284 “Cuando levanta la niebla” (Emilio Fernández “el Indio”, Mex, 1952) * con Arturo de Córdova, María Elena Marqués, Columba Domínguez
Questo è certamente un thriller in cui si nota lo stile dell’accoppiata Fernández - Figueroa, anche se non è di quelli di caratteristica ambientazione messicana ... la location potrebbe essere stata in un qualunque altro paese.
Il solito bravo Arturo de Córdova interpreta il ruolo di un soggetto psichicamente instabile (più sull’orlo di un esaurimento che della follia vera e propria) che prima si ricovera volontariamente in una clinica neuropsichiatrica e poi passa agli omicidi.
Interessanti le riprese in esterni e le inquadrature parziali o di dettagli, ma la “palla al piede” del film è il pessimo commento sonoro, ripetitivo, di scarsa qualità e troppo alto e invadente. Peccato.
FotoFotoFoto
18/09/17
3 foto - Visualizza album
Condiviso pubblicamente