Profile cover photo
Profile photo
Dott.ssa Anna Zaccaria
72 followers -
www.lagrafologa.it
www.lagrafologa.it

72 followers
About
Dott.ssa Anna's interests
View all
Dott.ssa Anna's posts

Post has attachment

Post has attachment

Post has attachment

Post has attachment

Post has attachment
Una settimana x detox x chi vuole stare meglio con il proprio corpo sentirsi più leggero e riattivare un metabolismo lento .... gli effetti collaterali?? dimagrire

Post has attachment

Post has attachment

Post has attachment
Centro Estivo Roma Eur/ Tor de cenci
volevo segnalare il nuovo centro estivo dell'A.P.S "Io di sicuro me la cavo" x bambini dai 4 ai 13 anni
associazione gestita dalla dott.ssa Anna Zaccaria, che si occupa di centri estivi da oltre 10 anni,
e lavora con i bambini da oltre 15, si offre un centro estivo all'insegna di attività si ludiche, ma
anche educative passiamo dagli scacchi con un maestro campione nazionale di scacchi
(gioco strategico che abitua il bambino a pensare ) alla piscina attività sportiva e giocosa che
serve a rinfrescare dalla calura estiva ed ad allenare ilcorpo in un attività completa, poi abbiamo
il laboratorio di arte con un maestro d'arte, dove si farà ceramica, disegno, e tutte le forme di arte
ci saranno inoltre attività di psicomotricità sia fine che globale, con percorsi a ostacoli dove il
divertimento è assicurato, inoltre verranno organizzate delle gite alle quali sara facoltativo partecipare,
i vecchi giochi di un tempo; campana, salto con la corda, ruba bandiera, corsa con i sacchi, cacce al tesoro
ecc. tutte le attività sono mirate non solo al diverimento, che è primario in questo ambito, ma saranno
attività propedeutiche ad un adeguato sviluppo di abilità che aiuteranno il bambino nel suo percorso scolastico.
www.lagrafologa.it 
Photo

Post has attachment

Post has attachment
Come riconoscere la Disgrafia

I bambini che hanno problemi di Disgrafia disortografia o discalculia, come abbiamo detto nel 95% dei casi sono bambini con un QI superiore alla media.

Come possiamo aiutarli ?? l'attenzione dei genitori, insegnanti, educatori e tutti quelli che lavorano con i bambini, devono essere puntati su diverse cose:

La postura, la posizione corretta è: seduti vicino al tavolo (di altezza adeguata) piedi poggiati a terra, mano sinistra che regge il foglio o quaderno, la testa deve essere eretta e a circa 30 cm dal foglio

• una buona lateralizzazione: capacità di distinguere la destra dalla sinistra, su di loro e su gli altri.
• avere una buona organizzazione spaziale, cioè sapersi muovere in maniera armoniosa, nella realtà, questo darà la capacità di muoversi con la stessa armonia sul foglio in cui si scrive.


COME RICONOSCERE UN BAMBINO DISGRAFICO

Il bambino disgrafico = scrittura illegibile e irregolare - rigidezza del tracciato - rilassamento grafico - impulsività nello scrivere e nel disegnare - sforzo di precisione o eccessiva lentezza -
scrittura imprecisa - errori ortografici - inversioni di suoni simili -

CAUSE DELLA DISGRAFIA

difficoltà che riguardano lo sviluppo motorio - non corretta lateralizzazione - carente orientamento spaziale - disturbi affettivi - sviluppo linguistico inadeguato all'età - mancinismo - impatto scolastico negativo - problema con approccio alla scrittura.
inoltre la cattiva prensione del gesto scrittorio vedi foto queste sono tutte prensioni scorrette e disfunzionali



PhotoPhotoPhoto
14/04/16
3 Photos - View album
Wait while more posts are being loaded