Profile

Cover photo
Cristiano Carriero
Works at Il Giornale Digitale
Attended Università di Lettere Moderne
Lives in Jesi
1,049 followers|176,692 views
AboutPostsPhotosYouTubeReviews

Stream

Cristiano Carriero

Shared publicly  - 
 
La lettera del papà al professore è narrativamente molto riuscita.
C'è l'eroe (il papà), il nemico (i compiti), il lieto fine.

Alcuni passaggi sono anche molto veri e condivisibili.
Ma siccome mancava una risposta, ho provato a fare io la parte del professore. Oh, la laurea in lettere ce l'ho.

E pure il 110 e lode.
E sui compiti delle vacanze vorrei dire la mia, non solo per i bambini, ma anche per la nostra generazione.


 ·  Translate
Ho immaginato, per un attimo di essere il professore di Mattia ed ho scritto una lettera a suo papà Marino. Sui compiti per le vacanze e molto altro.
1
Add a comment...

Cristiano Carriero

Shared publicly  - 
 
Ho la fortuna di collaborare con un'azienda virtuosa, guidata da una proprietà visionaria, che ascolta i consigli, ed è disposta anche a rischiare qualcosa. Io chiamo questo lavoro "inventiva", "creatività", "personalizzazione" e "metodo". Ma se vogliono definirlo un esempio concreto di Story****ing io non mi offendo.

Stiamo tornando.
+Granoro #Storytelling #Puglia

 ·  Translate
Quando nel mondo si pensa all’Italia – nota non solo per la straordinarietà del suo bel paesaggio, ma anche per l’alta qualità della sua cucina – una delle prime cose che attraversa il pensiero del cosiddetto “cittadino globale” è la bontà della pasta. Uno dei pochi termini, come pizza, che anche negli altri idiomi resta tale, a conferma della sua notevole universalità. Tra le aziende produttrici italiane, una delle più note in Italia – anche gra...
1
Add a comment...

Cristiano Carriero

Shared publicly  - 
 
Ero arrivato in anticipo, di almeno un’ora. Aveva smesso di piovere ma dal colore del cielo si intuiva che era solo una tregua. Ho guidato tenendo al minimo i giri, come si fa quando non si ha troppa voglia di arrivare. Io l’ho fatto per entrare nel mio passato in punta di piedi. Mi sono guardato intorno, all’entrata del paese, ritrovando case che già conoscevo. Scoprendole cambiate, leggendo il passaggio del tempo come fosse il volto di qualcuno ritrovato dopo tanti anni. Ho osservato i passanti, cercando di ricordare se li conoscevo. Ho lasciato la macchina sulla strada principale, l’unica del paese. Quella dove si svolge la vita, per tre mesi all’anno.

#Speziale
#WeareinPuglia
#IoManjoo
 ·  Translate
Entro nel bar, c’è una donna che sta leggendo il giornale. Ha il grembiule bianco. L’arredamento del bar non è cambiato così tanto
1
Add a comment...

Cristiano Carriero

Shared publicly  - 
 
Come Snapchat può essere la novità per le aziende e come viene utilizzato da alcune. #Snapchat   #Domandallesperto  
 ·  Translate
1
Giampiero Barbato's profile photo
 
Pochissime aziende, però, possono sfruttare appieno Snapchat 😐
 ·  Translate
Add a comment...

Cristiano Carriero

Shared publicly  - 
 
Quando mi hanno chiesto di raccontare la carriera di Ventura, ho pensato subito alla sua smania di allargare gli orizzonti, e quindi il campo. Come sul terreno di gioco più stretto della Sicilia, a Giarre, più di 20 anni fa.

O come quella volta che si presentò a San Siro, con il Bari, e chiese a Parisi e a Ranocchia, a cui tremavano le gambe, di giocare più palloni possibili a Gillet, che aveva il diktat di non buttarli mai via, ma di far correre Milito ed Eto'o. Ho spiegato il suo rapporto con Cerci e Vasari, Quello con O'Neill a Cagliari. Tutti giocatori che hanno raggiunto lo Zenit della loro carriera con Ventura. Come Almiron. Le scommesse Bonucci e Glik, diventati due tra i centrali più forti del mondo. Lo sliding door di uno spareggio play out di serie B perso contro lo Spezia, a Verona, quando la fine della carriera sembrava davvero vicina.

