Profile cover photo
Profile photo
Exeo Edizioni
25 followers -
Un buon libro è quello che viene aperto con trepidazione e chiuso con profitto. (Amos Bronson Alcott)
Un buon libro è quello che viene aperto con trepidazione e chiuso con profitto. (Amos Bronson Alcott)

25 followers
About
Posts

Post has attachment
Patrizia Barchi: La diffida ad adempiere, sciogliersi dal contratto senza ricorrere al giudice – 2° edizione

Inadempimento e autotutela privata: risoluzione automatica del contratto?

L’autotutela privata può essere definita come il potere generale di difendere direttamente il proprio interesse legalmente riconosciuto e protetto, mantenendo inalterata la situazione esistente e consolidata ovvero ripristinando, nei casi previsti dalla legge, quella anteriore alla costituzione di un determinato rapporto obbligatorio.
In presenza della regola vigente nel nostro ordinamento in base alla quale è vietato al privato cittadino farsi giustizia da sé, dovendo necessariamente adire l’autorità giudiziaria per il soddisfacimento dei propri diritti, l’autotutela privata è ammissibile esclusivamente nelle ipotesi tassative previste dalla legge.
Il legislatore, infatti, in presenza di determinati contratti, sovente a carattere sinallagmatico o, comunque, in cui vi è reciprocità dei rapporti giuridici, prevede meccanismi di autotutela che hanno la funzione di garantire il soggetto che può avvalersene dai comportamenti della controparte che possono rivelarsi contrari alla buona fede: l’art. 1460 c.c., l’art. 1461 c.c., l’art. 1462 c.c. ecc.
L'istituto della risoluzione per volontà privata unilaterale costituisce uno dei casi in cui l'ordinamento giuridico ammette, sotto determinate condizioni, il principio eccezionale dell'autotutela privata.
Pertanto, l'intimazione consegue l'effetto di rendere inutile la sentenza costitutiva e di ricollegare la risoluzione del contratto direttamente alla dichiarazione del contraente deluso (sotto il presupposto di fatto dell'inutile decorso del termine).
Le parti cercano così di ovviare ad uno stato di lunga incertezza dovuto alla proposizione della domanda di risoluzione giudiziale. E' dunque da escludere in materia l'intervento del Giudice? In concreto non è da escludere che possa sorgere una controversia tra le parti: l’eventuale pronunzia giudiziale avrebbe natura meramente dichiarativa e non costitutiva.
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Il Codice dei boschi e delle foreste - Seconda edizione maggio 2018

Raccolta di provvedimenti normativi ed attuativi dell'Unione europea, statali, incluso il recente T.U. in materia di foreste e filiere forestali e di tutte le regioni e province autonome italiane presentati nel testo vigente e consolidato, in materia di BOSCHI E FORESTE.
Il compendio di giurisprudenza a corredo del corpus normativo completa la panoramica giuridica della materia, rendendo la presente opera indispensabile agli operatori del settore.
Photo
Add a comment...

Post has attachment
ll Codice del Piano Casa - Nuova edizione aprile 2018.

Raccolta di provvedimenti di rango normativo ed attuativo in materia di Piano Casa e Piano Città. Tutti i testi sono presentati in versione consolidata che ne assicura la corretta lettura nel contesto delle numerose modifiche intervenute nel tempo. Il compendio di giurisprudenza a corredo del corpus normativo completa efficacemente la panoramica giuridica della materia, rendendo la presente opera indispensabile agli operatori del settore.
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Salvatore Salvago (già Presidente della Prima Sezione Civile della Suprema Corte di Cassazione), "L'esproprio parziale - profili indennitari", gennaio 2018.

Studio sul tema dell'indennità spettante al proprietario di un bene assoggettato solo parzialmente ad una procedura ablatoria per ragioni di pubblica utilità, con ripercussioni economiche e funzionali sull'area residua.
Photo
Add a comment...

Post has attachment
LA RENDITA CATASTALE DELLE UNITA’ SPECIALI O PARTICOLARI di Antonio Iovine
Exeo S.r.l. Edizioni -Padova - gennaio 2018

L’ebook costituisce una guida sintetica operativa per un corretto approccio alla dichiarazione in catasto dei documenti DOCFA per l’aggiornamento del catasto edilizio urbano, segnatamente per la determinazione della rendita proposta per le unità immobiliari speciali o particolari in costituzione o variate.
Con l’ebook sono, fra l’altro, resi disponibili i prontuari/prezziari predisposti nel tempo da di 36 uffici provinciali dell’Agenzia delle Entrate, che possono risultare di valido aiuto al professionista, soprattutto al fine di circoscrivere e limitare eventuale possibilità di erronee determinazioni, rispetto al contesto catastale.
La presente edizione aggiorna il testo al disposto delle ultime leggi di stabilità ed in particolare a quella per l’anno 2018 (L. n. 205/2017).
Dopo una preliminare sintesi della normativa e della prassi ministeriale e l’analisi dei concetti generali derivanti dalla disciplina dell’estimo integrati al contesto catastale, sono sviluppati cinque esempi di calcolo della rendita catastale per le categorie speciali e particolari più ricorrenti (ante e post disposizioni lg. 208/2015).
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Pubblicata nella G.U. 302/2017 la L. 27/12/2017, n. 205 "Legge di Bilancio 2018" (ex "legge di stabilità", prima ancora "legge finanziaria").

