Profile cover photo
Profile photo
Centro Psicoanalitico di Bologna
44 followers
44 followers
About
Posts

Post has attachment
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Dalla collaborazione tra Salaborsa e Centro Psicoanalitico di Bologna
l'edizione 2018 de IL LETTINO E LA PIAZZA.

Il tema scelto per questa edizione è quello della distruttività, che verrà esplorato nelle sue componenti intrapsichiche ed affettive, da un lato, e culturali e sociali dall'altro, con il contributo di psicoanalisti SPI e di figure rappresentative della nostra cultura contemporanea.

Il programma inizia sabato 20 gennaio con Tempi efferati:

La violenza come scelta razionale
Guido Rampoldi, giornalista del Fatto Quotidiano, a lungo inviato di Repubblica e della Stampa, scrittore, profondo conoscitore delle vicende internazionali legate a pratiche di sterminio

Le radici affettive della distruttività
Irene Ruggiero, psicoanalista con funzioni di training SPI/IPA

Modera Franco D'Alberton, psicoanalista SPI/IPA
Photo
Photo
1/18/18
2 Photos - View album
Add a comment...

Post has attachment
Presso Libreria Coop Zanichelli
di piazza Galvani 1/H, Bologna
alle 17:30 di venerdì 10 marzo

Luis Jorge Martin Cabré presenta il suo nuovo libro
"Autenticità e reciprocità.
Un dialogo con Ferenczi"
(Franco Angeli)

Ne discutono con l'Autore
Daniela Nobili (CPB) e Valentina Valentini (AMHPPIA)

Libreria Coop Zanichelli in collaborazione con
Centro Psicoanalitico 'G. Carloni - E. Molinari' di Bologna
e 'Associazione Martha Harris di Psicoterapia Psicoanalitica Infanzia Adolescenza' di Bologna
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Photo
Photo
2/7/17
2 Photos - View album
Add a comment...

Post has attachment
Il lettino e la piazza
Bologna, Auditorium “Enzo Biagi” di Salaborsa,

Febbraio-Marzo 2017

Il Centro Psicoanalitico di Bologna e Biblioteca Salaborsa inaugurano la quarta edizione de “Il Lettino e la Piazza”, rassegna di incontri pubblici fra psicoanalisti, intellettuali e rappresentanti della società civile invitati a riflettere e dialogare su temi sensibili del nostro presente.
Quest’anno, “Il lettino e la piazza” prevede un ciclo di incontri intitolato:

“ NOI E LORO. LA FATICA DELLA PROSSIMITA' ”

Sabato 18 Febbraio
Prossimità
Stefano Bolognini, psicoanalista
“Pensieri per una prossimità sostenibile”
Vito Mancuso, teologo e scrittore
“Chi è il mio prossimo?”
Modera Nicolino Rossi, psicoanalista

Sabato 4 Marzo
Giustizia e relazione
Padre Gabriele Bertagna, gesuita e scrittore
“Attraversare il conflitto: la fatica dell’incontro”
Luisa Masina, psicoanalista
“Ripetere, riparare, trasformare”
Modera Gino Zucchini, psicoanalista

Sabato 25 Marzo
Bologna-Teheran, la condizione femminile in culture diverse
Gohar Homayounpour, psicoanalista e scrittrice
"Raccontami una storia- Sherazade (in analisi)
nella Persia di oggi"
Annamaria Tagliavini, già direttrice della Biblioteca delle Donne
“Soggettività e libertà femminile sotto cieli
differenti”
Modera Angelo Battistini, psicoanalista

Gli incontri vengono realizzati grazie alla collaborazione fra Biblioteca Salaborsa, istituzione storica della città e sua vera e propria ‘piazza coperta’, e il Centro Psicoanalitico di Bologna, uno dei centri nei quali si articola la Società Psicoanalitica Italiana.

Tutti gli incontri sono a ingresso libero e si svolgeranno dalle 16,30 alle 18,30 nell’Auditorium “Enzo Biagi” di Salaborsa
Photo
Add a comment...