Ognuno di noi confonde i limiti del suo campo visivo con i confini del mondo (Arthur Schopenhauer)
 ·  Translate
Giampiero Ventura ha ridefinito il concetto di spazio, in campo e nella vita: la laboriosa genesi di un 68enne diventato ct della Nazionale.
1
Add a comment...

Cristiano Carriero

Shared publicly  - 
 
Provate a chiedere al bosniaco Faruk Hadžibegić cosa vuol dire sbagliare un calcio di rigore. Abbasserà la testa, si toccherà i capelli, sempre più radi, e ripenserà a quel torrido pomeriggio di Firenze, del 30 giugno 1990, quando un suo penalty sbagliato cambiò i destini di un paese.

Storie di rigori, lacrime e paura.
http://www.6sicuro.it/news/rigori-nazionale-italiana-calcio
 ·  Translate
1
Add a comment...

Cristiano Carriero

Shared publicly  - 
 
Non sono mai stato in Europa oltre il campo di San Siro (Samuele Bersani, Coppa Uefa)


Mauro, Frankie, Samir, non facciamo scherzi. Che già giocare contro una squadra che ha il suffisso Sheva nel nome mi mette di cattivo umore, e mi ricorda Cordoba puntualmente uccellato dal numero 7 rossonero. Non facciamo troppo gli spiritosi, perché la Coppa Uefa è una cosa seria, anche se gli hanno dato questo nome globish “Europa League” che ne ha svilito il fascino. Quando ero piccolo litigavo con gli amici milanisti perché amavo ricordargli che quelle nostre Coppe erano trofei veri, tornei sudati dove si giocava contro quattro squadre spagnole, quattro tedesche, quattro inglesi e poi quelle terribili portoghesi come lo Sporting Lisbona e il maledetto Boavista, fino alle slave come Partizan di Belgrado. Ma sopratutto si giocava contro le italiane, ed era un incubo, perché quando affronti in un quarto di finale l’Atalanta o in semifinale il Cagliari che ha già fatto fuori la Juventus, hai tutto da perdere.

 ·  Translate
Non sono mai stato in Europa oltre il campo di San Siro (Samuele Bersani, Coppa Uefa) Mauro, Frankie, Samir, non facciamo scherzi. Che già giocare contro una squadra che ha il suffisso Sheva nel no…
1
Add a comment...

Cristiano Carriero

Shared publicly  - 
 
De Boer e i tre cambi, l'aeroplanning di Montella, Higuain illegale, Totti e il potere spirituale. Che altro? Il mio editoriale del giorno dopo, in esclusiva per +6sicuro.
 ·  Translate
6 considerazioni sulla terza giornata di Serie A. Ogni martedì, su un blog che solitamente non parla di calcio. In perfetto fuorigioco!
1
Add a comment...

Cristiano Carriero

Shared publicly  - 
 
Pechino Express parte dalla Colombia, e non è un caso. Per molti questo Paese è "Il Paradiso ritrovato", soprattutto dopo lo storico accordo tra il governo e i guerriglieri della Farc. Da qualche mese mi sono messo in testa di andarci, e di solito quando mi metto in testa una cosa prima o poi la faccio.

(Nella foto Cartagena, perla del Caribe)
#PechinoExpress
#Colombia 
 ·  Translate
1
Add a comment...

Cristiano Carriero

Shared publicly  - 
 
"È stato in quel preciso momento, al suo primo sguardo, che ho pensato che, se non avessi avuto il coraggio di parlare, la futura madre dei miei figli sarebbe stata soltanto un triste ripiego".

