara” (Christian Petzold, Ger, 2012) * con Nina Hoss, Ronald Zehrfeld, Rainer Bock * IMDb 7,2 RT 92%
Nomnation Orso d’Oro e altri 2 premi a Berlino

Misconosciuto film tedesco, nonostante abbia vinto l'Orso d'Argento per la regia e un altro premio a Berlino oltre ad essere candidato all'Orso d'Oro.
Ambientato negli anni '80, tratta della difficile vita di una dottoressa della Germania dell'est che vorrebbe passare "dall'altro lato" e per ripicca punizione viene trasferita in un piccolo ospedale di campagna, quasi sul Mar Baltico. Quasi tutti lì la guardano con sospetto e lei sospetta di tutti in quanto possibili informatori della Stasi, anche se la la polizia non ha certamente bisogno di nascondersi, la controlla in modo palese giungendo anche a perquisire lei e la sua casa accuratamente e più di una volta. Fra trame per riuscire a emigrare clandestinamente, tentativi di fuga, tentati suicidi e problemi di coscienza e pratici, la dottoressa si troverà a dover fare una scelta decisiva.
Bel film che rende bene l’idea della vita nei paesi d’oltrecortina negli anni ’80, ben fotografato e ben interpretato, a metà strada fra thriller e spy story, con qualche scena romantica.
Interessante, da guardare.
FotoFotoFotoFotoFoto
06/12/18
5 foto - Visualizza album
Condiviso pubblicamente