Foto di copertina del profilo
Foto del profilo
Europinione.it
66 follower -
Portale di analisi e opinione politica, economica, culturale e sociale.
Portale di analisi e opinione politica, economica, culturale e sociale.

66 follower
Informazioni
Post

Il post mostra contenuti condivisi
Banchiere, imprenditore, nobile, mecenate: tutto questo fu Alessandro Torlonia, uomo tra i più ricchi e potenti della Roma ottocentesca. Proprietario di un immenso patrimonio, il suo nome resta legato ad una delle più grandi imprese nella storia dell’industrializzazione e dell’ingegneria idraulica: il prosciugamento del lago Fucino.

Il post contiene un allegato
Banchiere, imprenditore, nobile, mecenate: tutto questo fu Alessandro Torlonia, uomo tra i più ricchi e potenti della Roma ottocentesca. Proprietario di un immenso patrimonio, il suo nome resta legato ad una delle più grandi imprese nella storia dell’industrializzazione e dell’ingegneria idraulica: il prosciugamento del lago Fucino.
Aggiungi un commento...

Il post mostra contenuti condivisi
Il Musée d’Orsay, fino al 31 gennaio 2016, ha concesso una selezione di 40 capolavori del maestro francese, giunti a Torino in occasione della mostra ospitata dalla Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea (GAM)

Il post contiene un allegato
Il Musée d’Orsay, fino al 31 gennaio 2016, ha concesso una selezione di 40 capolavori del maestro francese, giunti a Torino in occasione della mostra ospitata dalla Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea (GAM)
Aggiungi un commento...

Il post mostra contenuti condivisi
Domenica, la #Polonia si è recata alle urne e ad imporsi, con il 39% dei voti, è stata la conservatrice Beata Szydlo, candidata di Prawo i Sprawiedliwosc (Giustizia e Libertà), partito che guarda con simpatia al premier ungherese Orban. Per la prima volta nella storia della democrazia polacca un partito avrà da solo la maggioranza assoluta in parlamento. Vediamo cosa significherà, tutto ciò, per il paese.

Il post mostra contenuti condivisi
Domenica, la #Polonia si è recata alle urne e ad imporsi, con il 39% dei voti, è stata la conservatrice Beata Szydlo, candidata di Prawo i Sprawiedliwosc (Giustizia e Libertà), partito che guarda con simpatia al premier ungherese Orban. Per la prima volta nella storia della democrazia polacca un partito avrà da solo la maggioranza assoluta in parlamento. Vediamo cosa significherà, tutto ciò, per il paese.

Il post mostra contenuti condivisi
Domenica, la #Polonia si è recata alle urne e ad imporsi, con il 39% dei voti, è stata la conservatrice Beata Szydlo, candidata di Prawo i Sprawiedliwosc (Giustizia e Libertà), partito che guarda con simpatia al premier ungherese Orban. Per la prima volta nella storia della democrazia polacca un partito avrà da solo la maggioranza assoluta in parlamento. Vediamo cosa significherà, tutto ciò, per il paese.

Il post contiene un allegato
Domenica, la #Polonia si è recata alle urne e ad imporsi, con il 39% dei voti, è stata la conservatrice Beata Szydlo, candidata di Prawo i Sprawiedliwosc (Giustizia e Libertà), partito che guarda con simpatia al premier ungherese Orban. Per la prima volta nella storia della democrazia polacca un partito avrà da solo la maggioranza assoluta in parlamento. Vediamo cosa significherà, tutto ciò, per il paese.
Aggiungi un commento...

Il post mostra contenuti condivisi
Si è svolta ieri l’assemblea annuale di #Assolombarda. La prima dopo la fusione con Confindustria Monza Brianza. Ospiti il Ministro Padoan e il Presidente della Repubblica Mattarella. Vediamo come è andata

Il post mostra contenuti condivisi
Si è svolta ieri l’assemblea annuale di #Assolombarda. La prima dopo la fusione con Confindustria Monza Brianza. Ospiti il Ministro Padoan e il Presidente della Repubblica Mattarella. Vediamo come è andata
Attendi che gli altri messaggi siano caricati