361 “After the storm” (Hirokazu Koreeda, Jap, 2016) tit. or. “Umi yori mo mada fukaku” * con Hiroshi Abe, Yôko Maki, Satomi Kobayashi
Film drammatico che si sviluppa in ambiente familiare. Protagonisti una nonna, una figlia sposata e nipoti, un figlio divorziato che vorrebbe riallacciare i rapporti con la ex-moglie e il loro figlio.
Bel film, ottimamente interpretato, su tutti si distingue Kirin Kiki (nel ruolo della nonna) che qualcuno ricorderà per averla apprezzata in “An” (tit. it. Le ricette della signora Toku)
Ricordate però che si tratta di un film giapponese, che tratta di una classica famiglia giapponese dei giorni nostri ... le loro problematiche e tradizioni, nonché lo stile di vita possono sembrare distanti dai nostri ma in fondo sono sempre gli stessi e ciò è sottolineato in varie affermazioni di valore pressoché "universale" in merito a famiglia, rapporti genitori/figli, abbandoni.
Molto buono, merita una visione
IMDb 7,5 RT 96%
FotoFotoFoto
08/11/17
3 foto - Visualizza album
Condiviso pubblicamenteVedi attività