Profile

Cover photo
Verified name
Fazi Editore
254,977 followers|5,205,953 views
AboutPostsPhotosYouTube

Stream

Fazi Editore

Shared publicly  - 
 

«Le sue virtù sono la costruzione impeccabile, l’osservazione acuta, la tecnica persuasiva ma inesorabile. Ogni scrittore potrebbe imparare da lei. Insegnando io stessa scrittura, non esiste autore che abbia consigliato più spesso.»

Vi consigliamo caldamente questo meraviglioso ritratto su Elizabeth Jane Howard, autrice della saga dei Cazalet, scritto da Hilary Mantel, la più importante scrittrice inglese vivente.
 ·  Translate
Il vero motivo per cui gli splendidi romanzi di Jane Howard sono sottovalutati è che sono considerati libri “sulle donne, scritti da una donna”?
3
1
Add a comment...

Fazi Editore

Shared publicly  - 
 
«Elizabeth Jane Howard – una vita da seduttrice sfortunata – aveva la scrittura nel sangue.»
Su Elle di ottobre Stefania Bonacina firma uno splendido ritratto di Elizabeth Jane Howard e la sua saga dei Cazalet, in occasione dell'uscita in libreria del terzo volume «Confusione».
Potete leggerlo qui: http://bit.ly/Cazalet_Elle
 ·  Translate
4
Add a comment...

Fazi Editore

Shared publicly  - 
 

«È questo che facciamo: distorciamo il mondo, lo facciamo vibrare e voi bambini ci siete riusciti senza il nostro aiuto. Senza istruzioni. Senza la minima idea di cosa sarebbe successo, avete creato il caos. Lo avete creato partendo da qualcosa che era dentro di voi. Anche quando moriremo, anche quando rimarrete soli, tu e Buster sarete capaci di farlo. Siete dei veri artisti. Anche quando non desiderate esserlo, la vostra natura si manifesta senza il vostro volere. È nei vostri geni. Voi fate arte. Non potete evitarlo»

Avete già visto al cinema La famiglia Fang, il film tratto dal romanzo di Kevin Wilson, prodotto e interpretato da Nicole Kidman?
 ·  Translate
3
Add a comment...

Fazi Editore

Shared publicly  - 
 
«Elizabeth, una donna bellissima, ci lascia un’opera bella quanto lei, un romanzo da leggere per “star bene”, un romanzo da leggere per vivere.»
Domani sarà finalmente in libreria «Confusione», terzo capitolo della saga, e oggi Claudio della Pietà per Senzaudio ci racconta di cosa parliamo quando parliamo dei Cazalet.
 ·  Translate
Siete pronti per la terza parte della Saga dei Cazalet? Claudio della Pietà l'ha letto per noi e ce ne parla nella sua super recensione. Fazi editore.
1
Add a comment...

Fazi Editore

Shared publicly  - 
 
Comincia oggi pordenonelegge.it - Festa del libro con gli autori.
Domani sarà ospite Ian Manook con il suo romanzo rivelazione «Yeruldelgger», un noir che ci accompagna nel cuore della Mongolia.
 ·  Translate
4
Add a comment...

Fazi Editore

Shared publicly  - 
 
Tra gli eventi da non perdere al Festivaletteratura di Mantova spicca la proiezione di The Act of Becoming, un documentario su «Stoner», il capolavoro di John Williams.

Giovedì 8 alle 17:00 o sabato 10 alle 19:00. Siamo molto curiosi di vederlo!
«La vicenda di Stoner, il romanzo del 1965 di John Williams, e della tarda riscoperta che lo ha fatto diventare un bestseller internazionale. Appena uscito vendette meno di duemila copie, finendo rapidamente fuori catalogo; cinquant'anni dopo Stoner vende centinaia di migliaia di copie in tutto il mondo, Italia compresa. Il film vuole scoprire le ragioni di un successo venuto dopo decenni di oblio, e capire come la storia del protagonista, che è poi quella dello stesso Williams, abbia toccato così tanti lettori. Il documentario rompe, come ha fatto il romanzo stesso, il confine accademico tra letteratura ed esperienza, chiedendosi come un'opera d'arte, con la sua improbabile perfezione, può cambiarci.»
 ·  Translate
1
Carlo  Costantino's profile photo
 
hnnnhxdrsann

Add a comment...

Fazi Editore

Shared publicly  - 
 
«Lo schiavista» dell'americano Paul Beatty arriverà in tutte le librerie il 6 ottobre, ma dato che è un libro sensazionale su cui puntiamo molto abbiamo già stampato delle bozze che stanno leggendo giornalisti e librai. È un romanzo che all'estero ha ricevuto elogi straordinari, ha vinto il National Book Critics Circle ed è nella shortlist del The Man Booker Prize for Fiction.
Siamo molto orgogliosi di pubblicarlo.

