Profile cover photo
Profile photo
Diario di un consulente
16 followers -
Storie di vendita etica, felicità e successo
Storie di vendita etica, felicità e successo

16 followers
About
Posts

Post has attachment
We often talk about ethical buying to refer to choosing items that are sustainable and produced without harming the environment and communities.

Actually, a customer’s choices can influence the market not only in terms of “sustainable production” but also in relationship styles, contributing to make negotiations more ethical.

We are going to describe you how does it work.

https://diariodiunconsulente.it/en/2017/12/11/ethical-buying/
Add a comment...

Post has attachment
Serena Calderoni recensisce il libro “Io non mi Spiego Tu non mi Capisci” di Xavier Guix parlando della comunicazione come processo di scambio.

Un piccolo manuale sulla comunicazione umana che offre spunti interessanti e pratici per acquisire una migliore consapevolezza di sé e migliorare le relazioni col prossimo. Buona lettura!

https://diariodiunconsulente.it/2017/12/04/libro-xavier/
Add a comment...

Post has attachment
Do you remember the scene of the movie For a Fistful of Dollars in which Clint Eastwood is told by his antagonist “When a man with a .45 meets a man with a rifle, the man with the pistol is a dead man”? If we were to paraphrase this, we might wonder what happens when an ethical salesperson comes up against a non-ethical competitor.

Which of the two will have greater negotiating effectiveness?

Does ethical sales guarantee negotiating effectiveness? Let's try to measure the results in order to understand if it's true that ethics is worthwhile.

https://diariodiunconsulente.it/en/2017/11/27/negotiating-effectiveness/
Add a comment...

Post has attachment
Ci sono tre settori che più di ogni altro rappresentano l’eccellenza italiana nel mondo: sono il Fashion, il Forniture (Arredo) e il Food. Al successo di queste tre magiche “F” contribuiscono alcune multinazionali dai brand blasonati ma anche e soprattutto piccole realtà, che con cura e talento strategico creano valore per i propri clienti

Nel nostro lavoro ne abbiamo incontrate alcune e vogliamo raccontarvi proprio la storia di una di esse, una cooperativa sociale che ha deciso di occuparsi anche di ristorazione.

Enrica Alessandri ci da una lezione sul marketing della ristorazione raccontandoci il percorso che ha portato alla nascita e al successo del Bistrò 53. Buona lettura!

https://diariodiunconsulente.it/2017/11/20/marketing-della-ristorazione/
Add a comment...

Post has attachment
Dealing with happy and satisfied customers, those who make your days enjoyable and your job rewarding, is definitely fulfilling and motivating.

However, the difference between a professional and an amateur, lies in their ability to handle complaints, namely to manage the unsatisfied customer.
It is in fact when you make a mistake or you are in the wrong, or when a misunderstanding occurs, that you are called to demonstrate your skills and competences.

Here are some tips on how to handle complaints and how to turn your issues with customers into opportunities.

https://diariodiunconsulente.it/en/2017/11/13/managing-complaints/
Add a comment...

Post has attachment
Una delle osservazioni più ricorrenti che ci fanno i commerciali alla fine di un corso di Vendita Etica è "Tutto ciò è bellissimo, ma purtroppo non siamo noi a volerci comportare scorrettamente, sono i nostri capi a costringerci a farlo!"

Secondo un’opinione molto diffusa le aziende, e i responsabili commerciali in particolare, considerano l’etica soltanto una zavorra nel percorso di raggiungimento dei risultati.

Ma è davvero così? Cosa possono fare imprenditori e manager per aiutare i loro collaboratori ad ottenere performance migliori rimanendo corretti?


https://diariodiunconsulente.it/2017/11/06/forza-vendita/
Add a comment...

Post has attachment
Marcello Ceccaroni is 45 years old and, although young, has recently been promoted as a consultant at the Department of Gynecology at the Sacro Cuore Don Calabria Hospital in Negrar (Verona) thanks to his determination, dedication and enthusiasm.

However, our attention has been captured not only by Marcello's remarkable career, but also by his personal story, full of experiences, to be talked about.

Here is the story of Marcello Ceccaroni: the Che Guevara of Surgery, which reconciles ethics and success in his work and in his extraordinary career.

https://diariodiunconsulente.it/en/2017/10/30/marcello-ceccaroni/
Add a comment...

Post has attachment
La ricerca di ciò che rende diversi rispetto ai propri concorrenti dovrebbe essere un obiettivo per ogni azienda e professionista. Perché? Viviamo in mercati maturi, affollati di offerte e questa omologazione non aiuta il cliente a scegliere e orientarsi, costringendolo ad utilizzare solo il prezzo per decidere.
Una condizione che non è utile né a chi produce, che si vedrà precipitato in una pericolosissima competizione al ribasso, né per il cliente che avrà pochi parametri per acquistare consapevolmente e che vedrà forzatamente diminuire la qualità.

Proviamo allora a capire insieme come essere diversi ma vincenti!

https://diariodiunconsulente.it/2017/10/23/diversi-vincenti/
Add a comment...

Post has attachment
Vi siete accorti che il “gergo” dei leader aziendali è spesso ispirato, se non interamente mutuato, da quello di generali e comandanti dell’esercito? “Conquistare aree di mercato”, “intercettare il target”, “sconfiggere la concorrenza” sono espressioni ormai di uso corrente.

C’è quindi da chiedersi, come potrà un gruppo di persone addestrate seguendo i dettami dell’arte della guerra esser credibile nel “parlare d’amore” ai propri acquirenti?

Ne parliamo con Leigh Hafrey docente di leadership in quella che è considerata una delle più prestigiose istituzioni formative per manager e imprenditori: la Sloan Business School del MIT, con sede a Boston.
https://diariodiunconsulente.it/2017/10/16/leadership-tempo-di-pace-leigh-hafrey/

Do you want to read this article in english?
https://diariodiunconsulente.it/en/2017/10/16/leadership-peacetime-leigh-hafrey/
Add a comment...

Post has attachment
Iperconnessione, interlocutori sempre più preparati, esigenze specifiche e richieste puntuali hanno portato le aziende a moltiplicare le interfacce con i clienti, in modo da aprirsi al dialogo e rendersi disponibili facilmente. La chat è uno dei mezzi più economici e potenti per avere un contatto diretto ed infatti le organizzazioni più attente al consumatore l’hanno inserita tra i loro canali.

Ma chiediamoci: siamo sufficientemente preparati ad usare questo strumento? Cerchiamo di capire insieme le regole per usare la chat per dialogare con i nostri clienti.

https://diariodiunconsulente.it/2017/10/09/servizio-al-cliente-in-chat/
Add a comment...
Wait while more posts are being loaded