Post has attachment
2° Dialogo Internazionale del Centro Psicoanalitico di Bologna

11 e 12 febbraio 2017
Convento di San Domenico, Bologna

Il tema del Dialogo, in continuità con quello dell'incontro del 2015 e con la tradizione di pensiero del Centro, sarà
"TRANSPSICHICO, INTRAPSICHICO, INTERPSICHICO".

Ulteriori informazioni (pdf del programma, link per la registrazione online, scheda d'iscrizione, elenco hotel convenzionati, etc) su www.cepsibo.it
Photo
Add a comment...

Post has attachment
LEGGERE (E DISCUTERE) INSIEME

Giovedì 27 ottobre alle ore 21,15
presso la Sede del Centro Psicoanalitico di Bologna, via C. Battisti, 24

verranno presentati i volumi 7 e 8 della
Annata Psicoanalitica Internazionale

da Paola Golinelli, psicoanalista AFT della SPI e attuale Direttrice della Rivista
e da Laura Ravaioli, psicoanalista SPI.

L'Annata Psicoanalitica Internazionale è una rivista annuale, che raccoglie articoli tratti dall'IJPA, tradotti in italiano allo scopo di facilitare chi desidera e preferisce leggere nella propria lingua madre.
Inaugurata nel 2005, la Rivista si propone di offrire uno strumento di informazione sulla psicoanalisi contemporanea, privilegiando l'ancoraggio alla clinica, l'internazionalismo degli autori e la pluralità dei modelli. Si tratta di una opportunità importante per arricchire e ampliare il proprio sguardo sul panorama variegato della psicoanalisi internazionale contemporanea, senza dover affrontare le barriere imposte dalle lingue straniere.
Nei due volumi che presenteremo giovedì si trovano articoli dedicati alla clinica, tratti dalla sezione “The analyst at work” dell'IJPA (A.Abbassi), articoli dedicati ad una revisione di concetti fondamentali come l'enactment (Scarfone et al.), rimozione e scissione (Savvopoulos et al.), pulsioni e funzione d'oggetto (Roussillon), articoli sul divenire analista (Gabbard e Ogden) ed altri.

Per vicende editoriali le pubblicazioni hanno subito una interruzione. Sono riprese nel 2015/16 con i volume 7 e 8. Nel gennaio 2017 uscirà il numero 9.
Photo
Add a comment...

Post has attachment
LEGGERE (E DISCUTERE) INSIEME

Giovedì 27 ottobre alle ore 21,15
presso la Sede del Centro Psicoanalitico di Bologna, via C. Battisti, 24

verranno presentati i volumi 7 e 8 della
Annata Psicoanalitica Internazionale

da Paola Golinelli, psicoanalista AFT della SPI e attuale Direttrice della Rivista
e da Laura Ravaioli, psicoanalista SPI.

L'Annata Psicoanalitica Internazionale è una rivista annuale, che raccoglie articoli tratti dall'IJPA, tradotti in italiano allo scopo di facilitare chi desidera e preferisce leggere nella propria lingua madre.
Inaugurata nel 2005, la Rivista si propone di offrire uno strumento di informazione sulla psicoanalisi contemporanea, privilegiando l'ancoraggio alla clinica, l'internazionalismo degli autori e la pluralità dei modelli. Si tratta di una opportunità importante per arricchire e ampliare il proprio sguardo sul panorama variegato della psicoanalisi internazionale contemporanea, senza dover affrontare le barriere imposte dalle lingue straniere.
Nei due volumi che presenteremo giovedì si trovano articoli dedicati alla clinica, tratti dalla sezione “The analyst at work” dell'IJPA (A.Abbassi), articoli dedicati ad una revisione di concetti fondamentali come l'enactment (Scarfone et al.), rimozione e scissione (Savvopoulos et al.), pulsioni e funzione d'oggetto (Roussillon), articoli sul divenire analista (Gabbard e Ogden) ed altri.

Per vicende editoriali le pubblicazioni hanno subito una interruzione. Sono riprese nel 2015/16 con i volume 7 e 8. Nel gennaio 2017 uscirà il numero 9.
Photo
Add a comment...
Wait while more posts are being loaded