18 * “Shine” (Scott Hicks, Aus, 1996) * con Geoffrey Rush, Armin Mueller-Stahl, Justin Braine, John Gielgud
Un bel film tratto da un’affascinante storia vera. Un biopic poco romanzato e, al contrario, molto veritiero. Sostanzialmente si occupa di tre fasi distinte della vita dell’acclamato pianista David Helfgott il quale (49enne all’epoca del film) eseguì personalmente i difficili pezzi per piano inclusi nella colonna sonora.
Gli attori che interpretano David ragazzino (Alex Rafalowicz), adolescente (Noah Taylor) sono entrambi molto bravi, ma sono certamente superati da Geoffrey Rush (che ce lo mostra da adulto) grazie anche alla sua esperienza e riconosciuto talento. Notevoli anche le interpretazioni di Armin Mueller-Stahl nei panni dell’opprimente padre e dell’ineffabile e immarcescibile John Gielgud (92enne all’epoca del film) seppur in una parte molto breve.
Un ruolo fondamentale lo ha l’ottima musica, che tuttavia non diventa mai preponderante, né risulta essere eccessiva nel complesso,
Tutt’oggi Helfgott continua ad esibirsi con grande successo nei migliori teatri del mondo e se qualcuno volesse assistere ad un suo concerto in Europa potrà farlo a Vienna il prossimo 10 aprile a patto che si affretti a comprare il biglietto.
Nel corso del suo tour europeo del 2015 è stato realizzato un vero e proprio documentario dal titolo “Hello I Am David!”
IMDb 7,7 RT 100%
#cinema #film Oscar a Geoffrey Rush e altre 6 Nomination
PhotoPhotoPhotoPhotoPhoto
“Shine” (Scott Hicks, Aus, 1996)
8 Photos - View album
Shared publiclyView activity