Profile cover photo
Profile photo
Chiara Casarico
271 followers
271 followers
About
Posts

Post has attachment
Che aspettate a prenotare?
7-8-9 aprile
TRE CIVETTE SUL COMO'
per farsi una sana risata!!!
Add a comment...

Post has attachment
Un evento da non perdere: 13-14 gennaio ore 21 - una delle più grandi cantanti di musica popolare, narratrice e ricercatrice d'eccezione - Lucilla Galeazzi in concerto al Teatro Agorà, via della Penitenza 33 Roma.

Prenotazioni: info@ilnaufragarmedolce.it
Add a comment...

Post has shared content
dal 4 all'8 maggio sarò in scena con la nuova versione di Rosadilicata, accompagnata da due ottimi musicisti: Stefania Placidi e Roberto Mazzoli, con la regia di Emilia Martinelli e la scenografia di Lorenzo Terranera.

La storia narrata e cantata di Rosa Balistreri. Una storia di emancipazione dalla violenza e dalla miseria attraverso il canto. Una storia che non si può non raccontare. Una storia emozionante. 

4-8 maggio
tutte le sere alle 21, domenica alle 18
TEATRO AGORA'
via della Penitenza 33
info e prenotazioni: info@ilnaufragarmedolce.it

Se vuoi contribuire alla produzione di questo spettacolo vai su https://www.produzionidalbasso.com/project/rosadilicata/ clicca su PARTECIPA e scegli il modo che preferisci per far parte di questo progetto!
Photo
Add a comment...

Post has attachment
dal 4 all'8 maggio sarò in scena con la nuova versione di Rosadilicata, accompagnata da due ottimi musicisti: Stefania Placidi e Roberto Mazzoli, con la regia di Emilia Martinelli e la scenografia di Lorenzo Terranera.

La storia narrata e cantata di Rosa Balistreri. Una storia di emancipazione dalla violenza e dalla miseria attraverso il canto. Una storia che non si può non raccontare. Una storia emozionante. 

4-8 maggio
tutte le sere alle 21, domenica alle 18
TEATRO AGORA'
via della Penitenza 33
info e prenotazioni: info@ilnaufragarmedolce.it

Se vuoi contribuire alla produzione di questo spettacolo vai su https://www.produzionidalbasso.com/project/rosadilicata/ clicca su PARTECIPA e scegli il modo che preferisci per far parte di questo progetto!
Photo
Add a comment...

Post has attachment
PhotoPhotoPhotoPhotoPhoto
2015-09-06
7 Photos - View album
Add a comment...

Post has attachment
un interessante video in stop-motion sulla scorsa edizione di Agorà Teatro e Musica alle radici
Add a comment...

Post has attachment
AGORA’ – TEATRO E MUSICA ALLE RADICI
Torna dall’ 8 al 15 settembre 2015
nei cortili delle case popolari di SAN BASILIO e TUFELLO




Torna, alla sua quarta edizione, Agorà TeatroMusica Alleradici, la rassegna di teatro e musica organizzata da 
Il NaufragarMèDolce, ad ingresso gratuito, che porta lo spettacolo dal vivo fuori dai consueti spazi teatrali, 
nei cortili delle case popolari dei quartieri di Tufello e San Basilio. 
Spazi “spettacolari” inconsueti in cui Storia e Memoria si combinano con le voci dei quartieri e i racconti degli abitanti.


martedì 8 settembre ore 19 - NANDO CITARELLA
Cortile via Isole Curzolane 21
 
mercoledì 9 settembre ore 19 - FIMMININCANTO
con GABRIELLA AIELLO e MASSIMO CARRANO
Cortile via Recanati 33
 
giovedì 10 settembre ore 19 - FIMMININCANTO
con GABRIELLA AIELLO e MASSIMO CARRANO
Cortile via Monte Massico 30
 
venerdì 11 settembre ore 19 - FIMMININCANTO
con GABRIELLA AIELLO e MASSIMO CARRANO
Cortile via Corinaldo 55
 
sabato 12 settembre ore 19 - FIMMININCANTO
con GABRIELLA AIELLO e MASSIMO CARRANO
Cortile via Monte Massico 30
 
domenica 13 settembre ore 18 - MARLON BANDA "Un cuore matto"
Cortile via Recanati 33
 
