Profile

Cover photo
Cristiano Carriero
Works at Il Giornale Digitale
Attended Università di Lettere Moderne
Lives in Jesi
792 followers|141,125 views
AboutPostsPhotosYouTube

Stream

Cristiano Carriero

Shared publicly  - 
 
Che io abbia fatto una dieta penso non freghi una mazza a nessuno. Che questa possa essere una metafora delle attività da fare sui social e dei risultati sperati è un altro paio di maniche. (Foto da IFoodies, MariaVittoria Griffoni)
 ·  Translate
Nuove abitudini alimentari come metafora di un nuovo approccio al digital marketing. Perché una dieta non basta, e due settimane di digiuno nemmeno.
1
Add a comment...

Cristiano Carriero

Shared publicly  - 
 
Parliamo di calcio giocato (che è meglio): la mia guida, per +Betclic.it​, ai quarti di Copa America. E chi non guarda Bolivia - Perù non ama il pallone. 
 ·  Translate
1
Add a comment...

Cristiano Carriero

Shared publicly  - 
 
#Semb  
 
Deve essersi sparsa la voce che non solo sono un influencer stratop, ma che scrivo anche bene. Ieri +Cristiano Carriero mi invita per un guest post per Questagenzianonhanome (che ringrazio). Ti parlo anche di ‪#‎Semb‬ e del Badajoz.
Sempre e per #Semb dalla stessa parte mi troverai.

‪#‎erocreativo‬ ‪#‎sosocial‬ e ‪#‎sosembcopy‬ #campagneabbonamenti   #juventus  #badajoz
 ·  Translate
Il Deportivo Badajoz magari non vincerà il campionato ma questa settimana vince l’internet. È bastato un tweet scritto con la giusta dose di ironia per scatenare la rete. Stavolta non ci credo. Non è il vestito oro-bianco/blu-nero e la strategia che c’era dietro. Stavolta nessuno tenti di convincermi che c’è una strategia. Che c’è un …
View original post
2
Add a comment...

Cristiano Carriero

Shared publicly  - 
 
Da oggi mi trovate in libreria con un nuovo racconto, anzi con un un nuovo viaggio, ideato da Michele Galgano​ con la collaborazione di tantissimi autori pugliesi tra i quali Giuliano Pavone​, Nicky Persico II​ e altri amici. Il mio racconto si chiama "Per un picchetto di felicità" ed è ambientato, anzi dedicato, a Peschici. 

"Inchiostro di Puglia non è solo una raccolta di racconti veloci che toccano ogni genere, ma un modo alternativo per conoscere dei posti. Perché una terra non è solo ciò che si vede e non è solo la sua storia passata ma anche il suo modo di raccontarsi. E questa Puglia si racconta così, un po’ noir, un po’ love story sospesa, comica e tragica, terrona quanto basta; come un vecchio trerrote a volte fa fatica a rimettersi in moto ma poi, un po’ a spinta, un po’ in discesa, un po’ per miracolo riparte, sempre da Sud. Ma proprio Sud, Sud."#inchiostrodipuglia 
 ·  Translate
1
Add a comment...

Cristiano Carriero

Shared publicly  - 
 
Pensavo di aver letto male. Maestri? No, non siamo abituati ad essere chiamati così. Al massimo succede quando l’oggetto della discussione è il cibo. Le friselle, le bombette, l’olio d’oliva. Benvenuti in Puglia. Allora sì che possono chiamarci maestri. Ma il Made in Puglia, così come il Made in Campania,  associato alla sartoria non l’avevo ancora considerato. Ma il lavoro tramandato di padre in figlio, o di madre in figlio, è uno dei punti di forza della mia regione, ancora di più adesso che i lavori del futuro sembrano essere tornati quelli di un tempo. Non è un paradosso pensare che la manualità faccia la differenza, in termini di branding e fatturato, in un’epoca in cui la digitalizzazione, a volte forzata, sembra padroneggiare la scena. Sembra, perché in realtà il digitale può essere anche omologazione, e la manifattura digitale diventa, ad esempio, per Etro “manifattura dialettale“: un progetto che si colloca al centro della più bella regione del mondo (perdonate lo spirito campanilistico), in quella Valle D’Itria che piace sempre di più ai VIP... 
 ·  Translate
Il made in Puglia associato alla manifattura: un nuovo modello imprenditoriale dotato di una componente etica e di una forte dote di sostenibilità.
1
Add a comment...