Un po' Jack Dowson del Titanic, mentre celebra Rose con una pennellata. Un po' Mr Gwyn, il personaggio di Baricco, che perfeziona la sua idea e si mette in testa di scrivere ritratti. Così Ernesto, protagonista del nuovo racconto per Manjoo. Sullo sfondo il lungomare di Bari. In mano un cartoccio di sgagliozze.
 ·  Translate
Vago sul lungomare anticipando l’estate, sfidandola con una maglietta a maniche corte e un pantaloncino bermuda fuori stagione, respirando l’odore forte del mare quando bagna i mattoni ammuffiti.
1
Add a comment...

Cristiano Carriero

Shared publicly  - 
 
Ieri ero in treno.
Una signora molto gentile mi ha offerto un bicchiere di thé, accanto a me una coppia di signori di mezza età mi guardava un po' male e parlava ad alta voce.
"Questi giovani di oggi, sempre con la faccia sul computer".
Ho sorriso, e sono tornato alle mie cose. Ho pensato che anche a me piacerebbe vivere parte della loro esistenza. Lavorare un tot di ore al giorno, e poi staccare. Godermi i viaggi in treno senza dover rispondere alle mail, o approfittare per scrivere i post della settimana. Anche io vorrei andare in pensione a 55 anni e giudicare la prossima generazione dicendo "Stanno sempre sullo smartphone, non hanno valori".
Forse molti di questi signori non si rendono conto che noi siamo sempre online ANCHE per lavoro. Perché magari in un mercoledì qualunque non possiamo guardare fuori dal finestrino per quattro ore, che è un grande lusso e un grande scialo, ma io non me lo posso permettere. Non sempre dico. Non ogni giorno. Perché devo ottimizzare i tempi. Devo convivere con un lavoro che mi porta a stare seduto in un ufficio al massimo due giorni a settimana. E se io devo stare "sempre con la faccia sul computer", un po' è anche colpa loro, di questi signori che si sono presi tutti i benefici possibili e immaginabili e ci hanno lasciato una montagna da scalare. Senza rancore, perché a me va benissimo così. Ma la morale no, per favore.
 ·  Translate
1
Giampiero Barbato's profile photo
 
Ti hanno semplicemente preso per uno dei tanti nerd, che viaggiano in treno.
 ·  Translate
Add a comment...

Cristiano Carriero

Shared publicly  - 
 
1992, l'Estate di Alex e Aidi

Se gli dei del calcio avessero avuto un minimo di gusto estetico, quelli lì avrebbero vinto tutto. Anche l’Europeo sì. Stojković e Savićević avrebbero sancito l’incidente storico che li ha messi insieme su un campo da calcio, nell’evento più grande, al livello zenitale del loro gioco, e avrebbero fatto il giro d’onore in uno stadio di Stoccolma. E invece, gli stessi dei, ci hanno costretto a vivere una favola, entrata prepotentemente nei film e nei libri della mia generazione, come Jack Frusciante è uscito dal gruppo, quando il protagonista Alex guarda Aidi e gli dice

“Se loro vincono gli Europei, vuol dire che allora non c’è nulla di impossibile. Nemmeno il nostro amore”.

Loro sono la Danimarca, che in fretta e furia dovrà sostituire last minute quelli lì, che avrebbero meritato eccome di andarci, all’Europeo. Solo una guerra, la più tremenda d’Europa dopo quella Mondiale, li costrinse a vedere in tv Euro ‘92. Una situazione socio-politica insostenibile. Sette lingue, cinque religioni, un provvedimento lampo della FIFA.

La mia storia, insieme a quella di 14 bravissimi autori, la trovate in questo ebook:

Amazon --> https://goo.gl/lFvkUq
iTunes --> https://goo.gl/E0hxQx
Play Store --> https://goo.gl/9Clk14.