MARTEDì 15 ore 19 - LUCILLA GALEAZZI
Cortile via Isole Curzolane 21
 
 
ATTRAVERSAMENTI SONORI
creati appositamente per Agorà 2015, gli “attraversamenti sonori” precedono ogni evento musicale 
e ricongiungono i ricordi e le testimonianze del passato con il ritmo stesso della vita dei quartieri. 
Brevi performance di giovani attori intrecciano le testimonianze degli abitanti - risultato  di un lavoro 
di raccolta sul territorio -  con la registrazione e il montaggio dei suoni e rumori urbani direttamente 
registrati nei quartieri. Vere e proprie “scenografie sonore” ricomposte per abbracciare frammenti
di racconto reale, ripensati in un’istantanea che raccoglie in sé la voce del passato e della memoria 
e reintrodotta nello spazio-suono del presente.
ricerca e montaggio sonoro: Federica Principi
drammaturgia e regia: Tiziana Scrocca e Federica Principi
con Jessica Bertagni, Danilo Turnaturi, Yonas Aregay
 
Da non perdere!!!
ROMA POPOLARE – ITINERARI DI ALTRO TURISMO
non convenzionali visite guidate nei quartieri, con ciceroni d’eccezione: 
gli abitanti stessi; tra storia, memoria, testimonianze dirette

9 e 11 settembre a San Basilio
10 e 15 settembre a Tufello
Consigliata la prenotazione al 3316175117 – info@ilnaufragarmedolce.it

Attraversare i quartieri per ascoltare le loro storie: storie narrate e testimonianze di vita, passeggiando 
per San Basilio e Tufello, alla scoperta dei luoghi storici, la struttura urbanistica, gli interventi di riqualificazione, 
assieme a ricordi, aneddoti, testimonianze dirette.
Un racconto che mescola in sé narrazione, teatro e memoria degli abitanti, alcuni dei quali, nelle stazioni del percorso, 
il pubblico incontrerà: nel cortile, in finestra o nelle panchine.
Gli abitanti racconteranno così direttamente la loro San Basilio e il loro Tufello, tra storia, memoria, ricordi, sogni.
di Tiziana Scrocca e Giovanna Conforto
con abitanti-narratori

 
Per informazioni: 320.5742436
info@ilnaufragarmedolce.it 
www.ilnaufragarmedolce.it
 
In allegato il programma completo
Vi aspettiamo!

 
Un progetto che viene da lontano..

Agorà raccoglie e raduna. Piazza principale della polis, luogo privilegiato anche di attività di intrattenimento, feste, giochi e teatro. Nella polis, l’abitante è portato a sentirsi organicamente inserito nella comunità, trovando la propria realizzazione nella partecipazione alla vita collettiva e nella costruzione del bene comune.
Radici, terre, territori. Il territorio non è solo uno spazio, ma il luogo dove si determinano le condizioni di vita: luogo di speranze, di crisi, di conflitti, luogo di amori. Il territorio è il luogo privilegiato dell’incontro con l’altro e della storia e memoria di tutti gli incontri.
Il NaufragarMèDolce avvia Agorà nel 2012, con il finanziamento del Comune di Roma, operando nei cortili delle case popolari dei quartieri Tufello e San Basilio, nei Centri Anziani e nel reparto di Pediatria del Policlinico Umberto I. Nel 2013 e nel 2014 Agorà è stato esteso anche alla Provincia di Roma, con rassegne finanziate nei centri storici di Formello, Manziana, Arsoli, Subiaco.

Nella sua 4^ edizione, Agorà concentra gli eventi nei cortili delle case popolari dei quartieri Tufello e San Basilio: nati entrambi negli anni ’20, testimonianza del passaggio nel tempo di intere generazioni, le periferie storiche sono arrivate all’attualità attraverso continue modificazioni storiche, economiche, sociali. Sono quindi luoghi ricchi di esperienze e percorsi di vita, anche se non immediatamente visibili, anche se sotterranei; come tali, sono fonti di linguaggi, di culture e cultura.

In Agorà i luoghi si trasformano: le case popolari ed i loro cortili diventano luoghi di incontro e di nuova socializzazione, spazi “spettacolari” inconsueti e fuori dai canoni; si riavvicinano alla loro natura, cioè di essere spazi pieni di suggestioni, perché portatori di storia, memoria, e vissuti quotidiani.

