Profile cover photo
Profile photo
Easyasta
EasyAsta, Le migliori aste a portata di click
EasyAsta, Le migliori aste a portata di click
About
Posts

Post has attachment
Appartamento - via Aurelia 38 - ZOAGLI - 202.5 MQ - Convenienza: 4 stelle- Base d'asta: €900.000

http://www.easyasta.it/aste-giudiziarie/appartamento-via-aurelia-38-zoagli-96009
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Villetta - Via Europa - 7 - TURBIGO - 175.27 MQ - Convenienza: 2 stelle- Base d'asta: €124.000

http://www.easyasta.it/aste-giudiziarie/villetta-via-europa-7-turbigo-96825
Photo
Add a comment...

Post has attachment

Villetta - Dei Pini D'Aleppo - 35 - VARAZZE - 244.42 MQ - Convenienza: 3 stelle- Base d'asta: €576.342
http://www.easyasta.it/aste-giudiziarie/villetta-dei-pini-d-aleppo-35-varazze-
Photo
Add a comment...

Aste online: un fenomeno in crescita
I fenomeno delle Aste online è una realtà consolidata da tempo negli Stati Uniti, ma che negli ultimi anni sta prendendo sempre più piede anche in Europa e in Italia.
Le modalità sono le stesse delle aste tradizionali, dove, una volta stabilito un prezzo minimo al di sotto del quale non è possibile fare offerte, il procedimento continua basandosi sul principio della contrattazione.
Come nelle aste tradizioni anche in quelle online il potenziale acquirente stabilisce un prezzo di acquisto, che per ovvie ragioni non può essere inferiore al prezzo base del bene, e su questo verranno poi effettuati i rilanci, che avvengono in base ad una cifra fissa, da parte di chi vuole acquistare il bene.
I parametri di aggiudicazione di un bene all’asta online sono  essenzialmente due: da una parte il superamento del prezzo base del bene, dall’altra il fattore tempo.
Si perché nelle aste online esiste un lasso di tempo entro il quale è possibile rilanciare, scaduto il quale il bene è aggiudicato al miglior offerente.
Insomma, la procedura è esattamente la stessa di quella che si osserva nelle aste tradizionali, con l’unica sostanziale differenza rappresentata dal fatto che le trattative sono virtuali.
L’interazione da parte degli utenti tuttavia è più viva e reale che mai, dal momento che è possibile ricevere notifiche su eventuali rilanci, da parte dei concorrenti.
Come partecipare concretamente alle aste online
Alle aste online è possibile partecipare semplicemente registrandosi al sito e il servizio può essere gratuito oppure prevedere un pagamento mensile, a seconda della piattaforma scelta.
Esistono poi delle aree cosiddette ad accesso libero, dove è possibile informarsi sui procedimenti e, in alcuni casi, anche comprendere il funzionamento concreto attraverso l’utilizzo di demo.
Per poter partecipare all’asta e accedere alle aree di contrattazione, è tuttavia necessaria la registrazione.
La valutazione delle offerte è spesso monitorata dai cosiddetti Trader, che valutano non solo l’offerta stessa, ma suggeriscono anche procedure e metodi operativi.
Una volta iniziata la contrattazione virtuale, il sistema aggiorna costantemente i partecipanti sulle condizioni del mercato attraverso messaggi di posta elettronica, in modo tale da tenere costantemente informati gli utenti sulle possibili variazioni.
Come detto il principio delle aste online è molto simile al sistema delle aste tradizionali, tuttavia, a differenza di queste ultime è più immediato.
L’immediatezza è data dalle tempistiche più ristrette, dove, a seconda del bene e della piattaforma online scelta è possibile arrivare a transazione anche in poche ore.
Alla chiusura dell’asta verranno poi fornite tutte le informazioni e le procedure da seguire per la stipula di un vero e proprio contratto, del tutto valido e secondo norma di legge.
Le aste online sono distinguibili e catalogabili in diversi tipi: le cosiddette business to business, dove imprenditori mettono all’asta beni acquistabili da altri imprenditori, le Business to Consumer dove l’utente finale è il compratore.
A queste due tipologie se ne aggiungono altre due: le Consumer to Business dove l’utente finale sarà un’azienda e le più famose e utilizzate Consumer to consumer, dove la vendita del bene avviene semplicemente tra utenti.
La tipologia di vendita è del tutto sicura, tanto quanto quella di una vendita all’asta offline, poiché l’accettazione e l’acquisto del bene all’asta, e tutta la sua procedura sono di fatto legate alle regole disciplinate dal codice civile in tema di obbligazioni.
Dalle aste online molto conosciute ma poco utilizzate fino ad ora, o utilizzate solo ed esclusivamente per determinate tipologie di beni, alle aste tradizionali, fino alle aste giudiziarie, la possibilità di fare affari arrivando alla transazione finale di beni di assoluto valore, è davvero alta.
In un contesto crescente di crisi economica l’istituto delle aste sembra essere una delle soluzioni efficaci per rimettere in moto l’economia e concludere ottimi affari: scopri di più su questo affascinante mondo sul sito www.easyasta.it
Add a comment...

Post has attachment
Scopri quanto sia centrale la posizione dell’esperto e quanto l’accesso agli atti Immobiliari sia vitale all’interno della procedura esecutiva. Leggi il post del blog di EasyAsta http://blog.easyasta.it/acceso-agli-atti-immobiliari-il-ruolo-dellesperto/
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Milano - Centro - Viale Monte Santo - 84 mq
---------------------------------------------------------------------------
Ampio bilocale con doppio box di proprietà a pochi passi dal centro storico e dal nuovo centro residenziale di Porta Nuova.
L'asta si terrà il 26 giugno 2015. Base d'asta: 275.063,00 euro.

Consulta la scheda immobile a questo link:
http://www.easyasta.it/frontend/frontend/immobile/247
Hai bisogno di assistenza? Scrivi a info@easyasta.it
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Add a comment...

Post has attachment
Add a comment...

Post has attachment
Add a comment...
Wait while more posts are being loaded