169 * “Sophie’s Choice” (Alan J. Pakula, USA, 1982) tit. it. “La scelta di Sophie” * con Meryl Streep, Kevin Kline, Peter MacNicol
Buon film ma non del tutto convincente, con un trio di interpreti troppo "sbilanciato", con il quasi inespressivo Peter MacNicol (al suo secondo film, ma anche nel resto della sua carriera non è mai riuscito a lasciare il segno), il bravo Kevin Kline che svolge dignitosamente il suo compito e la sempre ottima Meryl Streep, costretta a recitare con un marcatissimo accento polacco. A lei fu assegnato l'unico Oscar di questo film, ma oserei dire che delle sue "solo" 3 statuette forse è la meno meritata, mentre avrebbe dovuto riceverne di più dalle sue altre 17 Nomination.
Le spropositate lodi che raccolse all’uscita probabilmente furono influenzate (come spesso accade) dal politically correct e quindi dal tema: l’olocausto. Nel corso del tempo è stato rivalutato al ribasso, per quello che è: un buon film meritevole di una visione, ma certamente non un memorabile capolavoro.
Oscar a Meryl Streep quale protagonista, Nomination per sceneggiatura, fotografia, costumi e musica originale.
IMDb 7,7 RT 79% #cinema #film
PhotoPhotoPhotoPhotoPhoto
21/05/17
7 Photos - View album
Shared publiclyView activity