Agorà si basa sulla Storia e la Memoria, sui Suoni e le Voci, dove si fondono e si combinano i suoni dei quartieri e i racconti degli abitanti, per l’occasione cercati e rimandati, con le storie, musicali e non, dei popoli del Mediterraneo, con i canti popolari della tradizione e la canzone d’autore.


________________________________
Chiara Casarico
ilNaufragarMèDolce

www.ilnaufragarmedolce.it
iscriviti alla nostra Newsletter
www.facebook.com/ilnaufragarmedolce
vai su Fb e clicca su "mi piace"!!!
www.youtube.com/naufragarmedolce 
iscriviti al nostro canale Youtube
Add a comment...

Post has attachment
Ancora poche sere per vedere "Rosadilicata"
in scena fino al 22 febbraio
TEATRO AGORA'
via della penitenza 33 (trastevere)
tutte le sere alle 21, domenica alle 17,30
ingresso 10€
Add a comment...

Post has attachment
Omaggio a Rosa Balistreri


TEATRO-CONCERTO
di e con
Chiara Casarico

musiche dal vivo
Roberto Mazzoli

consulenza musicale
Gabriella Aiello

allestimento scenografico
Tania Cipolla

Produzione 
Il Naufragarmedolce




Ho avuto l'impressione di averla conosciuta sempre, 
di averla vista nascere e sentita per tutta la vita: 
bambina, scalza, povera, donna, madre, 
perchè Rosa Balistreri è un personaggio favoloso, 
direi un dramma, un romanzo, 
un film senza volto. 

(Ignazio Buttitta)


Rosa Balistreri è uno di quei personaggi che appartengono all'immaginario più profondo della mia terra d’origine, la Sicilia. 
Nata da famiglia poverissima, lei, semianalfabeta, riuscì grazie al canto a riscattarsi dalla sua condizione di miseria e diventare amica di grandi come Guttuso, Sciascia e Amalia Rodriguez, incarnando un modello di donna che non si arrende e che lotta per la propria emancipazione. 

Il racconto della sua vita si intreccia in maniera indissolubile con le sue canzoni. Narrazione e musica scorrono parallele, trascinando lo spettatore in un flusso sonoro in cui musica e narrazione portano avanti la linea drammaturgica, tanto da far diventare, questo, un doppio spettacolo di teatro e musica insieme.


17-22 febbraio 2015
tutte le sere ore 21, domenica ore 17,30
TEATRO AGORA'
via della Penitenza 33
(Trastevere)

ingresso 10€
Add a comment...

Post has shared content
ROSADILICATA
Omaggio a Rosa Balistreri

TEATRO-CONCERTO
di e con
Chiara Casarico

musiche dal vivo
Roberto Mazzoli

consulenza musicale
Gabriella Aiello

allestimento scenografico
Tania Cipolla

Produzione 
Il Naufragarmedolce



Ho avuto l'impressione di averla conosciuta sempre, 
di averla vista nascere e sentita per tutta la vita: 
bambina, scalza, povera, donna, madre, 
perchè Rosa Balistreri è un personaggio favoloso, 
direi un dramma, un romanzo, 
un film senza volto. 

(Ignazio Buttitta)


Rosa Balistreri è uno di quei personaggi che appartengono all'immaginario più profondo della mia terra d’origine, la Sicilia. 
Nata da famiglia poverissima, lei, semianalfabeta, riuscì grazie al canto a riscattarsi dalla sua condizione di miseria e diventare amica di grandi come Guttuso, Sciascia e Amalia Rodriguez, incarnando un modello di donna che non si arrende e che lotta per la propria emancipazione. 

Il racconto della sua vita si intreccia in maniera indissolubile con le sue canzoni. Narrazione e musica scorrono parallele, trascinando lo spettatore in un flusso sonoro in cui musica e narrazione portano avanti la linea drammaturgica, tanto da far diventare, questo, un doppio spettacolo di teatro e musica insieme.


17-22 febbraio 2015
tutte le sere ore 21, domenica ore 17,30
TEATRO AGORA'
via della Penitenza 33
(Trastevere)

ingresso 10€
Photo
Add a comment...
Wait while more posts are being loaded