289 “Pecado de juventud” (Mauricio de la Serna, Mex, 1962) * con Arturo de Córdova, Ana Bertha Lepe, Carlos López Moctezuma
Ultimo film di quelli con Arturo de Córdova (già citato più volte) che stavolta interpreta un non più giovanissimo avvocato molto smaliziato che difende i meno abbienti per poco o niente e mangia in continuazione cacahuates (arachidi), in qualunque luogo in qualsiasi occasione.
Come appare chiaro, si tratta di una commedia nella quale l’arroganza e la prepotenza dei ricchi non riesce ad avere la meglio sull’ingenuità, la bontà e solidarietà dei poveri ma (quasi) onesti.
Ovviamente, Carlos López Moctezuma interpreta il ricco capofamiglia senza scrupoli che non esita a ricorrere ad avvocati imbroglioni e malavitosi nel tentativo di non sborsare un solo peso per riparare ai “danni” causati da suo figlio.
Nel suo genere piacevole e divertente per la caratterizzazione dei personaggi, interpretati da bravi attori “navigati”.
IMDb 6,7
Foto
Foto
24/09/17
2 foto - Visualizza album
Condiviso pubblicamenteVedi attività