«La più lacerante satira americana degli ultimi anni».
«The Guardian»

«Fra i più importanti e difficili romanzi americani del ventunesimo secolo. Un racconto feroce che i lettori non dimenticheranno mai».
«Los Angeles Times»

«Satira alla Swift di prima qualità. Pungente, sbalorditivo, da capogiro».
«The Wall Street Journal»

«Il romanzo americano più caustico e più cazzuto che io abbia letto da almeno dieci anni».
«The New York Times»

«Beatty supera se stesso e forse anche tutti gli altri. Divertentissimo e, come tutti i grandi, profondamente stimolante».
«Booklist»

«Un libro folle, meraviglioso, succulento».
«Financial Times»
 ·  Translate
1
Add a comment...

Fazi Editore

Shared publicly  - 
 
«La legge e la Signora» di Wilkie Collins è pronto per andare in stampa!
Dal 6 ottobre arriverà in tutte le librerie e farà compagnia agli altri capolavori di Collins che abbiamo già pubblicato. È il primo esempio di romanzo poliziesco che ha per protagonista un'investigatrice, uno strepitoso ritratto di una donna che non esita a opporsi ai modelli e alle regole della società vittoriana.
 ·  Translate
5
1
Add a comment...

Fazi Editore

Shared publicly  - 
 
Sono arrivate stamattina in casa editrice le copie di «The Quick» della giovane e promettente scrittrice inglese Lauren Owen!
Un romanzo d’esordio originale, accattivante e spaventoso, dove la seduzione del gotico si fonde con l’incanto dell’ambientazione vittoriana.
Da giovedì 22 settembre in tutte le librerie!

 ·  Translate
9
Monica Longi's profile photo
 
Lo voglio
 ·  Translate
Add a comment...

Fazi Editore

Shared publicly  - 
 
DA OGGI IN LIBRERIA «CONFUSIONE» DI ELIZABETH JANE HOWARD!

Finalmente è arrivato in libreria il terzo capitolo della saga dei Cazalet, l'avvincente storia familiare che sta appassionando migliaia di lettori, un grande romanzo popolare che ricorda le suggestive atmosfere di «Downton Abbey».
È l'occasione perfetta per approfittare della nostra campagna sconto -25% sul catalogo e le novità!
 ·  Translate
3
Add a comment...

Fazi Editore

Shared publicly  - 
 
Un altro evento da non perdere se siete al Festivaletteratura di Mantova è l'incontro con Lyndall Gordon, che parlerà di Charlotte Brontë insieme a Stefania Bertola (Venerdì 9 ore 15.15).

DALLE BRUGHIERE DELLO YORKSHIRE
Quando si scrive una biografia, è buona norma riportare fatti realmente accaduti, ma scegliere quali episodi raccontare dà comunque un'impronta ben definita alla figura trattata. La scrittrice britannica di origini sudafricane Lyndall Gordon (Come un fucile carico. La vita di Emily Dickinson) ha prodotto un ritratto della Brontë che guarda oltre gli stereotipi, svelando una personalità forte, appassionata e creativa, grazie allo studio di lettere mai pubblicate, diari, manoscritti e opere giovanili. L'autrice di Charlotte Brontë. Una vita appassionata elabora così un'analisi dei suoi romanzi, visti attraverso le sue esperienze di vita, e ne parla insieme a Stefania Bertola (Romanzo rosa).
 ·  Translate
5
lidia scuro's profile photo
 
m.@ jouco chg,hehyrtc..xrreydxhbyc
Add a comment...

Fazi Editore

Shared publicly  - 
 
Sono appena arrivate in casa editrice, in tutto il loro splendore, le copie di «Confusione», il terzo volume della saga dei Cazalet!
Il libro esce in tutte le librerie il 15 settembre e sarà scontato del 25% per tutto il mese di settembre, come il resto del nostro catalogo (nelle librerie aderenti e nelle librerie online). E vi assicuriamo che è un capolavoro.
Cosa volete di più? 
 ·  Translate
1
Vane Piero's profile photo
 
YdF j
Add a comment...
Story
Tagline
«L’amore per la letteratura, per il linguaggio, per il mistero della mente e del cuore che si rivelano in quella minuta, strana e imprevedibile combinazione di lettere e parole, di neri e gelidi caratteri stampati sulla carta»
Introduction
La Fazi Editore è stata progettata e ideata nel 1994 da Elido Fazi, economista e già Vice President dell’Economist e al tempo Amministratore Delegato e maggiore azionista di Business International, allora società leader in Italia nell’organizzazione di eventi, sia nel campo dell’economia che del management.

