Profile

Cover photo
Giovanni Perini (IZ1HXM)
Works at Rifugio Lagdei
276,521 views
AboutPostsPhotos

Stream

 
SCIENTIA NON OLET
Ovvero: sul perché andiamo nello spazio (sì, ancora… )

L'infelice spara di un utente di Google Plus, il quale sostiene che sia sbagliato mandare un'italiana sulla ISS​ perché ci sono donne negli ospedali che muoiono di parto (se la Cristoforetti non fosse andata nello spazio, si sarebbero salvate tutte, immagino… ) mi ha ricordato un paio di cose interessanti.

Gli algoritmi di elaborazione delle immagini sviluppati per il telescopio spaziale sono stati applicati anche alle ecografie, migliorando di molto, ad esempio, la capacità di diagnostica tumorale. Ecco, il telescopio spaziale, un po' di vite ne ha salvate, quasi direttamente.
http://ipp.nasa.gov/innovation/Innovation41/HubbleFights.html

Ancora più di recente, le tecnologie radar sviluppate per studiare dall'orbita la stratigrafia marziana, sono state usate con successo per individuare superstiti sotto le macerie del terremoto in Nepal.
http://www.jpl.nasa.gov/news/news.php?feature=4574

Ma sono sicuro che tutti questi insignificanti dettagli non interessano a chi neppure si chiede da dove provengano le lenti anti-UV dei suoi occhiali da sole così féscion (chissà quante uveiti e tumori degli occhi hanno permesso di prevenire, dagli anni '70 ad oggi).

Perché la conoscenza è tale indipendentemente dal modo in cui la si è acquisita.
Scientia non olet, direbbero i latini.
Peccato che in troppi ancora non ci arrivino.

#cristoforetti #astrosam #futura42 #saveEUscience
 ·  Translate
Four men trapped under up to 10 feet of bricks, mud and other debris have been rescued in Nepal thanks to new search-and-rescue technology developed in partnership by the Department of Homeland Security's Science and Technology Directorate and JPL.
1
3
Aldo Giove's profile photoLorenzo Pederzini's profile photoSusy Piovesana's profile photo
 
Non potevi scriverlo meglio.
 ·  Translate
Add a comment...
 
 
Criticare Samantha Cristoforetti e la missione spaziale è un po' di moda. "Che cazzo c'è andata a fare", "Che benefici ci ha portato", "È stata lì dei mesi senza fare una sega" "Lei è tornata accolta come un eroina ed i marò che sono andati a difendere l'Italia (vi giuro, l'ho letta davvero) ce li siamo dimenticati". E tante altre argomentazioni di tenore simile che mi fanno quasi venire voglia di limonare Umberto Eco per la sua invettiva contro i social.
Magari - azzardo - dovremmo provare a ricordarci che invenzioni come l'elettricità, la radio e la televisione sono state rese possibili da persone che sono andate avanti a fare delle cose che per la maggior parte della gente del loro tempo non servivano ad una beneamata sega.
Magari, giusto prima di dire la solita clamorosa cazzata.

Cordialità,
Il Triste Mietitore
 ·  Translate
56 comments on original post
1
Add a comment...
 
 
An international archaeological expedition diving at the site of the Antikythera shipwreck in southern Greece has received the green light to continue its investigation in the area for the next five years, it was announced on Friday.
View original post
1
Add a comment...
Story
Tagline
«Hold faithfulness and sincerity as first principles. Have no friends not equal to yourself. When you feel you have faults, do not hesitate to correct yourself.» (Confucius; Analects, 9.25)
Introduction
«I used to think I was serving humanity [...]. Then I discovered that humanity does not want to be served; on the contrary it resents any attempt to serve it. So now I do what pleases myself.» 
(Robert A. Heinlein; Stranger in a Strange Land)
Bragging rights
Mi alzo dal letto (quasi) ogni mattina.
Basic Information
Gender
Male
Looking for
Friends, Networking
Other names
IZ1 HXM
Work
Employment
  • Rifugio Lagdei
    2008 - present
Links
Other profiles
Contributor to