Gli Europei non sono finiti.
#EuroGol  
 ·  Translate
1
Add a comment...
Collections Cristiano is following
Work
Occupation
Content & Community Manager
Skills
Social Networking, Copywriting, Storytelling, Public Relations, Digital Marketing, Advertising, Writing, Marketing Strategy, Relationship Marketing, Press Office
Employment
  • Il Giornale Digitale
    Giornalista, 2013 - present
    Contribuiscoin maniera continuativa con Il Giornale Digitale, testata registrata, per il quale curo la sezione Sport.
  • Questagenzianonhanome
    Content Manager & Storytelling, 2012 - present
    Per Questagenzianonhanome (Gruppo Apra) mi occupo di strategia e gestione dei contenuti. Coordino risorse, mi occupo di formazione in aula e in azienda, scrivo, correggo, edito, creo.
  • Bloglive
    Editor Sport, 2012 - present
    Per la sezione Sport di Bloglive, quotidiano online, gestisco il lavoro di una redazione di 20 risorse. Mi occupo della pianificazione degli articoli e delle uscite, della selezione dei collaboratori, della cura dell'editing su piattaforma Wordpress, quindi dell'utilizzo corretto della SEO. Giornalismo, blogging, relazioni sui Social Network e capacità di formazione sono le caratteristiche principali di un editor Bloglive.
  • Apra Informatica
    Social Media Manager, Storyteller, Copywriter, 2012 - present
    Con oltre 170 dipendenti e 8 Brand di prodotto il Gruppo Apra Informatica è uno dei leader nel settore dell'IT nel centro Italia e non solo. Come collaboratore della Società mi occupo di due macro-progetti: redigere e selezionare contenuti per la Intranet Apra@Work e per i Social interni (Facebook, Twitter, Linkedin, Google Plus). L'obiettivo è quello di "ridisegnare" la comunicazione e l'equity dell'azienda puntando tutto sulle soluzioni per il Cliente e sull'umanizzazione del linguaggio (non solo scritto) aziendale. Dalla comunicazione interna a quella "Sociale", tutto passa attraverso la semplificazione dei contenuti. Insieme a nuove figure professionali, selezionate dalla proprietà, faccio parte del team della nuova agenzia di comunicazione interna al Gruppo. Ho responsabilità per tutte le commesse che riguardano strategie, analisi dei dati e gestione dei social media e faccio parte dei gruppi di lavoro che si occupano delle campagne di advertising. L'agenzia di occupa anche di: brand & identity design, comunicazione istituzionale e di prodotto, packaging design, web marketing, social media, storytelling. #QuestAgenziaNonHaNome
  • Lampone
    Content & Community Managee, 2006 - 2012
    Un account si occupa di relazioni, a 360°. Un account è il punto di riferimento dei clienti, dei grafici, dei web designer, della direzione. Un account media, un account prende una posizione assumendosene le responsabilità. Delle proprie scelte, del budget, della buona riuscita di una campagna. Se un account ha un buon approccio dialettico, se sa scrivere, potrà dare il proprio contributo anche come copy. Il copy non è uno scrittore (faccio anche quello, ma non in agenzia http://www.cristianocarriero.it/libri.html). Il copy ha il dono della sintesi, il copy scrive parole che vendono, il copy è intuitivo, conosce i riferimenti del cinema, della letteratura, della pubblicità. Quando il copy ha più spazio (non più tempo, può volerci un giorno a scrivere un claim e un'ora a scrivere un post http://cristianocarriero.wordpress.com/) diventa storyteller. Per generare attenzione, essere ricordato, influenzare un pubblico all'interno di mercati saturi. E se l'account, copy e storyteller è appassionato di social media, allora otterrete ciò che sono. Una figura nuova, chiamata Content & Community Manager.
  • Indesit Company
    Press Office Manager Junior, 2004 - 2006
    Ho lavorato come assistente ufficio stampa per Indesit company. Prima come stagista, poi con un contratto di apprendistato. Ho contribuito a promuovere la reputazione istituzionale dell'azienda, occupandomi principalmente di rassegna stampa ma anche di report riguardanti i competitor e della stesura dei comunicati stampa soprattutto in relazione ad eventi sportivi (Pallavolo, Tennis) o Cda (comunicati finanziari). Ho conosciuto le dinamiche dell'ufficio stampa e dell'azienda multinazionale. Ho contribuito con il team a diverse campagne di comunicazione interna tra le quali una riguardante i valori di Indesit Company e mi sono occupato, insieme alla mia allora tutor Lea Ricciardi, della redazione della newsletter Flashnews.
  • Performance Strategies
    Marketing & Digital Strategist , 2014 - present
    Formazione orientato al risultato, in un ambiente di apprendimento non dogmatico con i migliori esperti, speaker e formatori al mondo. Pianifico azioni di marketing online. Coordino professionisti specializzati in specifici compiti: community manager, content editor-copy, seo specialist, project manager, web designer, sviluppatori, digital pr.
Places
Map of the places this user has livedMap of the places this user has livedMap of the places this user has lived
Currently
Jesi
Contact Information
Work
Phone
338 6287834
Email
Story
Tagline
Scrivo markette per campare e romanzi per passione. Ma un giorno invertirò la tendenza.
Introduction