I primi 3 libri pubblicati dalla casa editrice vedono la luce nel 1995, in una collana di classici denominata Le porte: sono una nuova edizione dell’Arte Poetica di Orazio, curata da Claudio Damiani; La caduta di Iperione di John Keats, prima traduzione in italiano del poema (a cura dell’editore stesso); Gli irati flutti di W. U. Auden.

All’inizio, l’unico consulente della casa editrice è Emanuele Trevi. A dirigere la redazione viene chiamata Laura Senserini che aveva fatto esperienza alla Newton Compton. Capo Ufficio Stampa è Mauretta Capuano. Successivamente, cominceranno a collaborare Arnaldo Colasanti e due giovani redattori, Simone Caltabellota e Vincenzo Ostuni.

Nel 1997 viene lanciata la collana di narrativa Le strade. Il primo libro pubblicato è A ovest di Roma di John Fante, a cui faranno seguito poco dopo Quell’occhio, il cielo di Tim Winton, Eureka Street di Robert McLiam Wilson, La statua di sale di Gore Vidal, Sud di Colm Toibin e Amy e Isabelle di Elizabeth Strout.

Nel 1999 viene lanciata la collana di narrativa italiana Le vele. Il primo libro pubblicato è I reni di Mick Jagger, di Rocco Fortunato, primo libro della Fazi Editore ad essere venduto in vari paesi all’estero. Seguono nella stessa collana gli esordi di Carmine Abate, poi vincitore del Premio Campiello nel 2012; di Filippo Tuena, che nello stesso anno vince il Premio Grinzane Cavour con Tutti i sognatori; di Lorenzo Licalzi con Io no, da cui sarà tratto un film diretto da Simona Izzo e Ricky Tognazzi.

All’inizio del nuovo millennio, viene approfondita la saggistica. Il primo grande successo arriva con un pamphlet su Osama Bin Laden pubblicato appena 17 giorni dopo l’attentato alle Torri Gemelle, il 28 settembre 2001, che arriva al primo posto nella classifica della saggistica. Il successo viene replicato subito dopo con la pubblicazione in anteprima mondiale di un saggio di Gore Vidal, La fine della libertà, che verrà pubblicato in lingua inglese solo l’anno seguente con il titolo Perpetual War for Perpetual Peace.

Nel 2003 esce Cento colpi di spazzola prima di andare a dormire di Melissa P. Il libro rimane per mesi al primo posto della classifica dei best seller e viene tradotto in 45 paesi.

Nel 2006 pubblichiamo Twilight, primo episodio di una saga destinata a diventare un vero e proprio fenomeno editoriale a livello mondiale con milioni di copie vendute e che avrà il suo culmine nel 2008 in concomitanza con il lancio del primo film (cui seguiranno altri 4). I 4 libri della saga raggiungono in quel periodo i primi quattro posti in classifica e vi resteranno per mesi.

Nel frattempo la collana di narrativa letteraria Le strade si arricchisce di anno in anno di nuovi autori prestigiosi. Nel 2008, in occasione della giornata della memoria, viene pubblicato Necropoli di Boris Pahor, autore italiano novantenne di lingua slovena.

Nel 2009 pubblichiamo Olive Kitteridge di Elizabeth Strout, che vince lo stesso anno il Premio Pulitzer e successivamente il Premio Bancarella e il Premio Mondello, nonché due libri italiani di grande successo: L’ultima estate di Cesarina Vighy (vincitore del Campiello opera prima e tra i 5 finalisti del Premio Strega) e Mia sorella è una foca monaca di Christian Frascella.

Il 17 febbraio 2011, giorno del rogo di Giordano Bruno, viene presentata una nuova collana, Campo dei Fiori, diretta da Vito Mancusoed Elido Fazi, collana che si propone di interpretare la grande domanda di spiritualità del nostro tempo. Il primo libro della collana è In principio era la gioia di Matthew Fox, a cui faranno seguito altri libri importanti come quello dello stesso Vito Mancuso, Obbedienza e libertà e a cura di Vito Mancuso ed Eugenio Scalfari, Conversazioni con il cardinale Martini.

Nel 2012 nasce la collana Le Meraviglie, dedicata espressamente alla narrativa umoristica, con particolare attenzione agli autori italiani.

A febbraio del 2012 pubblichiamo Stoner di John Williams, che, dopo la riscoperta italiana, diventerà un caso internazionale e verrà ripubblicato in oltre 30 paesi al mondo.

Dal novembre 2009 al maggio 2013 la Fazi Editore ha fatto parte del Gruppo Editoriale Mauri Spagnol che ne aveva acquisito il 35%. La stessa quota è stata poi riacquistata dall’editore e la Fazi è tornata ad essere una casa editrice indipendente.

Per i più curiosi, uno scherzoso ritratto dell’editore si ritrova in Publisher, biografia romanzata di Elido Fazi scritta da sua moglie Alice Di Stefano.
Contact Information
Contact info
Phone
06.96031400
Email