Alcune novità nelle materie di nostro interesse:

- Al fine di garantire che le procedure per l'assegnazione delle concessioni di commercio su aree pubbliche siano realizzate in un contesto temporale e regolatorio omogeneo, il termine delle concessioni in essere alla data di entrata in vigore della legge (1/1/2018) e con scadenza anteriore al 31 dicembre 2020 è prorogato fino a tale data;

- Bonus verde: credito d’imposta del 36% delle spese fino a 5mila euro per gli interventi di ristrutturazione e irrigazione di giardini e aree verdi di unità immobiliari e dei condomini;

- Riqualificazione energetica degli edifici: prorogato per il 2018 il credito d’imposta del 65% (fino al 2021 per i condomini).

- Fondo per gli affitti: 20 milioni di euro in due anni per un fondo volto a garantire contribuiti integrativi a favore delle fasce più povere.

Add a comment...

Post has attachment
Il Codice dei contratti agrari - Nuova edizione dicembre 2017.

Raccolta di provvedimenti normativi in materia di CONTRATTI AGRARI. Tutti i testi sono presentati nel testo vigente e consolidato. Il compendio di giurisprudenza a corredo del corpus normativo completa efficacemente la panoramica giuridica della materia, rendendo la presente opera indispensabile agli operatori del settore.
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Il Codice del catasto - Nuova edizione 2017.

Raccolta di provvedimenti di rango normativo ed attuativo in materia di catasto, in ordine cronologico a partire dagli inizi del '900, fino al novembre 2017. Tutti i testi sono presentati nel testo vigente e coordinato che ne assicura la corretta lettura nel contesto delle numerose modifiche intervenute nel tempo, mediante una rigorosa annotazione redazionale.
Il compendio di giurisprudenza a corredo del corpus normativo, completa efficacemente la panoramica giuridica sull''intera materia catastale, rendendo la presente opera indispensabile a tutti gli operatori del settore.
Photo
Add a comment...

Pubblicata nella G.U. 2/11/2017, n. 256 la L. 6/10/2017 n. 158 "Misure per il sostegno e la valorizzazione dei piccoli comuni, nonché disposizioni per la riqualificazione e il recupero dei centri storici dei medesimi comuni"

Grazie alla "Legge Realacci" i piccoli Comuni avranno a disposizione 100 milioni di euro in sette anni (dal 2017 al 2023) per una riqualificazione mirata dei borghi.

Il provvedimento, infatti, introduce delle semplificazioni per il recupero dei centri storici in abbandono o a rischio spopolamento da riconvertire in alberghi diffusi; prevede, inoltre, l'avvio di opere di manutenzione del territorio con priorità alla tutela dell’ambiente, la messa in sicurezza di strade e scuole, l’efficientamento energetico del patrimonio edilizio pubblico e interventi in favore dei cittadini residenti e delle attività produttive insediate nei centri minori.

I piccoli Comuni potranno anche acquisire case cantoniere e tratti di ferrovie dismesse da rendere disponibili per attività di protezione civile, volontariato, promozione dei prodotti tipici locali e turismo.

La Legge istituisce anche misure per favorire la diffusione della banda larga, una dotazione dei servizi più razionale ed efficiente, itinerari di mobilità e turismo dolce, la promozione delle produzioni agroalimentari a filiera corta.

www.normattiva.it/uri-res/N2Ls?urn:nir:stato:legge:2017-10-06;158!vig=2017-11-17
Add a comment...

Post has attachment
Antonio Iovine, "Fabbricati rurali - accatastamento e trattamento fiscale" - Exeo Edizioni ottobre 2017

Il testo contiene una illustrazione storica aggiornata della normativa e dei criteri di accatastamento e di riconoscimento della ruralità ai fini fiscali dei fabbricati.
E’ altresì sviluppata una rassegna della normativa in tema di imposizione immobiliare per fabbricati rurali e terreni agricoli strumentale alla trattazione della tematica catastale.

È sicuramente consigliato sia a commercialisti e tributaristi oltre ai professionisti tecnici (ingegneri, agronomi, geometri, periti, ecc.), già con ampia esperienza professionale, sia a quelli che solo occasionalmente si sono interessati di catasto e che vogliano approfondire lo specifico argomento trattato o, a maggior ragione, a neofiti, che hanno necessità di sviluppare una conoscenza pratica operativa della materia, dopo la formazione di natura scolastica, ma anche a funzionari degli uffici tributari degli Enti Locali.
Per la trattazione in forma sintetica ed organizzata, oltre che esaustiva, della materia, il testo è adatto anche a cittadini proprietari di terreni agricoli e relativi fabbricati.
Photo
Add a comment...
Wait while more posts are being loaded