Cristiano Carriero

Shared publicly  - 
 
Blatter ha costruito un sistema clientelare inespugnabile che faceva leva sui continenti calcisticamente più arretrati (Nord America, Asia e Africa) che però, attenzione, non sono mai riusciti a realizzare quel salto auspicato all’inizio degli anni ’90 quando si diceva che, nel giro di un decennio, una squadra africana sarebbe stata competitiva per vincere una grande manifestazione sportiva. Le sue dimissioni serviranno a poco se il cambiamento non avverrà dall'interno. 
 ·  Translate
Dai favori alle isole Cayman ai 10 milioni per influenzare il mondiale 2010: Blatter ha ammaestrato i continenti per costruire il suo fortino inespugnabile
2
Add a comment...
Have him in circles
792 people
Alberto Franchini's profile photo
Francesco Oliviero's profile photo
Valeria Minieri's profile photo
Guglielmo Cornelli's profile photo
Mauro Marinoni's profile photo
Mariangela Giuffrida's profile photo
Antonella Ranaldo's profile photo
Caterina Vasi's profile photo
Teclay Martinelli's profile photo

Cristiano Carriero

Shared publicly  - 
 
Che poi proprio oggi che esce il mio editoriale per Il Giornale Digitale su Social e Pallone dovete dare fastidio alla #Rubentus. Cioè, alla Juventus. 
 ·  Translate
La Juventus ha copiato la campagna abbonamenti da quella di una squadra di calcio di quarta serie spagnola, il Badajoz o no? Di certo è stata più lenta...
1
Add a comment...

Cristiano Carriero

Shared publicly  - 
 
Quando ho deciso con Betclic.it di scrivere questo elogio degli anni pari, non avevo ancora visto un bell'editoriale di Pardo su Rivista11. Vorrà dire che siamo in 2 a pensarla così. O forse molti di più. Che noia gli anni dispari. #Betclic  
 ·  Translate
1
Add a comment...

Cristiano Carriero

Shared publicly  - 
 
“A cosa serve conoscere il destino e le cose che ti vengono incontro, se poi quelle brutte non le puoi scansare e quelle belle, anche se le abbracci forte, scivolano via nel vortice del passato?”

Se non avete letto "Chi manda le onde" di Fabio Genovesi non avete letto nulla.
 ·  Translate
1
Add a comment...

Cristiano Carriero

Shared publicly  - 
 
C’è molto di Cruijff in questo Barcellona. C’è molto di quel progetto iniziato quasi 25 anni fa, un’eternità calcistica, che ha portato a Barcellona ben cinque Coppe dei Campioni. Solo che quella squadra poteva contare sulla fame di chi non aveva vinto, sullo spirito combattivo della Catalunya irrorato dal nerbo basco di José María Bakero e Txiki Begiristain. Questa squadra è invece un gruppo di ragazzi vincenti che ritrovano entusiasmo ogni volta che qualcuno gli dice che sono finti. Sembrava così l’anno scorso quando con il Tata Martino non riuscirono a centrare nessun obiettivo, e invece rieccoli qui a festeggiare un triplete. E riecheggia quella scritta stampata sulle maglie dopo la vittoria della Liga del 2010, quando persa l’occasione di andare in finale, per colpa di Mourinho e della sua Inter, i giocatori si presentarono alla passerella finale con una maglietta straordinariamente significativa, visionaria “Non penses en una temporada, penses en la historia“.
 ·  Translate
1
Add a comment...

