268 “The Fast and the Furious” (John Ireland, USA, 1955) * con John Ireland, Dorothy Malone, Bruce Carlisle
Questo è il primo, e quindi l’originale, film con tale nome che con tutta la serie moderna ha ben poco in comune se non auto sfreccianti. In questo caso si tratta di una fuga, ma senza inseguimenti, e parte dl film si svolge nell’ambiente delle gare su strada. La “protagonista” è una elegantissima Jaguar decappottabile XK120 del 1954.
Dopo quasi 50 anni i diritti di utilizzo del solo titolo furono ceduti e così nel 2001 uscì il nuovo “The Fast and the Furious” con Vin Diesel, seguito poi da tanti altri dello stesso genere.
John Ireland (regista e protagonista) era attore già conosciuto seppur con pochissimi ruoli da protagonista alle spalle, ma tanti personaggi abbastanza importanti come per esempio Jack Burden in “Tutti gli uomini del re” che gli valse la sua unica Nomination all’Oscar, ma molti lo ricorderanno per aver successivamente interpretato Johnny Ringo in “Sfida all’OK Corral” (1957).
Nella sostanza non è un noir, né un film d’azione, né di gare automobilistiche ... ha vari buoni spunti (per lo più mal sfruttati), i tempi sono ben scanditi e ci sono vari attimi di suspense niente male, ma vale la visione solo per essere un classico B-movie degli anni ’50, prodotto in soli 9 giorni da Roger Corman (suo anche il soggetto), il quale utilizzò anche riprese di vere gare per riempire i soli 70 minuti del film.
FotoFotoFotoFoto
02/09/17
4 foto - Visualizza album
Condiviso pubblicamenteVedi attività