297 “Sud” (Gabriele Salvatores, Ita, 1993) * con Silvio Orlando, Antonio Catania, Claudio Bisio, Francesca Neri
Dopo i vari film ambientati all’estero (Marrakesh Express, Puerto Escondido, ...) e subito dopo l’Oscar a “Mediterraneo”, Salvatores passa a occuparsi - fra il serio ed il faceto - di alcuni dei tanti problemi di casa nostra, fra i quali disoccupazione, corruzione politica e immigrazione.
Ancora una volta, mi sembra che riesca a tirar fuori quasi il meglio da attori più che onesti, ma non certo di alto livello. L’ambientazione a Marzamemi è perfetta per il suo dichiarato obiettivo: girare una specie di western moderno, con un gruppo di persone mal assortite asserragliate in un “fortino”, sotto assedio da parte dell’esercito, con l’intromissione del viscido “cattivo” di turno. La piazza assolata, il caldo e la colonna sonora (che include il fammoso pezzo dei 99 Posse “Curre curre guaglió”) contribuiscono a creare la giusta atmosfera fra false promesse, tentennamenti, cambi di opinioni e colpi di scena più o meno divertenti.
Se ve lo foste perso e avete un'ora e mezza libera, ve lo consiglio.
IMDb 6,5
FotoFotoFotoFoto
01/10/17
4 foto - Visualizza album
Condiviso pubblicamenteVedi attività