Cristiano Carriero

Shared publicly  - 
 
Tra la provincia e la metropoli c'è #Bologna. "Lo squadrone che tremare il mondo fa". Mai quanto hanno tremato i suoi tifosi. #SerieA  
 ·  Translate
1
Add a comment...

Cristiano Carriero

Shared publicly  - 
 
Siccome il discorso è tornato in augemi sembra opportuno recuperare un mio post di febbraio. Dove grosso modo sostenevo la stessa tesi di Jovanotti ma in maniera più argomentata. Poi, siccome non mi chiamo né Lorenzo, né Selvaggia, mi sono risparmiato gli insulti. Ma il concetto non cambia. Il terreno è scivoloso, ma fertile. Per la discussione. 
 ·  Translate
Le polemiche sull'Expo che chiede di lavorare gratis infuriano. Non lo farei per l'Expo, in compenso l'ho fatto e lo farò per altri. Vi racconto a che pro.
1
Add a comment...
People
Have him in circles
792 people
Alberto Franchini's profile photo
Francesco Oliviero's profile photo
Valeria Minieri's profile photo
Guglielmo Cornelli's profile photo
Mauro Marinoni's profile photo
Mariangela Giuffrida's profile photo
Antonella Ranaldo's profile photo
Caterina Vasi's profile photo
Teclay Martinelli's profile photo
Work
Occupation
Content & Community Manager
Skills
Social Networking, Copywriting, Storytelling, Public Relations, Digital Marketing, Advertising, Writing, Marketing Strategy, Relationship Marketing, Press Office
Employment
  • Il Giornale Digitale
    Giornalista, 2014 - present
    Contribuiscoin maniera continuativa con Il Giornale Digitale, testata registrata, per il quale curo la sezione Sport.
  • Questagenzianonhanome
    Content Manager & Storytelling, 2013 - present
    Per Questagenzianonhanome (Gruppo Apra) mi occupo di strategia e gestione dei contenuti. Coordino risorse, mi occupo di formazione in aula e in azienda, scrivo, correggo, edito, creo.
  • Bloglive
    Editor Sport, 2013 - present
    Per la sezione Sport di Bloglive, quotidiano online, gestisco il lavoro di una redazione di 20 risorse. Mi occupo della pianificazione degli articoli e delle uscite, della selezione dei collaboratori, della cura dell'editing su piattaforma Wordpress, quindi dell'utilizzo corretto della SEO. Giornalismo, blogging, relazioni sui Social Network e capacità di formazione sono le caratteristiche principali di un editor Bloglive.
  • Apra Informatica
    Social Media Manager, Storyteller, Copywriter, 2013 - present
    Con oltre 170 dipendenti e 8 Brand di prodotto il Gruppo Apra Informatica è uno dei leader nel settore dell'IT nel centro Italia e non solo. Come collaboratore della Società mi occupo di due macro-progetti: redigere e selezionare contenuti per la Intranet Apra@Work e per i Social interni (Facebook, Twitter, Linkedin, Google Plus). L'obiettivo è quello di "ridisegnare" la comunicazione e l'equity dell'azienda puntando tutto sulle soluzioni per il Cliente e sull'umanizzazione del linguaggio (non solo scritto) aziendale. Dalla comunicazione interna a quella "Sociale", tutto passa attraverso la semplificazione dei contenuti. Insieme a nuove figure professionali, selezionate dalla proprietà, faccio parte del team della nuova agenzia di comunicazione interna al Gruppo. Ho responsabilità per tutte le commesse che riguardano strategie, analisi dei dati e gestione dei social media e faccio parte dei gruppi di lavoro che si occupano delle campagne di advertising. L'agenzia di occupa anche di: brand & identity design, comunicazione istituzionale e di prodotto, packaging design, web marketing, social media, storytelling. #QuestAgenziaNonHaNome
  • Lampone
    Content & Community Managee, 2007 - 2013
    Un account si occupa di relazioni, a 360°. Un account è il punto di riferimento dei clienti, dei grafici, dei web designer, della direzione. Un account media, un account prende una posizione assumendosene le responsabilità. Delle proprie scelte, del budget, della buona riuscita di una campagna. Se un account ha un buon approccio dialettico, se sa scrivere, potrà dare il proprio contributo anche come copy. Il copy non è uno scrittore (faccio anche quello, ma non in agenzia http://www.cristianocarriero.it/libri.html). Il copy ha il dono della sintesi, il copy scrive parole che vendono, il copy è intuitivo, conosce i riferimenti del cinema, della letteratura, della pubblicità. Quando il copy ha più spazio (non più tempo, può volerci un giorno a scrivere un claim e un'ora a scrivere un post http://cristianocarriero.wordpress.com/) diventa storyteller. Per generare attenzione, essere ricordato, influenzare un pubblico all'interno di mercati saturi. E se l'account, copy e storyteller è appassionato di social media, allora otterrete ciò che sono. Una figura nuova, chiamata Content & Community Manager.
  • Indesit Company
    Press Office Manager Junior, 2005 - 2007
    Ho lavorato come assistente ufficio stampa per Indesit company. Prima come stagista, poi con un contratto di apprendistato. Ho contribuito a promuovere la reputazione istituzionale dell'azienda, occupandomi principalmente di rassegna stampa ma anche di report riguardanti i competitor e della stesura dei comunicati stampa soprattutto in relazione ad eventi sportivi (Pallavolo, Tennis) o Cda (comunicati finanziari). Ho conosciuto le dinamiche dell'ufficio stampa e dell'azienda multinazionale. Ho contribuito con il team a diverse campagne di comunicazione interna tra le quali una riguardante i valori di Indesit Company e mi sono occupato, insieme alla mia allora tutor Lea Ricciardi, della redazione della newsletter Flashnews.
Places
Map of the places this user has livedMap of the places this user has livedMap of the places this user has lived
Currently
Jesi
Contact Information
Work
Phone
338 6287834
Email
Story
Tagline
Scrivo markette per campare e romanzi per passione. Ma un giorno invertirò la tendenza.
Introduction