Per scrivere bene non basta aver fatto il classico.

E, ad essere sinceri, neanche una laurea in lettere con il massimo dei voti.
Se hai fatto un Master in Marketing e Comunicazione non hai certo appreso tutti i segreti del mercato.
E se hai scritto due romanzi, beh, non è che hai dimostrato nulla.
Lavorare in una multinazionale e scrivere per il Presidente non ti cambia la vita.
Almeno finchè non conosci la realtà di un'agenzia di Comunicazione.
Ma se fai solo il copy non entri nella testa dei Clienti.
Dovresti provare a fare anche l'account quantomeno.

Eppure sono convinto che questa sia un'ottima base per essere un buon Copy.


Brevi accenni biografici sulla mia formazione.


Luogo e data di nascita: Bari, 22 maggio 1979.
Scuola: Istituto Margherita, liceo classico.
Università: Laurea in Lettere Moderne, 110 e lode (Bari).
Erasmus: Universidad de Galiza (Santiago de Compostela).
Master: Marketing e Comunicazione, Aforisma (Lecce).
Lavoro/ 1: Indesit Company, ufficio stampa e comunicazione (Fabriano).
Lavoro/ 2: Click to Speak, ufficio stampa e comunicazione (Milano).
Lavoro/ 3: Red Hot, agenzia di comunicazione (Foggia).
Lavoro/ 4: Lampone, agenzia di comunicazione (Ancona).
Business: Teletag (Jesi).
Libri letti: 797.
Libri scritti: 3.
Passioni: arbitro di calcio.
Lingue: italiano, inglese, spagnolo, gallego.
Piatto preferito: orecchiette alle cime di rapa.
Prossima destinazione: la luna.

Bragging rights
Ho scritto tre romanzi senza mai fregiarmi dell'appellativo di scrittore. Prometto di nascere meno umile nella prossima vita.
Education
  • Università di Lettere Moderne
    Laurea, 1998 - 2004
Basic Information
Gender
Male
Ottimo il primo, antipasto di cozze buonissimo, vista spettacolare. Conto nella norma.
Public - 2 months ago
reviewed 2 months ago
Bello il luogo, belle le feste (venerdì serata gay molto divertente)
Public - 2 months ago
reviewed 2 months ago
Bella struttura, peccato il riscaldamento a 50 gradi:) Fisso!
Public - 2 months ago
reviewed 2 months ago
Bellissimo Hotel con rievocazioni dell'Italia industriale (Fiat), con un tocco di stile unico e inconfondibile.
Public - 2 months ago
reviewed 2 months ago
25 reviews
Map
Map
Map
Scortesia e servizio mediocre. Sconsigliato.
Public - 2 months ago
reviewed 2 months ago
Se volete assaggiare le tipicità della Vallesina (Tagliatelle col cinghiale su tutti) dovete provare questo ristorante.
Public - 2 months ago
reviewed 2 months ago
Spazio di coworking tra i più belli in Italia. Affacciato sul mare, a due passi dal centro di Bari.
Public - 2 months ago
reviewed 2 months ago