Per scrivere bene non basta aver fatto il classico.

E, ad essere sinceri, neanche una laurea in lettere con il massimo dei voti.
Se hai fatto un Master in Marketing e Comunicazione non hai certo appreso tutti i segreti del mercato.
E se hai scritto due romanzi, beh, non è che hai dimostrato nulla.
Lavorare in una multinazionale e scrivere per il Presidente non ti cambia la vita.
Almeno finchè non conosci la realtà di un'agenzia di Comunicazione.
Ma se fai solo il copy non entri nella testa dei Clienti.
Dovresti provare a fare anche l'account quantomeno.

Eppure sono convinto che questa sia un'ottima base per essere un buon Copy.


Brevi accenni biografici sulla mia formazione.


Luogo e data di nascita: Bari, 22 maggio 1979.
Scuola: Istituto Margherita, liceo classico.
Università: Laurea in Lettere Moderne, 110 e lode (Bari).
Erasmus: Universidad de Galiza (Santiago de Compostela).
Master: Marketing e Comunicazione, Aforisma (Lecce).
Lavoro/ 1: Indesit Company, ufficio stampa e comunicazione (Fabriano).
Lavoro/ 2: Click to Speak, ufficio stampa e comunicazione (Milano).
Lavoro/ 3: Red Hot, agenzia di comunicazione (Foggia).
Lavoro/ 4: Lampone, agenzia di comunicazione (Ancona).
Business: Teletag (Jesi).
Libri letti: 797.
Libri scritti: 3.
Passioni: arbitro di calcio.
Lingue: italiano, inglese, spagnolo, gallego.
Piatto preferito: orecchiette alle cime di rapa.
Prossima destinazione: la luna.

Bragging rights
Ho scritto tre romanzi senza mai fregiarmi dell'appellativo di scrittore. Prometto di nascere meno umile nella prossima vita.
Education
  • Università di Lettere Moderne
    Laurea, 1998 - 2004
Basic Information
Gender
Male